Direttore responsabile

Matteo Gucci
Registrazione Tribunale di Firenze
n° 4437 del 15/1/1995

Redazione

tel: 055 7591261
e-mail: ccn@comune.scandicci.fi.it

Poggio Valicaia: 15.605 visitatori nella stagione 2019, +75% rispetto all’anno scorso

Stampa

Il Parco di Poggio ValicaiaSono stati 15.605 i visitatori del Parco di Poggio Valicaia sulle colline di Scandicci da marzo a settembre 2019, ovvero 6.712 in più rispetto all’anno precedente con un incremento degli accessi di oltre il 75 percento. Il dato è stato rilevato grazie a due dispositivi a infrarossi posizionati all’ingresso di Poggio Valicaia, in via della Poggiona. Il numero di visitatori di Poggio Valicaia è stato comunicato dai gestori, ovvero dall’associazione temporanea d’imprese costituita dalle cooperative sociali Il giglio del campo e Vivai Fiorentini Valle Verde, che si è aggiudicata il servizio a seguito di un bando pubblicato nel 2017 dal Comune di Scandicci che è proprietario del parco. “Poggio Valicaia è patrimonio di tutti i cittadini – dice l’assessora all’Ambiente e ai Parchi Barbara Lombardini – è la più importante area di tutela naturale del nostro territorio e ospita sempre più attività rivolte alle famiglie e a persone di ogni età, provenienti da Scandicci e da tutta l’area metropolitana. Per il 2019 restano gli ultimi appuntamenti nei primi giorni di novembre, tra cui le Olioolimpiadi di domenica 10 - ovvero un’iniziativa contro la contraffazione dell’olio extravergine d’oliva - dopodiché il parco chiuderà al pubblico fino alla prossima primavera per l’altrettanto importante periodo di studio, programmazione e manutenzione dell’area”.

Tra le iniziative organizzate al Parco durante la stagione 2019 quelle legate alla didattica, con le iniziative “Bee my friend” sulle api e “A caccia di erbe, richiami e impronte”, a cui hanno partecipato complessivamente 408 alunni e studenti delle scuole di ogni ordine e grado.

Per quanto riguarda le attività fisiche e sportive Poggio Valicaia ha ospitato Corri alla Romola, il Trail del Mulinaccio, Corri a Poggio Valicaia, la Camminata dal tramonto all’alba, la Passeggiata delle famiglie (entrambe guidate dal Cai Firenze sottosezione di Scandicci); il Parco ha anche collaborato con gruppi bikers e Scandicci Rugby.

Nelle due date di PoggioAvventura (7 luglio e 29 settembre), con giochi e laboratori nella natura per tutte le età, i partecipanti sono stati 1034. Altre iniziative sono state il trekking a sei zampe e le passeggiate con animali, il treesleeping, e le serate del Moon talk (8 giugno e 16 luglio) organizzate in occasione del 50esimo dell’allunaggio, con la partecipazione di 175 persone.

“Il Parco di Poggio Valicaia è plastic free dal 5 maggio 2018 – spiegano i gestori – tra le altre azioni di educazione green segnaliamo il Baby tree sitting, ovvero il babysitteraggio degli abeti di Natale che è stato molto apprezzato dai cittadini”.

Tra le attività il Parco ospita anche eventi privati come feste, compleanni, e fine anni scolastici.

“Il 2019 si è aperto con l’inaugurazione del nuovo punto ristoro all’ingresso del Parco – concludono i responsabili – che ha operato in tutti i fine settimana di apertura incontrando il parere più che positivo dei visitatori. Oltre a fornire un servizio di controllo e guardiania aggiuntiva, ha permesso un’offerta più variegata e l’occasione per poter protrarre più a lungo la visita del Parco”.

Seguici su facebook e su twitter @comunescandicci

Pubblicata Lunedì 21 Ottobre 2019 18:02
Ultimo aggiornamento Lunedì 21 Ottobre 2019 18:46