Fallani e il Cardinale Betori si scrivono per Visita Pastorale: “Apprezziamo riflessione su lavoro"

La Chiesa di Santa MariaIl Sindaco Sandro Fallani ha scritto una lettera di benvenuto all'Arcivescovo di Firenze, Cardinale Giuseppe Betori per la Visita Pastorale che inizierà sabato 21 settembre 2019 nel Vicariato di Scandicci con un momento di preghiera nella Chiesa di Santa Maria a Greve (ore 21), e che proseguirà nelle settimane successive con le visite alle parrocchie del territorio. Il Cardinale Betori ha risposto al Sindaco ringraziandolo per il benvenuto. La Visita Pastorale a Scandicci avrà anche due momenti pubblici istituzionali, ovvero un incontro sul tema del lavoro nel mese di novembre e un Consiglio Comunale aperto a dicembre. “Scandicci accoglie con gran piacere ed estrema attenzione la Visita Pastorale”, è scritto nella lettera di Fallani a Betori, “sarà un bel cammino al quale parteciperemo con senso di condivisione. Apprezziamo in particolare la scelta di dedicare un incontro pubblico specifico sul tema del lavoro”. “Sono lieto che la Visita pastorale possa arricchirsi non solo di incontri all’interno della comunità parrocchiali del Vicariato”, ha risposto l’Arcivescovo di Firenze Cardinale Betori, “ma anche di dialoghi con istituzioni e soggetti sociali, anzitutto il Consiglio Comunale e poi le realtà produttive e il mondo del lavoro del territorio”.

Eventi
Scuola di Musica, Open Day sabato 21.9 per presentazione attività e corsi (dalle 16 alle 19)

La locandina dell'Open Day La Scuola di Musica di Scandicci inaugura il nuovo anno scolastico con l'Open Day, sabato 21 settembre dalle 16 alle 19 alla sede in via del Padule 34, per presentare le attività e i corsi che il Centro di Promozione per la Musica offre per tutte le fasce d’età (dai bambini ancora in fasce agli adulti): dalla musica antica e classica alla musica moderna e jazz, dai corsi di strumento e canto alle formazioni per orchestra di ragazzi, fino al corso di Teatro per ragazzi. Si tratta di un'occasione per visitare la sede della scuola, scoprirne l'offerta didattica, conoscere alcuni degli insegnanti e partecipare a lezioni aperte e brevi esibizioni, con il personale di segreteria a disposizione per informazioni e approfondimenti su tariffe e orari delle varie attività. La Scuola di Musica di Scandicci è gestita dall’Accademia Musicale di Firenze. In occasione dell'Open day è possibile iscriversi gratuitamente al mini stage di Orientamento strumentale per bambini e ragazzi dai 6 ai 13 anni, che si svolgerà il 24 e 25 settembre per conoscere gli strumenti musicali, oppure prenotarsi per la lezione aperta di Music Learning Theory (metodo Gordon) per le fasce d'età 0-36 mesi e 3-5 anni che si terrà il 27 settembre e per la prova aperta di Teatro per ragazzi (8-13) che si svolgerà martedì primo ottobre 2019. Per informazioni Scuola di Musica di Scandicci 055.755499 (dal lunedì al venerdì dalle 15 alle 19.30), segreteria@scuolamusicascandicci.it . Per approfondimenti visitate il sito della scuola: www.accademiamusicaledifirenze.it .


Sabato 21 e domenica 22.9, al Palazzetto dello sport Mostra mercato scambio di dischi, cd e fumetti

mostrafumetticdscandicci2019Sabato 21 e domenica 22 settembre 2019 nel Palazzetto dello Sport di Scandicci (via Rialdoli), la decima edizione della Mostra mercato scambio di Dischi, cd e fumetti, con sessanta espositori, organizzata dall'associazione culturale Fumetti e dintorni di Fucecchio con il patrocinio del Comune di Scandicci. Sabato 21.9 sarà ospite il disegnatore di Diabolik Riccardo Nunziati, che per l’occasione realizza una una stampa a tiratura limitata, mentre domenica pomeriggio sarà la volta della disegnatrice e vignettista Federica Nardi. La kermesse è a ingresso libero ed è aperta il sabato dalle 9 alle 19 e la domenica dalle 9 alle 18. Per info: www.fumettiedintorni.it , 0571.842809 , info@fumettiedintorni.it , 338.7390387.


Pedalata sui sentieri della memoria, domenica 22 settembre “Liberi di pedalare”

La locandina di Liberi di Pedalare 2019Domenica 22 settembre 2019 dalle 9 di mattina (primo ritrovo in piazza Dante a Campi Bisenzio) per tutta la mattinata torna “Liberi di pedalare”, pedalata sui sentieri della memoria attraverso i luoghi simbolo del fronte sull'Arno distrutti nell'agosto 1944. La partenza è alle 9 in piazza della Repubblica a Signa; i ciclisti passeranno da piazza del Comune a Lastra a Signa (9,30), alle 10 da piazza Vittorio Veneto a Badia a Settimo (Scandicci), alle 11 da via di Ugnano (Ugnano), alle 11,30 al Ponte Santa Trinita e arrivo finale al Parco dei Renai. La pedalata è libera e gratuita e si svolge nel rispetto delle norme del Codice della Strada; è obbligatorio far indossare ai minori il casco protettivo, che in ogni caso è consigliato a tutti i partecipanti. In caso di maltempo l'iniziativa sarà annullata. “Liberi di pedalare” è organizzata dai Comuni di Campi Bisenzio, Signa, Lastra a Signa, Scandicci e Firenze, ed ha l’adesione del Comitato provinciale di Firenze dell’Anpi.


Rassegna cori nelle pievi delle colline, il 15 e il 29.9 torna PievInCanto

La locandina di PievInCanto 2019Ultimi due appuntamenti della rassegna di cori nelle pievi delle colline di Scandicci PievInCanto 2019, nelle domeniche 15 e 29 settembre (entrambi alle 18). Domenica 15.9 è in programma il concerto del Coro One Voice Gospel nella Pieve di San Vincenzo a Torri; domenica 29.9 il Coro Mulieres Voces si esibisce nella Chiesa di San Michele a Torri. L’ingresso è gratuito. PievInCanto 2019 è organizzato dalla Pro Loco di San Vincenzo a Torri e delle Colline Scandiccesi e dalla Parrocchia di San Vincenzo a Torri con il patrocinio del Comune di Scandicci. Per info: Proloco di San Vincenzo a Torri - proloco.sanvincenzoatorri@gmail.com , www.prolocosanvincenzoatorri.it , 3383952439 Pagina FB Proloco San Vincenzo a Torri colline scandiccesi .


Maggio Musicale, promozione per cittadini Città Metropolitana per Traviata (21.9) e Pagliacci (25.9)

Il Teatro dell'Opera di FirenzePromozione del Teatro del Maggio Musicale Fiorentino riservata ai cittadini della Città Metropolitana di Firenze, per le opere La Traviata di sabato 21 settembre (ore 15,30) e “Pagliacci/Noi, due, quattro”, dittico in programma mercoledì 25 settembre 2019 (ore 20); in entrambi i casi il costo del biglietto è di 15 euro. La prenotazione potrà essere fatta esclusivamente tramite email scrivendo all’indirizzo uff.biglietteria@maggiofiorentino.com , indicando data, titolo dell’opera, comune di riferimento, totale dei biglietti richiesti ed elenco dei nominativi; la prenotazione sarà valida solo a seguito di conferma (è riservato un contingente di biglietti per ogni recita, per cui la disponibilità è soggetta a esaurimento). I cittadini che avranno ricevuto conferma della prenotazione potranno acquistare i biglietti anche la sera stessa, fino a 30 minuti prima dell’inizio dello spettacolo. Il Teatro del Maggio Musicale Fiorentino ha deciso di rinnovare la promozione a seguito delle richieste dei Comuni interessati, e in considerazione della grande partecipazione dei cittadini della Città Metropolitana agli spettacoli della passata Stagione.


Band emergenti, il 7 e 8.10 in Fiera il contest Young Rock Scandicci; iscrizioni fino a lunedì 30.9

YOUNG_ROCK2Lunedì 7 e martedì 8 ottobre 2019, nell'ambito della Fiera di Scandicci, in piazza della Resistenza (fermata tramvia Resistenza) è in programma la seconda edizione del contest musicale per band emergenti Young Rock Scandicci, organizzato dalla Scuola di Musica di Scandicci in collaborazione con Sicrea, promosso dal Comune di Scandicci. Le esibizioni dei gruppi si tengono dalle 17 alle 22 circa di lunedì 7 e dalle 17 alle 19,30 di martedì 8.10. Una giuria di esperti ascolterà i gruppi e al termine della sessione di martedì 8 comunicherà i tre gruppi finalisti, che saranno chiamati ad esibirsi sempre martedì 8.10 alle 21. Al termine dell'esibizione finale sarà proclamato il vincitore. Il gruppo primo classificato avrà la possibilità di aprire il concerto di fine anno 2019 organizzato dal Comune di Scandicci in piazza della Resistenza. L'iscrizione al contest è gratuita ed il termine ultimo per le iscrizioni è fissato a lunedì 30 settembre.


Musica, spettacoli, film, danza: tutto il programma di Open City Scandicci Estate 2019

La locandina di Open City 2019

“L'estate batte forte” a Scandicci: oltre cento appuntamenti per circa 80 serate estive in città, da giugno fino a settembre, con concerti, spettacoli, incontri, cinema all'aperto, circo, teatro, danze, in 14 luoghi pubblici della città e delle colline (piazza Matteotti, Parco, Cortile e Pomario dell'Acciaiolo, Aurora, Villa di Vico, Parco di Poggio Valicaia, Casellina, Pieve di San Vincenzo a Torri, Chiesa di San Michele a Torri, Badia a Settimo, Vingone, Biblioteca, Tramvia). E' al via la prima parte dell'edizione 2019 di Open City Scandicci Estate - che quest'anno ha come slogan proprio “L'estate batte forte” - con artisti come David Riondino (12.7, Poggio Valicaia), Paolo Nani (22.6, Acciaiolo), Pupi e Fresedde (dall'8 al 12.7, in tram da Rifredi a Scandicci), con i due concerti all'alba per Agorà Pomario (14 e 28.7 all'Acciaiolo), con i racconti di Benedetto Ferrara (24.7, piazza Matteotti), con la danza del Nuovo Balletto di Toscana (seconda data il 26 luglio, Acciaiolo), e poi ancora con i Ragazzi Scimmia, con Leonardo Sinopoli e le sue cinque performance di Quintessenza nel Pomario, i Reed Tree Groove, Giguywassa, Black Blues Brothers, Teatro dell'Elce. Gli spettacoli all'aperto partono da lunedì 17 giugno 2019 con Cirk Fantastik! presentato da Aria Network Culturale nel parco del Castello dell'Acciaiolo (si parte con Circo Krom alle 17,30, anticipato alle 16 dai laboratori di circo gratuiti per bambini), rassegna circense che andrà avanti fino a lunedì 24 giugno con spettacoli, concerti e serate danzanti per 25 appuntamenti complessivi. Open City 2019 Scandicci Estate è promosso dal Comune di Scandicci con il contributo di Publiacqua, e ha in programma le iniziative proposte e curate dai privati e dalle associazioni che hanno risposto all’avviso pubblicato dall’Amministrazione Comunale per l’offerta culturale estiva in città: Accademia Musicale di Firenze, Amici del Cabiria, Archetipo Associazione Culturale, Arci Teatro, Aria Network Culturale, Associazione Beat15, Associazione Pupi e Fresedde Teatro di Rifredi, Associazione Culturale Lungarno, Fondazione Accademia dei Perseveranti, Fondazione Omraam Villa di Vico Onlus, Gruppo Folkloristico della Canzone Napoletana Cantanapoli, Proloco San Vincenzo a Torri e Colline Scandiccesi, Stazione Utopia. Il programma di Open City 2019. Il calendario degli eventi

“Casa per gli artisti, teatro per la città”, ecco il progetto residenze artistiche StudioTeatro 2019

La locandina di DoppioCircuito (immagine Walter Sardonini)Al via a gennaio, e per tutto il 2019, StudioTeatro, il programma di residenze artistiche pensato dalla Fondazione Teatro della Toscana per il Teatro Studio ‘Mila Pieralli’ di Scandicci, la cui gestione le è stata riconfermata per il prossimo triennio. Tra 133 candidati da tutta Italia, Stivalaccio Teatro, ErosAntEros, Collettivo L’Amalgama, Malmadur, sono le quattro giovani compagnie selezionate per realizzare la messa in scena di spettacoli. A essi sono stati aggiunti quattro laboratori: con Teatro dell’Elce, Domesticalchimia, Batignani&Faloppa, e Pilar Ternera, Gogmagog, Meridiano Zero. I temi dei progetti selezionati spaziano dall’ambiente, ai confini, al rapporto con gli altri e alle migrazioni, dalle stagioni della vita alla manualità e ai sogni. Tutti affrontati con sensibilità e modalità sceniche diverse, come il teatro d’attore, la performance, la creazione collettiva oppure il teatro digitale.