Direttore responsabile

Matteo Gucci
Registrazione Tribunale di Firenze
n° 4437 del 15/1/1995

Redazione

tel: 055 7591261
e-mail: ccn@comune.scandicci.fi.it

Strade: termina intervento via Torricelli, poi lavori a Redi, Donizetti, Sollicciano e Pantano

Stampa

Un intervento di asfaltaturaProseguono i lavori di riqualificazione nelle vie dei quartieri di Scandicci, secondo il piano del Comune per la manutenzione straordinaria di strade e marciapiedi. E’ in conclusione l’intervento per i nuovi marciapiedi, il nuovo fondo stradale e lo spostamento dei sostegni dell’illuminazione pubblica in via Torricelli a Vingone, mentre sono già al via i lavori per via Redi, sempre a Vingone in zona Corbinaie. Seguiranno gli interventi in via Donizetti, dove sono già stati ultimati i lavori per la predisposizione del nuovo impianto di illuminazione pubblica e dove sono già state eliminate le prime barriere architettoniche agli incroci: il cronoprogramma prevede adesso l’ultimazione del percorso completamente accessibile da piazza Di Vittorio fino all’incrocio con via Vivaldi, comprendente anche la modifica dell'attraversamento di via Donizetti in corrispondenza con lo spartitraffico, che sarà rialzato al piano dei marciapiedi e disassato. Concludono il piano delle manutenzioni di strade e marciapiedi i lavori in via di Sollicciano e in via del Pantano: dopo la realizzazione della fognatura e la sostituzione della rete idrica a carico di Publiacqua, gli interventi in queste due vie riguarderanno la riqualificazione delle strade e dei marciapiedi.

“I lavori che andiamo a realizzare in queste settimane rientrano tra gli interventi conclusivi dell’appalto unificato tra i Comuni di Scandicci e di Lastra a Signa per la riqualificazione di strade, piazza, marciapiedi – dice il Vicesindaco e assessore alle Opere Pubbliche Andrea Giorgi – un accordo che ci ha consentito di ottenere economie di scala importanti, quindi di risparmiare risorse pubbliche e al tempo stesso di intervenire in più strade possibile; siamo intervenuti in base ad un programma aggiornato via via che i diversi interventi sono stati realizzati. Il nostro obiettivo è quello di andare incontro alla cittadinanza dando sempre priorità alle esigenze più importanti, ovvero alla sicurezza stradale e all'abbattimento delle barriere architettoniche della nostra città, oltre che alla riqualificazione degli spazi pubblici.

Gli interventi in programma adesso fanno parte di un lotto di otto strade affidato dal Comune di Scandicci per un importo totale di 590.414 iva inclusa, come secondo contratto nel quadro della gara d'appalto unificata di Scandicci e Lastra a Signa; le due Amministrazioni comunali a fine 2017 avevano infatti firmato un accordo quadro, seguito da un gara d'appalto che ha aggiudicato i lavori di entrambe le Amministrazioni comunali ad un'unica ditta appaltatrice, la Tenci Tullio srl di Castell'Azzara (Gr); l’importo complessivo per i lavori ammontava a 2,673 milioni di euro su strade, marciapiedi e piazze dei due comuni, 2,123 milioni dei quali sono stati destinati a Scandicci.

Seguici su facebook e su twitter @comunescandicci

Pubblicata Venerdì 11 Ottobre 2019 14:24
Ultimo aggiornamento Lunedì 14 Ottobre 2019 06:15