Facebook Twitter Flickr Youtube

COMUNE DI SCANDICCI
Piazzale della Resistenza, 1
50018 Scandicci (FI)

pec_mini   Posta Elettronica Certificata

Centralino:  055.055

Fax: 055.7591.320
E-Mail: urp@comune.scandicci.fi.it
Partita IVA: 00975370487
IBAN pagamenti


Fabbrica dei Saperi

Guida multilingua ai servizi per i cittadini

superiamoloscalino

Abitare Solidale: già 5 coabitazioni nell’area Nord Ovest, due sono a Scandicci

Il logo di Auser abitare SolidaleSono già 5 le coabitazioni attivate dal progetto Abitare Solidale nel territorio della Società della Salute Fiorentina Nord Ovest, e altre verranno avviate a breve. A pochi mesi dalla firma del protocollo d’intesa tra l’associazione Auser Abitare Solidale e la locale SdS, supportato dall’attiva collaborazione di associazioni di volontariato del territorio, il servizio, che nasce per trasformare il “problema abitativo” in opportunità per una comunità più coesa, ha raccolto 26 segnalazioni, equamente suddivise tra richieste e offerte di alloggi. Di queste 26, 10 hanno dato vita alle prime 5 coabitazioni solidali che vedono per lo più come protagonisti anziani soli e soggetti con difficoltà economica, ma anche donne vittime di violenza con figli. “Due delle cinque coabitazioni sono a Scandicci – dice l’assessore comunale alle Politiche sociali e alla Casa Elena Capitani – è un progetto innovativo sul quale puntiamo per le potenzialità che ha per risolvere numerose situazioni, innescando meccanismi di solidarietà e di aiuto reciproco tra cittadini. Anche in questa occasione rispettiamo uno dei nostri principi fondamentali, ovvero quello per cui quando si interviene in situazioni di emergenza si agisce guardando soprattutto alla dignità delle persone”. 

Amministrazione Trasparente
Albo On Line
IMU (Imposta Municipale Propria) - TASI (Tributo per i Servizi Indivisibili) - TARI (Tassa sui Rifiuti)
Comuni-Chiamo - linea diretta tra cittadini e amministrazione
SUAP - Sportello Unico per le Attività Produttive SUE - Sportello Unico per l'Edilizia
Bacheca

Eventi
Ogni prima domenica Musei civici fiorentini gratis per i cittadini metropolitani: si parte il 2.8

Il logo della Domenica MetropolitanaLa domenica al museo si trasforma nella Domenica Metropolitana. Un'importante novità per i cittadini dell'area metropolitana fiorentina che potranno usufruire dell'ingresso gratuito ai musei civici della città di Firenze ogni prima domenica del mese. Si comincia domenica 2 agosto, con un programma ricco di appuntamenti e di iniziative dedicate a bambini e adulti. Agli adulti sono proposte le visite ai Quartieri Monumentali, i Percorsi segreti, gli itinerari tematici sui luoghi di Inferno e la Reggia medicea, le visite a Santa Maria Novella, al Forte di Belvedere e alla Torre di San Niccolò. Mentre i bambini e i ragazzi potranno partecipare alla Favola profumata della natura dipinta, al percorso interattivo Vita di corte e all'atelier Dipingere in fresco. Anche le visite guidate e le attività sono gratuite per i cittadini residenti nella Città Metropolitana di Firenze.


Open City Park, anche ad agosto l’estate scandiccese al Nuovo parco urbano

La locandina di Open City Park Prosegue la programmazione estiva di Open City Park: sono numerosi gli appuntamenti con la musica, il teatro e l'intrattenimento, quest'anno anche nel mese di agosto. Il Comune di Scandicci e Scandicci Cultura presentano "Open City Park, Scandicci Estate 2015", dal 4 luglio a fine agosto presso il nuovo Parco Urbano in via Galileo Galilei e in altri spazi a Scandicci. Tutti gli appuntamenti sono a ingresso libero con inizio degli spettacoli alle 21,30, salvo diversa indicazione.


Martedì 4 agosto è il 71° della Liberazione di Scandicci

smail.servizi.tix.itMartedì 4 agosto 2015 numerose iniziative per celebrare il 71° anniversario della Liberazione di Scandicci, organizzate dal Comune di Scandicci, dalla presidenza del Consiglio Comunale e dalle associazioni Partigiane e Combattentistiche di Scandicci. L’appuntamento è alle 8,30 presso il Palazzo Comunale per il giro dei Cippi commemorativi; le celebrazioni si concludono alle 21,30 con lo spettacolo “4 agosto 2015. Liberazione di Scandicci: storie e musica di ieri e di oggi” a cura della filarmonica “Vincenzo Bellini”.


Dall’1 al 31 agosto pulizia strade senza vigili

Un segnale stradale di divieto di sosta per spazzamento stradaDall’1 al 31 agosto 2015 compresi, per venire incontro a quei cittadini che essendo fuori città per le vacanze sono impossibilitati a spostare la propria auto, il servizio di spazzamento e lavaggio meccanizzato delle strade viene effettuato senza il supporto della Polizia Municipale. Il Comando invita i cittadini a spostare ugualmente i veicoli in occasione della pulizia strade tutte le volte in cui sia possibile, e in ogni caso a lasciare la propria auto parcheggiata in maniera corretta facendo soprattutto attenzione che le ruote non ostruiscano gli scoli dell'acqua lungo i marciapiedi.


Ad agosto sospesi i servizi anagrafici a domicilio

L'ingresso del Comune di ScandicciPer il mese di agosto l’Amministrazione Comunale sospende i servizi anagrafici a domicilio, ovvero l’autentica di firma e il rilascio di carta d’identità per le persone impossibilitate a muoversi da casa. I servizi anagrafici a domicilio , che sono stati intensificati a luglio in previsione della sospensione di agosto, saranno nuovamente attivi dal mese di settembre.


Rimandato al 30.7, lo spettacolo “Sogno di una notte di mezza estate”

Immagine2Rimandato a giovedì 30 luglio 2015 alle 18,30 presso il Mulinaccio di San Vincenzo a Torri, lo spettacolo “Sogno di una notte di mezza estate” da "William Shakespeare secondo le intenzioni di Messer Boccaccio", previsto per venerdì 24 luglio 2015, rimandato a causa del maltempo. Interpreti: Alessandro Calonaci, Mery Nacci, Sonia Fiaschi, Cristina Poli, Sauro Artini, Paolo Lauria, Alessandra Taddei, Christian Vertucci; accompagnamento con l’arpa di Diana Calosi, Stefano Lazzerini, Elena Palloni, Lombardo Lombardi. Scritto e diretto da Alessandro Clonaci. Prenotazione obbligatoria entro il 22 luglio a: proloco.sanvincenzoatorri@gmail.com oppure allo 338 3952439 – 338 2258813


Nidi e centri gioco accreditati, fino all’11 settembre le domande per i buoni servizio

Bambini in un servizio per la prima infanziaLa Giunta Comunale ha approvato l’avviso per la partecipazione al bando per l'assegnazione dei buoni servizio per l'anno educativo 2015-2016, utilizzabili presso servizi per la prima infanzia accreditati e convenzionati con l'Amministrazione Comunale. Possono presentare domanda i genitori (o i tutori) dei bambini dai 3 ai 36 mesi, inseriti nelle liste di attesa dei Servizi Educativi del Comune di Scandicci. La modulistica per richiedere il buono servizio è pubblicata sul sito web del Comune di Scandicci nella sezione Bacheca ed è disponibile presso l'Ufficio Servizi Educativi.


Libera Università, l’avviso per le proposte formative dei corsi 2015/2016

Il logo della Libera UniversitàPubblicato l'avviso per l’individuazione di proposte formative per i corsi della Libera Università di Scandicci, anno accademico 2015/16. Con tale procedura si intende raccogliere proposte formative da parte di soggetti singoli e associati per la realizzazione di corsi di cultura generale e di conoscenza del territorio, in forma di ciclo di incontri o di laboratorio. Le aree di interesse e di maggior gradimento, secondo l’indagine svolta presso gli iscritti nel corso degli ultimi anni, riguardano: la conoscenza del patrimonio artistico, culturale e naturale del territorio, anche con la realizzazione di visite guidate; la conoscenza della musica, della storia e della filosofia del '900; tematiche interculturali; laboratori di creatività, di teatro, di informatica. L’avviso in Bacheca.


Morosità nelle mense, incaricata una ditta per il recupero crediti

Una mensa scolasticaL’Amministrazione Comunale di Scandicci ha incaricato la ditta Italy Recover srl di Trezzano sul Naviglio (Milano) di contrastare il fenomeno della morosità nel servizio di ristorazione scolastica e avviare il recupero di parte del credito salito a oltre 210 mila euro, questo nonostante la revisione tariffaria che favorisce le situazioni familiari economicamente più fragili e l’ampia disponibilità dell’Ufficio Scuola a concordare modalità di dilazione del pagamento. Sono 327 le ingiunzioni di pagamento per utenti debitori oltre le 200 euro, una dimensione ritenuta non più ammissibile. Tale situazione sta mettendo a rischio gli equilibri di bilancio del Settore Scuola e impegna oltremodo il personale comunale in un’azione che lo distoglie da altri compiti istituzionali fondamentali.


Divertirsi a teatro: fino al 29.7 il vernacolo a Badia a Settimo

La locandina del programma del Teatro in vernacolo a Badia a SettimoCome ogni estate, torna il teatro in vernacolo a Badia a Settimo. Dal 17 giugno al 29 luglio, tutti i mercoledì, la XIX rassegna di teatro amatoriale in vernacolo intitolata “Divertirsi al teatro”  vi aspetta presso la casa del popolo Vittorio Masiani, in via degli Orti, 7 a Badia a Settimo. Le serate sono organizzate, in collaborazione con ScandicciCultura, Comune di Scandicci e Città metropolitana di Firenze. Il Programma, per informazioni tel. 055 790057.


Dal 13.7 al 9.9 è cinema in biblioteca

Il disegno di una macchina da presa con due operatoriCinema in Biblioteca dal 13 luglio al 9 settembre 2015. I film su grande schermo nell’auditorium Mario Augusto Martini della Biblioteca di Scandicci (via Roma 38/a) sono in programma alle 17,30 il lunedì (cinema per ragazzi e non solo), il martedì (freschi di sala, i film più recenti della collezione) e mercoledì (a tutto thriller). Per i bambini, inoltre, proiezioni tutti i martedì mattina alle 11 nella sezione ragazzi. Informazioni in Biblioteca, oppure ai numeri 055/7591860-861-863-864 o per mail all'indirizzo prestito@scandiccicultura.it. L’ingresso è gratuito.


Case popolari, pubblicata la graduatoria definitiva

casemedioE’ pubblicata da venerdì 3 luglio 2015 la graduatoria per l’assegnazione degli alloggi di Edilizia residenziale pubblica, le cosiddette case popolari, per il Bando Casa 2013. I nuclei familiari in graduatoria sono 239, mentre le domande ritenute inammissibili sono state 181. “Riusciamo adesso ad intercettare le nuove esigenze delle famiglie che subiscono l’emergenza abitativa”, dice l’assessore alla Casa Elena Capitani, “la pubblicazione della graduatoria consente di aggiornare le priorità dei diversi bisogni. L’ufficio Casa ha messo il massimo impegno per il controllo di tutte le domande arrivate, per rispettare i principi di equità e dare le migliori risposte agli aventi diritto.


Farmaci salvavita a scuola, pronto l’accordo tra Regione, Anci e Ufficio scolastico

L'ingresso di una scuolaIl tema della somministrazione dei farmaci salvavita era stato sollevato nei mesi scorsi in una scuola di Scandicci da genitori e insegnanti, ed era stato posto all’attenzione delle istituzioni competenti dall’Amministrazione Comunale, con incontri ai quali aveva partecipato il Sindaco Sandro Fallani. La soluzione arriva adesso con un accordo che sarà firmato a breve dalla Regione Toscana, dall’Anci e dall’Ufficio scolastico, il cui testo è già stato approvato con delibera dalla Giunta regionale. “Abbiamo affrontato un problema complesso di sicurezza all’interno della scuola, per gli studenti ai quali devono essere somministrati farmaci salvavita in caso di necessità – dice l’assessore alla Pubblica istruzione Diye Ndiaye - la risposta delle istituzioni competenti, con l’importante valore aggiunto dei Comuni attraverso l’Anci, ha portato ad una soluzione raggiunta con modalità innovative e sperimentali, con le quali sono stati fissati i ruoli di tutti i soggetti interessati. Fondamentale è stato il ruolo svolto dalla Regione Toscana, tramite l'Assessorato all'Istruzione ed alla Sanità, per la redazione di un testo che ha trovato il consenso di tutti i soggetti coinvolti”.


Peep di Badia, lettera aperta del Sindaco ai soci di Unica

A seguito della nota inviata dalla cooperativa Unica ai propri soci, il Sindaco Sandro Fallani ha scritto una lettera aperta ai soci della cooperativa. Il testo.


Polizia Municipale, dal 23 giugno pattuglie in servizio anche di notte

Un'auto della Polizia Municipale Da martedì 23 giugno fino a sabato 31 ottobre 2015, tutte le settimane dal martedì al sabato (con esclusione dal 7 al 31 agosto), la Polizia Municipale di Scandicci effettua anche servizio notturno fino a mezzanotte, ovvero in orario 7,30-24. Novità di quest’anno, inoltre, è che le pattuglie resteranno in servizio nei dopocena anche invernali, dal momento che da novembre l’orario della Polizia Municipale andrà dalle 7,30 fino alle 22 (i giorni della settimana sono in via di definizione).


Nuove tariffe per nidi e mense: nei servizi educativi su 194 famiglie 50 pagheranno meno, 120 uguale

Bambini in un servizio educativoNuove tariffe e nuovi scaglioni suddivisi in più fasce di reddito per le tariffe dei nidi, dei centri gioco e delle mense scolastiche per il 2015/2016. “Per i servizi educativi pagheranno di meno le fasce intermedie con reddito Isee tra gli 11 mila e i 19.200 euro, mentre sono confermate le tariffe già molto basse per le fasce inferiori – dice il Sindaco Sandro Fallani - pagherà qualcosa in più chi ha redditi molto più alti. Per le tariffe delle mense la novità più importante è l’individuazione di nuova fascia di reddito Isee oltre i 40 mila euro che pagherà interamente la mensa senza contribuzione da parte del Comune, ma questo si riduce ad un aumento di due decimi per le 122 famiglie con i redditi più alti che usufruiscono del servizio. Nel ricalibrare le tariffe i nostri uffici hanno fatto un lavoro molto intenso, per evitare alle famiglie differenze sostanziali a seguito dell’introduzione in tutta la regione del nuovo calcolo per l’Isee”.


Bilancio 2015, non aumentano Imu e Tasi; salvaguardati scuola, sociale e cultura

L'ingresso del ComuneNonostante minori entrate per 2 milioni e 966 mila e 684 euro – dovute per 1,557 milioni di euro a mancati trasferimenti statali – il Comune di Scandicci conferma tutti gli stanziamenti per la scuola, per le politiche sociali e per la cultura. Non aumentano Imu e Tasi rispetto allo scorso anno, ma per compensare le minori entrate sono previsti tagli alla spesa corrente per un milione 454 mila e 765 euro, ed è fissata allo 0,8 percento l’aliquota per l’addizionale Irpef. E’ quanto fissato con le linee del Bilancio di previsione 2015 approvate dalla Giunta giovedì 18 giugno 2015, con le quali si confermano, oltre a quanto stanziato per i servizi alle persone, anche tutti i fondi aggiuntivi come il fondo anticrisi, il fondo per la non autosufficienza, il fondo integrativo per i contributi agli affitti, lo stanziamento per le ore di sostegno scolastico per l’handicap, i trasferimenti alla Società della Salute per i servizi di loro competenza e i trasferimenti a Scandicci Cultura. Nei settori sociale, educativo e della cultura sono fissati anche investimenti, con gli stanziamenti in conto capitale per gli arredi della nuova scuola Turri, per gli arredi del Centro diurno di via Pacini, per il miglioramento delle dotazioni della Biblioteca Comunale e per l’avvio del piano di abbattimento per le barriere architettoniche.


Semplificazione, addio carta per il 50% delle pratiche edilizie

Invito_ediliziaDal mese di luglio tutte le pratiche di edilizia libera del Comune di Scandicci andranno presentate esclusivamente on line tramite lo Sportello Unico per l’Edilizia presente sull’home page del sito web dell’Amministrazione Comunale. Addio quindi alle pratiche cartacee per le Comunicazioni di inizio lavori all’interno del territorio comunale, ovvero per circa il 50 percento delle pratiche espletate dal settore Edilizia del Comune. La novità sarà presentata ai professionisti venerdì 26 giugno 2015 alle 10 durante un incontro organizzato dall’Amministrazione Comunale presso la saletta Rolando Cammilli nella sede della Cna in via 78esimo Reggimento Lupi di Toscana (accanto al Municipio).


Consigliamo un libro 2015

Poster_Consigliamo_2015_-_WEBPer tutta l'estate sarà presente lo scaffale con i libri suggeriti dagli amministratori del Comune. Il progetto, presentato lo scorso aprile, ha invitato i membri della giunta, del consiglio comunale e del CDA di Scandicci Cultura a "entrare" in Biblioteca con i propri suggerimenti di lettura per i nostri utenti. 


Sfalci, potature e lotta alle zanzare: le attività dell'Ambiente e di Quadrifoglio nei mesi caldi

Una zanzara tigreL’ordinanza antizanzare in vigore dal 10 giugno fino al 31 ottobre, gli interventi antilarve di Quadrifoglio nelle oltre ottomila caditoie pubbliche cittadine, lo sfalcio dell’erba, le potature delle siepi e le manutenzioni nei giardini a cura del settore Parchi e Verde del Comune di Scandicci: sono queste le attività e i servizi dei settori ambientali del Comune, assieme a Quadrifoglio, nei mesi che vanno dalla primavera ad autunno inoltrato. “Nel periodo più caldo dell’anno è massimo l’impegno dei nostri settori Ambiente e Parchi pubblici per interventi che contribuiscono alla qualità della vita dei cittadini – dice l’assessore all’Ambiente Barbara Lombardini – sono attività che richiedono attenzione continua da parte nostra e la collaborazione dei cittadini, ai quali con l’ordinanza chiediamo il rispetto di poche e semplici regole: evitare i ristagni d’acqua nei vasi e nei sottovasi, nei balconi, nei terrazzi e nei giardini di proprietà”. L’informativa di Quadrifoglio per la lotta alla zanzara tigre.


“Un’estate alla grande 2015”, dall’11 maggio le iscrizioni per i Centri estivi

La locandina dei Centri Estivi 2015Iscrizioni aperte da lunedì 11 maggio 2015 per i Centri estivi “Un’estate alla grande 2015”, riservate a bambini e ragazzi delle scuole d’infanzia, delle primarie e delle secondarie di primo grado, in programma dal 15 giugno all’11 settembre prossimi. Ad organizzare i Centri estivi 2015 in collaborazione con il Comune di Scandicci sono le associazioni La Fiorita tennis club, la cooperativa sociale Cepiss, Il Labirinto Parco di Poggio Valicaia, Officina dei Sogni, Scuola del Fiume, Lo Spazio delle Donne, Asd Tennis&Fun e Asd Tennis San Giusto, Circolo Tennis Scandicci, Uisp Delegazione di Scandicci e Uisp Nuoto Scandicci 1982, Asdc San Giusto Le Bagnese sezione calcio, OffMusical e Junglepark. Per informazioni: 055.7591236, 055.7591566, g.bandinelli@comune.scandicci.fi.it , l.parigi@comune.scandicci.fi.it .