Giorni raddoppiati, metà aree, no assembramenti: la Fiera 2020 (23.9-11.10) in sicurezza anticovid

Scandicci Fiera 2020Scandicci Fiera 2020 si terrà da mercoledì 23 settembre a domenica 11 ottobre, su una superficie di 8000 mq (6000 mq coperti) nell’area compresa tra piazza Resistenza, via Luzi, via Francoforte sull’Oder e via Rialdoli, oltre a via Pascoli; quest’anno non cambierà la viabilità e non saranno chiuse le strade (ad eccezione di via Francoforte sull’Oder). E’ questo il format della Fiera pensato per evitare gli affollamenti – in genere la Fiera dura 9 giorni, quest’anno 19, e di solito è organizzata su oltre 18 mila mq – e garantire così la sicurezza anticovid, con un’organizzazione che prevede l’accesso contingentato ai padiglioni e distanziamenti anche per chi è in attesa di entrare; il progetto di Scandicci Fiera 2020 è stato presentato da Sicrea – Eventi e comunicazione che si è aggiudicata l’organizzazione della Fiera a seguito da un Bando pubblico presentato dal Comune di Scandicci, in cui erano dettate le linee guida per far fronte alle esigenze straordinarie del periodo; rispetto alla proposta iniziale gli organizzatori hanno concordato di ritardare l’inaugurazione di una settimana (inizialmente era fissata per il 16.9), anche per evitare concomitanze di date con le elezioni regionali e conseguenti aggravi operativi per forze dell’ordine e istituzioni impegnate ai seggi. La scelta organizzativa di non cambiare nei fatti la viabilità per il periodo della Fiera va anche incontro alle esigenze dei residenti della zona, evitando la chiusura delle strade per oltre il doppio dei giorni rispetto agli altri anni.

Eventi
Open City 2020: dal 13 luglio 7765 spettatori, si riparte il 20 agosto

Il manifesto di Open City 2020Sono 7765 i cittadini che hanno partecipato agli spettacoli e agli eventi della prima metà del programma di Open City Scandicci Estate 2020, ovvero nel periodo compreso tra il 13 luglio e il 6 agosto 2020. Un successo di pubblico – molti eventi sono andati sold out già con le prenotazioni – nell’anno in cui il Comune di Scandicci è stato tra i pochi enti a pubblicare un bando per gli eventi estivi; nell’ambito del bando operatori culturali metropolitani e nazionali hanno presentato progetti nel rispetto delle norme anti assembramento in vigore nel periodo covid. Con la fine delle proiezioni di Open Cine, il programma fa una breve pausa per poi tornare nella seconda metà di agosto e a settembre, partendo con tre importanti progetti: dal 20 al 23.8 e dal 3 al 6.9 a Poggio Valicaia il cinema nel bosco con Sdraiv In; sempre a Poggio Valicaia il 24.8 e il 13.9 David Riondino e la cronaca cantata di Tg Suite; nel parco del Castello dell’Acciaiolo dal 2 al 6.9 il Festival internazionale di circo contemporaneo Cirk Fantastik!.


All’Acciaiolo il Festival internazionale di circo contemporaneo, dal 2 al 6.9 è Cirk Fantastik!

GiulivoDa mercoledì 2 a domenica 6 settembre 2020 nel parco del Castello dell’Acciaiolo (via Pantin, 63) è Cirk Fantastik! Festival internazionale di circo contemporaneo, organizzato nell’ambito di Open City Scandicci Estate 2020 da Aria Network Culturale. Gli spettacoli sono in programma dalle 18 alle 23. “Una nuova edizione di Cirk Fantastik avrà luogo nel suggestivo contesto del Parco dell’Acciaiolo trasformato in un teatro all’aperto con spettacoli proposti dalle più interessanti compagnie della scena internazionale del circo contemporaneo – spiegano i promotori - Cinque giorni di magia e incanto con artisti provenienti da varie parti del mondo per condurre lo spettatore in un’atmosfera in bilico tra realtà e illusione alla scoperta del circo di creazione. Un’immersione nella poesia del circo grazie a proposte artistiche di qualità, dal linguaggio accessibile a tutti, dagli adulti ai più piccoli. Artisti pluripremiati in grado di emozionare, divertire, stimolare, incuriosire e stupire avvolgendo il pubblico in un’atmosfera sospesa e senza tempo”. Presto i biglietti in prevendita su https://scandicciopencity.ticka.it . Prenotazione laboratori per bambini 3891824669 .


Open City, dal 20 al 23.8 e dal 3 al 6.9 a Poggio Valicaia il cinema nel bosco con Sdraiv In

Un'immagine di Sdraiv In - ll cinema nel boscoDa giovedì 20 a domenica 23 agosto e da giovedì 3 a domenica 6 settembre 2020 nel Parco di Poggio Valicaia (via della Poggiona 6), nell’ambito di Open City Scandicci Estate 2020 l’associazione Green Philosophy presenta Sdraiv In – Il cinema nel bosco, con la formula cena (alle 19,30) più film con sdraio (alle 21). I film selezionati sono divertenti commedie, film di animazione ed ultime uscite adatte a tutta la famiglia; la domenica speciale bambini. La prenotazione è obbligatoria, i posti limitati riservati agli associati Green Philosophy (tessera annuale associazione 5 euro da fare la sera stessa in loco). Prenotazioni a greenphilosophyfestival@gmail.com , https://www.facebook.com/events/292863728488492/ Info: 3474361862 info@parcopoggiovalicaia.it . Il programma.


Crowdfunding “Salviamo la Porta d’Europa”, l’11.9 (ore 18, piazza Resistenza) Bartolo e Onida

La Porta d'Europa a Lampedusa, di Mimmo PaladinoIncontro pubblico venerdì 11 settembre 2020 alle 18 in piazza Resistenza a Scandicci con Pietro Bartolo, medico di Lampedusa ed Europarlamentare che per primo ha sollevato l’esigenza di una raccolta fondi per il restauro dell’opera la Porta d’Europa di Mimmo Paladino, Valerio Onida, già presidente della Corte Costituzionale, che ha sostenuto la campagna di crowdfunding Salviamo la Porta d’Europa di Unicoop Firenze, Daniela Mori, presidente del Consiglio di Sorveglianza di Unicoop Firenze e il Sindaco di Scandicci. L’incontro rientra proprio nel programma della campagna di crowdfunding Salviamo la Porta d’Europa, che è partita lo scorso 24 luglio con l’obiettivo di raccogliere 30 mila euro necessari al restauro dell’opera, e che nei primi dieci giorni ha già coperto la metà dell’obiettivo. Alla campagna è possibile contribuire online (eppela.com/salviamolaportadeuropa) o alle casse dei Coop.Fi .


Il 24.8 e 13.9 a Poggio Valicaia Riondino e Tg Suite Cronaca Cantata; sul web le notizie in musica

David RiondinoDue concerti nel programma di Open City Scandicci Estate 2020, lunedì 24 e domenica 13 settembre 2020 nel Parco di Poggio Valicaia (ore 21, via della Poggiona 6), per “Tg Suite – La Cronaca Cantata”: un gruppo di artisti capitanati da David Riondino selezionerà le notizie di cronaca più interessanti, rielaborate e musicate, integrate da video e immagini. “TG Suite – La Cronaca Cantata” è un progetto dell’Associazione Culturale Giano con la direzione di David Riondino. Le canzoni originali realizzate durante il laboratorio saranno presentate nei due concerti dal vivo, e già in queste settimane via podcast nel web: su youtube la prima puntata https://www.youtube.com/watch?v=U0sXtxxmIdQ, la seconda https://www.youtube.com/watch?v=2N2i9jTE_7w mentre su fb le puntate live, una a settimana, https://www.facebook.com/TG-Suite-La-Cronaca-Cantata-101378654987598/ .


Dal 13.7 al 22.9 Open City 2020 Scandicci Estate; i link con il programma e per prenotare spettacoli

Il logo do Open City 2020Dal 13 luglio fino al 27 settembre 2020 a Scandicci torna Open City, rassegna culturale estiva all'aperto, con oltre 120 appuntamenti in città, nei quartieri e sulle colline nel rispetto delle misure di sicurezza. Il calendario completo è online a questo link: http://www.scandicciopencity.it . Per aumentare la sicurezza di tutti evitando code e assicurando la tracciabilità è fortemente consigliata (in alcuni casi obbligatoria) la prenotazione e l’acquisto dei biglietti online. Già molti appuntamenti sono disponibili su: https://scandicciopencity.ticka.it .


Scandicci Estate: dal 13.7 al 27.9 Open City 2020, "Lo spettacolo di stare insieme"

Il logo di Open City 2020Oltre 125 appuntamenti in 15 location diverse. Cinema, musica, danza, teatro, poesia, circo contemporaneo, video mapping, performance, conferenze, talk show e yoga. Un grande Festival estivo che ospita 23 importanti realtà culturali, nel pieno rispetto delle misure di sicurezza attuate contro il COVID-19. Informazioni, programma completo, prenotazioni, orari e app web su www.scandicciopencity.it . Grazie ad un finanziamento di oltre 150 mila euro il Comune di Scandicci apre un'intera città allo spettacolo dal vivo e presenta il programma di “Scandicci Open City 2020”. Dal 13 luglio al 27 settembre più di 125 eventi culturali in 15 diverse location dislocate sul territorio. Un grande festival estivo che ospita 23 realtà culturali nel pieno rispetto delle norme di sicurezza attuate contro il COVID-19. Tra le misure adottate una app web, attiva a breve, grazie alla quale sarà possibile prenotare gli spettacoli gratuiti e a pagamento. In questo modo saranno ridotte al minimo file e assembramenti, e sarà garantito in automatico il tracciamento degli spettatori secondo le normative vigenti.


“Il Canto delle balene”: è online il blog della Biblioteca di Scandicci

Il logo del blog della Biblioteca di Scandicci “A Scandicci la Biblioteca fa sentire la propria voce. Ed è attraverso il repertorio sconfinato del canto sensuale ed emozionante delle balene, che la Biblioteca di Scandicci risuona nel mare del web con racconti, storie, immagini, aneddoti, poesie e musica”. E’ questa la presentazione de “Il Canto delle balene: un blog per vivere la biblioteca anche a distanza”, un nuovo canale pensato dalla Biblioteca e dal Comune di Scandicci, nato in un momento in cui la distanza tra la Biblioteca e i suoi frequentatori ha stimolato a cercare nuove vie per mantenere vivo il dialogo e il contatto con le persone. “La Biblioteca mantiene la propria ‘fisicità’ trasformandosi in Biblioteca digitale, continuando a offrire quotidianamente i suoi servizi attraverso il mondo del web. La Biblioteca rimane una ‘piazza’, dove scambiarsi idee e consigli di lettura, informarsi e ascoltare pareri, trovare nuovi stimoli e scoprire cosa conserva per tutta la comunità”. Come funziona: il link per poter visitare il blog è labibliotecadiscandicci.wordpress.com : é possibile entrare virtualmente in Biblioteca e nell'archivio storico, leggere le rubriche di approfondimento su libri, cinema, teatro, serie Tv, guardare i documenti e le fotografie conservate. Il blog per sua natura è un contenitore aggiornabile con il contributo di tutti i lettori, un work in progress che si arricchisce giorno per giorno grazie alla preziosa collaborazione di tutti.


Il tuo Libro della Vita, lettori e ascoltatori indicano le proprie scelte sul blog della Biblioteca

LibriIl Libro della Vita, in questo periodo di emergenza, vuole rendere il pubblico ancora più partecipe e protagonista grazie a “Il tuo Libro della Vita”, l’iniziativa con cui gli ascoltatori e i lettori possono indicare la scelta del testo che per loro è stato più importante. Per partecipare è necessario dire qual è il libro che ha cambiato la propria vita compilando il modulo sul nuovo blog della Biblioteca di Scandicci, al link https://labibliotecadiscandicci.wordpress.com/2020/04/23/il-mio-libro-della-vita/?fbclid=IwAR1jGwmwzFG7dECE9UavkvyyYE8HR3VYLm-WSGJqB-Ny6Xm-gRN3DlQuQPI . Le indicazioni dei lettori e degli ascoltatori saranno pubblicate e condivise con il pubblico nelle pagine Fb Il Libro della Vita.


Associazioni cittadine, per la promozione nasce nuovo canale del Comune su Fb "Scandicci in circolo"

Il logo di Nasce il nuovo canale Facebook a cura del Comune “Scandicci in circolo”, per ospitare e promuovere le attività delle tante associazioni che fanno parte del tessuto culturale, sportivo e sociale cittadino. Il nuovo canale era stato pensato per promuovere le tante iniziative ricreative dei circoli del territorio ma oggi, in seguito all’emergenza sanitaria Covid-19, ospita i contenuti web inviati dalle associazioni, particolarmente preziosi in questo periodo in cui le persone e le famiglie devono restare a casa. Sul canale Fb “Scandicci in circolo” sarà possibile trovare contributi condivisi come ad esempio favole lette ad alta voce, teatro dei burattini, piccole performance di danza fino alle pillole di scienza, agli esercizi in casa o al gioco condiviso. Al momento della pubblicazione sono già pubblicati i contenuti di Giulivo Clown, Fondazione Ant e Officina dei Sogni. Il nuovo canale “Scandicci in circolo” è a cura dell’Assessorato alla Comunicazione, alla Cultura e alla Promozione del territorio.