Direttore responsabile

Matteo Gucci
Registrazione Tribunale di Firenze
n° 4437 del 15/1/1995

Redazione

tel: 055 7591261
e-mail: ccn@comune.scandicci.fi.it

Completamento corso pedonale, piazze, scuole, Teatro Studio: il Consiglio approva opere per 5,76 mln

Stampa

Sala consiliare Orazio Barbieri - Vetrata di Fernando Farulli (particolare)Un investimento di 2,041 milioni di euro per la semipedonalizzazione di via De Amicis, ovvero l’intervento che completerà la passeggiata lungo il corso urbano da piazza Resistenza, via Pascoli, piazza Togliatti fino alle piazze Piave e Matteotti; sempre in tema di spazi pubblici e luoghi d’incontro cittadini, 627 mila euro stanziati per la riqualificazione di piazza Cavour a San Giusto e ulteriori 50 mila euro per gli arredi del giardino di via Martin Luther King a Vingone (il cui intervento di riqualificazione partirà la prima settimana di settembre). Gli investimenti in edilizia scolastica ammontano invece a 700 mila euro, 500 mila dei quali per il miglioramento antincendio alla Gabbrielli e 200 mila aggiuntivi per l’ampliamento della Pettini; 700 mila euro è anche quanto stanziato per la riqualificazione del Teatro Studio Mila Pieralli, e 557 mila euro la somma per la manutenzione straordinaria delle strade. Ammontano a 5 milioni e 760 mila euro gli investimenti approvati dal Consiglio Comunale con la variante al Piano delle Opere pubbliche (favorevoli Pd, lista Sandro Fallani Sindaco e Scandicci a Sinistra, contrari Lega Salvini premier, Centro destra per Scandici Forza Italia Udc e Movimento 5 Stelle), ovvero un piano di lavori in tutti i quartieri finanziati con l’avanzo di amministrazione del 2018.

“Un lungo elenco di lavori in città, o per meglio dire di lavori per la città, tutte opere per le quali sono già stanziati i fondi per la realizzazione – dice il Sindaco Sandro Fallani – andiamo a investire 5,76 milioni di euro per realizzare progetti quali il completamento del corso cittadino, il rifacimento di piazze pubbliche, la riqualificazione di scuole che diventano così sempre più sicure, di un luogo di cultura fondamentale della nostra città quale il Teatro Studio Mila Pieralli; interveniamo sugli impianti sportivi Bartolozzi e del San Giusto, sulla piscina, sulla Socet per l’accessibilità e la copertura, sui giardini e le aree gioco. Abbiamo approvato un piano di lavori ricco e articolato, possibile grazie alla nostra attenzione sempre viva sulle esigenze di ogni quartiere cittadino, oltre all’impegno e alla capacità progettuale degli uffici dell’Amministrazione”.

“I fondi per realizzare i 21 interventi contenuti nella variante al Piano per le opere pubbliche derivano dall’avanzo di Amministrazione dello scorso anno – spiega il Vicesindaco e assessore alle Opere pubbliche e al Bilancio Andrea Giorgi – sono quindi il risultato della buona gestione delle risorse pubbliche da parte del nostro Comune”.

Seguici su facebook e su twitter @comunescandicci

Pubblicata Giovedì 01 Agosto 2019 11:16
Ultimo aggiornamento Lunedì 26 Agosto 2019 12:47