Accademia dell'Uomo della Fondazione Teatro della Toscana, presentati i corsi al Teatro Studio

Stampa

I corsi dell'Accademia dell'Uomo al Teatro Studio (foto Iacopo Braga e Filippo Manzini)Presentati dalla Fondazione Teatro della Toscana i corsi 2018/2019 dell'Accademia dell'Uomo al Teatro Studio Mila Pieralli di Scandicci. Il percorso di quest’anno è composto da 5 moduli formativi con cinque incontri settimanali e un weekend intensivo per ogni modulo. Il focus di quest’anno è su come comprendere e gestire al meglio il proprio rapporto con emozioni, desideri, comunicazione, economia, morte. “Un percorso che aiuterà a sviluppare consapevolezza dell’aspetto cognitivo comportamentale legato al movimento espressivo e al rapporto tra il proprio mondo interiore e la relazione con gli altri”, spiegano i promotori. Gli incontri prevedono un training fisico per allenare e prendersi cura del proprio corpo, esercizi di metodo mimico per sviluppare ascolto, creatività ed attenzione e un’analisi delle tematiche scelte attraverso varie attività di relazione di gruppo, condivisione di testi e coaching. Il corso sarà strutturato in 35 incontri (il lunedì dalle 20 alle 22,30) e in 5 weekend da novembre a giugno. Per informazioni accademiadelluomo@teatrodellatoscana.it .

Questi i cinque moduli formativi: 1, “I personaggi di Shakespeare: una guida all’intelligenza emotiva”; 2, “Il desiderio, la scelta e il cambiamento: un percorso grazie al Faust di Goethe; 3, “Comunicare attraverso i miti: l’espressività e l’istinto comunicativo attraverso le figure degli eroi antichi e contemporanei”; 4, “Il potere economico: un percorso sul rapporto con il denaro attraverso la storia dei sapiens”; 5 “Io morirò: un percorso nella morte attraverso la struttura narrativa del viaggio dell’eroe”.

Seguici su facebook e su twitter @comunescandicci

Pubblicata Martedì 23 Ottobre 2018 12:33