Con apertura giardini Repubblica e Piave accessibili tutte aree verdi; Poggio Valicaia aperto 6gg/7

Un tiglioTornano accessibili tutte le aree verdi nel territorio di Scandicci da lunedì 1 giugno 2020, data di riapertura ai cittadini dei due ultimi giardini in piazza Piave e in piazza Repubblica (in quest’ultimo spazio saranno lasciati aperti i cancelli di accesso per favorire il deflusso delle persone). Così come in tutti gli spazi pubblici cittadini, anche nei parchi e nei giardini sono in vigore il divieto di assembramento, l’obbligo di indossare la mascherina in presenza di altre persone, ed è inoltre fortemente raccomandato disinfettare frequentemente le mani con gel idroalcolico soprattutto ai bambini che utilizzano i giochi. L’accessibilità ai giochi per bambini è possibile grazie al piano di sanificazioni quotidiane delle attrezzature predisposto dall’ufficio Ambiente e Verde pubblico del Comune di Scandicci, assieme ad Alia e alle associazioni di Protezione civile cittadine. Dalla prima settimana di giugno torna l’orario estivo al Parco di Poggio Valicaia sulle colline (via della Poggiona), con l’apertura tutti i giorni dal martedì alla domenica in orario 9-20; oltre al divieto di assembramenti, a Poggio Valicaia restano in vigore fino a nuove disposizioni la chiusura dell’area picnic e dei bracieri, il divieto di giochi, l’obbligo di avere con sé la mascherina (da indossare in presenza di più persone), non avere febbre, sintomi da infezione respiratoria e di portarsi dietro una bustina per raccogliere eventuali rifiuti (da gettare all’uscita nei contenitori per i rifiuti collocati nel parcheggio). Durante la Fase 2 a Poggio Valicaia sono anche chiusi i bagni presenti, ad eccezione dei servizi a piano terra della Domus riservati alle persone disabili; la sorveglianza del Parco di Poggio Valicaia è garantita dai gestori, che hanno anche la possibilità di chiusura dell’area nei casi in cui si verifichino condizioni di assembramento non gestibili ai fini del mantenimento della distanza di sicurezza tra persone.

Eventi
Festa della Repubblica, il 2.6 alle 10 su Fb Inno d’Italia dei musicisti ReMuTo; prologo di Hendel

Festa della Repubblica 2020, il programma su fb a ScandicciMartedì 2 giugno 2020 alle 10 In diretta fb sulle pagine Comune di Scandicci e Sandro Fallani Sindaco la Rete Musicale Toscana ReMuTo esegue l’Inno d’Italia con il contributo di 500 giovani musicisti delle scuole musicali toscane; l’Inno d’Italia sarà introdotto da un prologo di Paolo Hendel. A seguire “La musica unisce i ragazzi del mondo – l’Inno alla gioia” realizzato con i contributi video di 180 ragazzi tra i 5 e i 18 anni di 15 scuole e 4 orchestre di 12 paesi del mondo, riuniti nella World Children’s Orchestra (Orchestra dei ragazzi del mondo). Per l’Italia sono state coinvolte le città di Villasanta, Altamura, Roma e Scandicci.


Il Sindaco chiama la città, dal 27.5 su fb Fallani con ospiti su Fase 2: “Ripartiamo in sicurezza"


101264359_2554105238177852_1033810503731773440_oProseguono anche nella Fase 2 i dialoghi telefonici di approfondimento tra il primo cittadino Sandro Fallani e ospiti protagonisti in città per la ripartenza. I video delle telefonate vengono pubblicati sulla pagina facebook del Comune di Scandicci, e su quella del Sindaco Sandro Fallani, tutti i giorni da mercoledì 27 maggio a lunedì 1 giugno 2020 alle ore 17 con il titolo “Il Sindaco chiama la città – Fase 2: Ripartiamo in sicurezza”. Mercoledì 27 maggio sarà affrontato il tema delle riaperture dei negozi e dei mercati con il Direttore di Confesercenti Firenze Alberto Marini; giovedì 28 maggio con il Direttore di Confartigianato Firenze Alessandro Sorani parlerà di artigiani e piccoli imprenditori al lavoro; venerdì 29 maggio il Sindaco parlerà del progetto dei Centri Estivi in continuità scolastica con Valeria Alberti, Dirigente scolastica dell’Istituto comprensivo Rossella Casini di Scandicci; sabato 30 maggio il Sindaco Fallani sarà a colloquio con Massimiliano Guerrini, Presidente dell’Its Mita e imprenditore, sui temi della formazione professionale e delle attività produttive; domenica 31 maggio con Simone Baldini di Cirfood Eudania sul “Servizio di ristorazione scolastica anche d’estate”; lunedì 1 giugno 2020, sempre alle 17, il Sindaco sarà a colloquio con Marzio Mori di Caritas sull’assistenza alimentare per le famiglie in difficoltà.


“Il Canto delle balene”: è online il blog della Biblioteca di Scandicci

Il logo del blog della Biblioteca di Scandicci “A Scandicci la Biblioteca fa sentire la propria voce. Ed è attraverso il repertorio sconfinato del canto sensuale ed emozionante delle balene, che la Biblioteca di Scandicci risuona nel mare del web con racconti, storie, immagini, aneddoti, poesie e musica”. E’ questa la presentazione de “Il Canto delle balene: un blog per vivere la biblioteca anche a distanza”, un nuovo canale pensato dalla Biblioteca e dal Comune di Scandicci, nato in un momento in cui la distanza tra la Biblioteca e i suoi frequentatori ha stimolato a cercare nuove vie per mantenere vivo il dialogo e il contatto con le persone. “La Biblioteca mantiene la propria ‘fisicità’ trasformandosi in Biblioteca digitale, continuando a offrire quotidianamente i suoi servizi attraverso il mondo del web. La Biblioteca rimane una ‘piazza’, dove scambiarsi idee e consigli di lettura, informarsi e ascoltare pareri, trovare nuovi stimoli e scoprire cosa conserva per tutta la comunità”. Come funziona: il link per poter visitare il blog è labibliotecadiscandicci.wordpress.com : é possibile entrare virtualmente in Biblioteca e nell'archivio storico, leggere le rubriche di approfondimento su libri, cinema, teatro, serie Tv, guardare i documenti e le fotografie conservate. Il blog per sua natura è un contenitore aggiornabile con il contributo di tutti i lettori, un work in progress che si arricchisce giorno per giorno grazie alla preziosa collaborazione di tutti.


Il tuo Libro della Vita, lettori e ascoltatori indicano le proprie scelte sul blog della Biblioteca

LibriIl Libro della Vita, in questo periodo di emergenza, vuole rendere il pubblico ancora più partecipe e protagonista grazie a “Il tuo Libro della Vita”, l’iniziativa con cui gli ascoltatori e i lettori possono indicare la scelta del testo che per loro è stato più importante. Per partecipare è necessario dire qual è il libro che ha cambiato la propria vita compilando il modulo sul nuovo blog della Biblioteca di Scandicci, al link https://labibliotecadiscandicci.wordpress.com/2020/04/23/il-mio-libro-della-vita/?fbclid=IwAR1jGwmwzFG7dECE9UavkvyyYE8HR3VYLm-WSGJqB-Ny6Xm-gRN3DlQuQPI . Le indicazioni dei lettori e degli ascoltatori saranno pubblicate e condivise con il pubblico nelle pagine Fb Il Libro della Vita.


Concorso internazionale musicale Città di Scandicci, la nona edizione è sul web

La locandina del nono Concorso musicale internazionaleHa preso il via il 9° Concorso internazionale musicale Città di Scandiocci “Da Scandicci a tutta Italia e viceversa...”, che si conluderà il 18 maggio e avrà come appuntamento finale la video cerimonia di premiazione il 1 giugno. A causa dell’emergenza sanitaria Covid-19 il concorso è organizzato online all’indirizzo www.concorsomusicalescandicci.it. L'Istituto Comprensivo “Vasco Pratolini” di Scandicci e la Filarmonica “Vincenzo Bellini”, in collaborazione con l'Assessorato della Pubblica Istruzione del Comune di Scandicci, USR-Ufficio Scolastico Regionale Toscana e Regione Toscana organizza il 9° Concorso Internazionale Musicale “Città di Scandicci” “al fine di fornire agli studenti di musica delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado un’importante occasione di crescita dal punto di vista musicale e di repertorio attraverso il confronto con giovani musicisti appartenenti ad altre realtà – spiegano gli organizzatori - Premiare e valorizzare l'impegno e lo studio della musica e dello strumento musicale nella scuola e valorizzare il ruolo formativo delle scuole medie ad indirizzo musicale ed ai licei musicali”.


Associazioni cittadine, per la promozione nasce nuovo canale del Comune su Fb "Scandicci in circolo"

Il logo di Nasce il nuovo canale Facebook a cura del Comune “Scandicci in circolo”, per ospitare e promuovere le attività delle tante associazioni che fanno parte del tessuto culturale, sportivo e sociale cittadino. Il nuovo canale era stato pensato per promuovere le tante iniziative ricreative dei circoli del territorio ma oggi, in seguito all’emergenza sanitaria Covid-19, ospita i contenuti web inviati dalle associazioni, particolarmente preziosi in questo periodo in cui le persone e le famiglie devono restare a casa. Sul canale Fb “Scandicci in circolo” sarà possibile trovare contributi condivisi come ad esempio favole lette ad alta voce, teatro dei burattini, piccole performance di danza fino alle pillole di scienza, agli esercizi in casa o al gioco condiviso. Al momento della pubblicazione sono già pubblicati i contenuti di Giulivo Clown, Fondazione Ant e Officina dei Sogni. Il nuovo canale “Scandicci in circolo” è a cura dell’Assessorato alla Comunicazione, alla Cultura e alla Promozione del territorio.


“Carissimi amici di Scandicci”, da Cristicchi al Sindaco la poesia "Il primo giorno del mondo nuovo"

Il video della poesia si Simone CristicchiSimone Cristicchi ha inviato al Sindaco Sandro Fallani un messaggio di vicinanza e di speranza per tutti i cittadini di Scandicci, in questo periodo di emergenza sanitaria, assieme al video della sua poesia Il primo giorno del mondo nuovo. “Carissimi amici di Scandicci – è il messaggio dell’artista - vi sono vicino col cuore, ripensando a tutte le volte che siamo stati insieme, e a tutto l’affetto che mi avete sempre dimostrato. Vi mando questa poesia che ho scritto, una piccola goccia di speranza, immaginando che questo momento sarà solo un brutto ricordo, e nello stesso tempo una rinascita. Un abbraccio forte a tutti. Simone Cristicchi”. Il primo giorno del mondo nuovo.


#iorestoacasa, la Biblioteca aderisce a campagna MiBACT: immagini da Fototeca, aneddoti da Archivio

bibliotecamedioLa Biblioteca di Scandicci aderisce alla campagna #iorestoacasa del MiBACT con due iniziative. La prima riguarda la messa on-line, ogni giorno da venerdì 20 marzo 2020, di un'immagine dalla Fototeca che racconta un pezzo di storia di Scandicci, ovvero di una fotografia corredata da apposita didascalia. La Biblioteca di Scandicci invita tutti i cittadini a riconoscere una persona o un luogo, a condividere un ricordo che può essere utile a fornire dati sull'immagine che verranno utilizzati per il suo corredo informativo. Le immagini saranno pubblicate su Instagram e su Fb della Biblioteca di Scandicci e verranno raccolte in un album fotografico, così da poter essere facilmente rintracciabili da tutti. La seconda iniziativa riguarda la messa on line sulla pagina Fb della Biblioteca di Scandicci di una curiosità dall'Archivio storico comunale, una volta a settimana a partire da sabato 28 marzo 2020. Si tratterà di un documento, di un aneddoto o di un ricordo, oppure di un’immagine; anche in questo caso i cittadini potranno partecipare con un commento per arricchire la ricostruzione del fatto. #labibliotecanonsiferma, #iorestoacasa .


#iorestoacasa: sui canali del Comune di Scandicci contenuti culturali con palinsesto quotidiano

57015649_2456334041045660_6345934490463895552_nIl Comune di Scandicci ha dato avvio ad un palinsesto culturale che sarà rimandato sui propri canali (FB, Instagram, youtube) dove con due appuntamenti al giorno, uno mattutino e uno pomeridiano, saranno riproposti contenuti culturali di varia natura, dalla selezione dei migliori podcast disponibili, ai consigli di lettura e le storie lette dai nostri bibliotecari, a iniziative innovative mediatiche metropolitane, nazionali e internazionali. L’iniziativa è organizzata per offrire ai cittadini occasioni culturali, in questo periodo in cui è necessario restare a casa per contrastare e contenere l’emergenza sanitaria Covid-19.


Biblioteca, sospeso anche il prestito; attivi i servizi online (video letture e biblioteca digitale)

A seguito delle nuove disposizioni per il contenimento dell’emergenza sanitaria Covid-19 contenute nel Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri dell’8 marzo 2020, la Biblioteca di Scandicci sospende fino al 3 aprile 2020 tutte le attività e le iniziative presso la sede di via Roma 38/a, compreso anche il servizio di prestito ai cittadini oltre che l’apertura delle sale e gli eventi pubblici. Sono invece confermati i servizi online, dei quali i cittadini in possesso della tessera della Biblioteca possono usufruire da casa: tra queste le video letture online per bambini negli stessi orari in cui erano fissate dal vivo (domenica alle 16,30 e martedì alle 17), la biblioteca digitale gratuita Media Library Online consultabile da casa oltre a un numero di telefono e un’email dedicati a chi chiede informazioni.


Contrasto a Coronavirus: sospesi eventi, spettacoli teatrali e proiezioni cinema fino al 3.4

Un'immagine del Libro della VitaA seguito del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri di mercoledì 4 marzo 2020, “con misure riguardanti il contrasto e il contenimento sull’intero territorio nazionale del diffondersi del Coronavirus”, tra cui la sospensione di manifestazioni, eventi e spettacoli di qualsiasi natura, ivi inclusi quelli cinematografici e teatrali in luoghi pubblici e privati che comportano affollamento di persone, a Scandicci sono sospesi gli eventi culturali organizzati fino al 3 aprile 2020. Per quanto riguarda la Biblioteca sono chiuse le sale di lettura e di studio e sono sospesi tutti gli eventi in programma, ma sono garantiti i servizi di prestito.