Lunedì 16.10 apre “Punto Comune”, un unico accesso ai servizi comunali con orario continuato 8-18,30

Il volantino per l'apertura del front office unificato Un unico luogo per tutti i servizi di primo livello del Comune - dai certificati di Stato civile all’iscrizione alle mense scolastiche, dalla Carta d’identità alla presentazione di pratiche, dalla richiesta di moduli all’autentica di firme – aperto dal lunedì al venerdì con orario continuato dalle 8 alle 18,30, e il sabato mattina dalle 8 alle 12,30. “Punto Comune. Semplice, integrato, unico” è il nuovo servizio di front office unificato, aperto da lunedì 16 ottobre 2017 al primo piano del Palazzo Comunale di Scandicci, con accesso dalla terrazza pensile del Municipio o tramite ascensori dall’ingresso di via Pantin. Con l’apertura del front office unificato “Punto Comune” tutti i cittadini avranno risposte alle proprie esigenze recandosi unicamente nel nuovo ambiente, che è stato realizzato con box di cristallo, plexiglass, schermi informativi, sedute per l’attesa e sistemi informatizzati per ridurre al massimo i tempi in fila. I nuovi locali sono suddivisi in un’area di prima accoglienza Info Point - dove è possibile chiedere informazioni oppure prendere il numero per accedere ai servizi successivi – in salette di attesa, in quattro postazioni dove gli addetti ricevono il pubblico per avviare le diverse pratiche, e in tre postazioni per l’attività di back office, che all’occorrenza (in caso di afflussi straordinari di utenze), potranno passare istantaneamente all’attività di ricevimento del pubblico, grazie ad un sistema di massima flessibilità finalizzato al miglior servizio possibile per i cittadini. Con l’apertura di metà ottobre parte la fase preliminare del servizio “Punto Comune”, che avrà step attuativi intermedi e andrà a pieno regime con l’inizio del prossimo anno. Apre Punto Comune. Semplice, integrato, unico.

 
Eventi
Una città per cambiare, martedì 17.10 (21, Casa del Popolo) incontro sul Piano Operativo a Casellina

La locandina delle assemblee per il Piano OperativoQuattordicesima assemblea pubblica con il Sindaco, gli amministratori e i tecnici del Comune di Scandicci a Casellina martedì 17 ottobre 2017 alle 21, presso la Casa del Popolo in piazza Di Vittorio, per illustrare e discutere l’avvio del procedimento di Formazione del Piano Operativo e di variante del Piano Strutturale. Titolo del nuovo Piano Operativo, ovvero della revisione del Regolamento urbanistico, è “Una città per cambiare – Scandicci 2018-2023”. L’avvio del procedimento per il Piano Operativo è stato approvato dal consiglio Comunale nella seduta dello scorso 31 marzo. Il procedimento nei prossimi mesi coinvolgerà l’Amministrazione Comunale, l’intera città con diciassette assemblee pubbliche, le forze politiche e i professionisti, che come tutti i cittadini potranno inserire progetti e idee su una pagina web specifica sul sito del Comune. L’incontro di martedì 17 ottobre a Casellina segue il tredicesimo appuntamento del ciclo di assemblee, che si è tenuto il 2 ottobre a San Michele a Torri; l’assemblea pubblica successiva si terrà a Le Bagnese lunedì 23 ottobre alle 21 al Circolo Arci (via delle Bagnese, 20). Per informazioni Comune di Scandicci, 055.7591548/549, sindaco@comune.scandicci.fi.it , www.comune.scandicci.fi.it .


Mercoledì 18.10 il Consiglio Comunale, anche in diretta streaming

Sala consiliare Orazio Barbieri - Vetrata di Fernando Farulli (particolare)Il Consiglio Comunale è convocato mercoledì 18 ottobre 2017 nella sala consiliare Orazio Barbieri, alle 17,45 per il Question time e alle 18 per discutere l’ordine del giorno allegato. Le sedute del Consiglio Comunale di Scandicci sono trasmesse in diretta streaming sul sito web del Comune, dove è possibile visionare anche l’archivio delle sedute consiliari precedenti.


“Ovunque lo desideri”, dal 14 al 20.10 in Biblioteca mostra fotografica sull'allattamento al seno

La locandina della mostra Da sabato 14 ottobre 2017 a venerdì 20 ottobre 2017 alle 10, in occasione della Settimana Mondiale dell'allattamento 2017, la Biblioteca di Scandicci (via Roma 38/a), ospiterà “Ovunque lo desideri” una mostra fotografica itinerante per la promozione dell'Allattamento al seno a cura di Natalia Belvedere. Il progetto è ideato dall'ostetrica Beatrice Danzi in collaborazione con l'Associazione MammeAmiche ONLUS. L'iniziativa, che si apre il 14 ottobre con la presentazione della mostra e con letture animate per bambini in Sala ragazzi (ore 10,30), durerà per sei giorni e si concluderà venerdì 20 ottobre con l'incontro “Mamma informata mamma fortunata, giochiamo insieme e sfatiamo i miti sull'allattamento” (ore 10) presentato da Beatrice Danzi. L'evento ha il patrocinio del Comune di Scandicci. La prenotazione è obbligatoria: scandicci@mammeamiche.org . Per informazioni:www.mammeamiche.org


Scuola Nazionale Cani Guida per Ciechi, sabato 21.10 l’Open Day

Un cane della Scuola cani guida per ciechiSabato 21 ottobre 2017 dalle 10 alle 18 Open Day della Scuola Nazionale Cani Guida per Ciechi, presso la sede di via Ciliegi 26 a Scandicci (fermata tramvia De Andrè), organizzato dalla Regione Toscana in collaborazione con la Stamperia Braille, associazione a favore dei diritti dei disabili visivi, della tutela della loro condizione e del loro inserimento sociale. “La Scuola è stata attribuita dal 1 aprile 1979 alla Regione Toscana, che ne ha mantenuto il carattere nazionale. Compito istituzionale primario della Scuola cani guida di Scandicci, una delle poche al mondo ad essere completamente pubblica, è quello di fornire cani addestrati alla guida di persone non vedenti, tra cui allevamento e selezione di cani di razza, addestramento dei cani guida, e corsi di orientamento e mobilità finalizzati al all'utilizzo del cane guida”.


Torregalli è “Ospedale amico dei bambini”, consegnata la targa Unicef

Il Nuovo ospedale di San Giovanni di DioIl San Giovanni di Dio ha ricevuto dall’Unicef nella mattina di venerdì 13 ottobre 2017 il riconoscimento “Ospedale Amico dei Bambini. Con i suoi oltre 1800 nati ogni anno l’Ospedale di Torregalli rappresenta il secondo punto nascita di Firenze, e si aggiunge ad altre realtà già riconosciute come Baby Friendly Hospital (BFH) facendo sì che tutti i reparti di maternità del territorio fiorentino siano accreditati e quindi operino nell’ambito del programma “Ospedali Amici dei bambini” dell’Oms-Unicef. Ottenere questo prestigioso riconoscimento significa aver adottato le migliori pratiche assistenziali nei confronti di madri e bambini (i “dieci passi” per la promozione, la protezione ed il sostegno dell'allattamento e le Cure Amiche della Madre) nell'ambito del rispetto del Codice Internazionale sulla commercializzazione dei Sostituti del Latte Materno.


Maggio Metropolitano, il 18.10 in Biblioteca "Donizetti e un idillio lombardo. L'elisir d'amore"

Gaetano DonizettiMercoledì 18 ottobre 2017 alle 17, nell’ambito delle iniziative del Maggio Metropolitano, presso l'Auditorium Mario Augusto Martini della Biblioteca di Scandicci (via Roma 38/a), la conferenza “Donizzeti e un Idillio lombardo. L'elisir d'amore” opera melodrammatica del noto autore, andata in scena per la prima volta nel maggio 1832 al Teatro della Canobbiana di Milano.


“Lettura e Psicoanalisi” quattro incontri in Biblioteca dal 12.10 al 23.11

Il volantino dell'iniziativaDa giovedì 12 ottobre fino a giovedì 23 novembre 2017, presso l' Auditorium Mario Augusto Martini della Biblioteca di Scandicci (via Roma 38/a), sono in programma quattro incontri di “Lettura e Psicoanalisi” organizzati dalla Biblioteca di Scandicci e Amabis, in collaborazione con Extimité, associazione culturale nata nel febbraio 2015 a Firenze dall’incontro e lavoro di sei psicologi e psicoterapeuti in formazione permanente in psicanalisi.


Centro Vito Frazzi, la LVIII stagione dei Concerti della Città di Scandicci

Vito FrazziAppuntamenti da ottobre fino a dicembre 2017 per la LVIII stagione dei Concerti della Città di Scandicci curata dal Centro dell'Arte Vito Frazzi, che si svolge con ingresso gratuito tutte le domeniche; la stagione si concluderà sabato 16 dicembre alle 21 con la tradizionale “Rassegna dei cori” curata da Adolfo Straziati.


Fino a marzo in Biblioteca gli Amici del Maggio con le Conversazioni musicali

Strumenti musicaliIn parallelo alla nuova stagione 2017 e 2018 al Teatro del Maggio Musicale Fiorentino, alla Biblioteca di Scandicci (via Roma 38/a) ripartono le Conversazioni Musicali a cura degli Amici del Teatro del Maggio, con incontri di approfondimento delle opere in programma. Gli incontri si svolgeranno fino a mercoledì 14 marzo 2018. Ai partecipanti verrà rilasciato un voucher valido per la riduzione del prezzo del biglietto dello spettacolo in base alla disponibilità del teatro del Maggio. L'ingresso è libero. Di seguito il programma completo.


Sport e beneficenza, il 14 e il 15 ottobre la settima edizione della 24 ore di calcetto

La locandina della 24 ore di calcettoSabato 14 ottobre e domenica 15 ottobre 2017 alle 15, all’interno del Palazzetto dello Sport di Scandicci (via Rialdoli), si terrà la settima edizione della 24 ore di calcetto, che si concluderà alla stessa ora del giorno dopo. Partecipano alla maratona oltre 400 giocatori, che come gli anni precedenti si alternano nei diversi orari divisi nelle squadre dei Bianchi e dei Blu. Anche quest’anno tutte le categorie saranno rappresentate dai bambini alle donne, da ex calciatori professionisti a semplici amanti dello sport,il tutto al fine di raccogliere più fondi possibili da donare come tutti gli anni alla Sezione diversamente abili della Robur Scandicci, e permettere la loro partecipazione al campionato nazionale di serie A di hockey in carrozzina. (ad ogni partecipante alla 24 ore è richiesto un contributo minimo). La 24 ore di calcetto ha il patrocinio del Comune di Scandicci, l’ingresso per gli spettatori è libero.


“Un pallone per la vita”, il 14.10 al Turri la prima edizione della partita di beneficenza

La locandina della partita Un pallone per la vitaSabato 14 ottobre 2017 alle 15 presso lo Stadio Turri di Scandicci (via Rialdoli), la prima edizione di “Un Pallone per la vita”, partita di beneficenza tra le squadre Pantere Viola (con la partecipazione di alcune glorie della Fiorentina) e Tigri Scandiccesi. Alle 15,45 segue il primo torneo “Fiera di Scandicci” fra le squadre giovanili del 2007 di varie società fiorentine. Il ricavato di questi due incontri sarà devoluto all' Associa Att (Associazione tumori toscana). Un Pallone per la vita ha il patricinio del Comune di Scandicci


“La città dei miti”, dal 9.10 al Teatro Studio i percorsi formativi del Teatro della Toscana

locandinaaccademiadelluomomedioL’Accademia dell’Uomo della Fondazione Teatro della Toscana presenta “La città dei miti” i percorsi formativi 2017/2018 presso il Teatro Studio ‘Mila Pieralli’ di Scandicci (via Donizetti, 58). Il tema di quest’anno è il rapporto tra la comunicazione e il mito. Tre le possibilità di scelta: “Comunicare attraverso i miti”, corso base sull’espressività e l’istinto comunicativo attraverso le figure degli eroi antichi e contemporanei, con 25 incontri il lunedì ore 20-22,30 da novembre a giugno (presentazione il 19 ottobre ore 19 allo Studio); “I miti del futuro”, incontri gratuiti di crescita professionale per giovani dai 18-25 anni, con 8 incontri dal 23 novembre al 21 dicembre (presentazione il 20 ottobre, ore 18, alla Biblioteca di Scandicci); “Raccontare i miti”, laboratorio espressivo gratuito per over 65 con 8 incontri dal 9 ottobre al 5 dicembre 2017 (presentazione lunedì 9 ottobre alle 17 allo Studio).


“Passaggi”, dal 30.9 al 3.12 in piazza Resistenza la mostra di Paola e Paolo Staccioli

Opera di StaccioliDal 30 settembre al 3 dicembre 2017 Scandicci ospita la mostra "Paola e Paolo Staccioli - Passaggi", negli spazi esterni e nell’Auditorium in piazza della Resistenza (fermata tramvia Resistenza). La mostra, curata da Marco Tonelli, è promossa dal Comune di Scandicci, con il contributo della Regione Toscana e della Città Metropolitana di Firenze, in collaborazione con Fondazione Museo Montelupo e Centro Pecci di Prato. Il progetto, sponsorizzato da Metalstudio e Chianti Banca, è realizzato nell’ambito di Toscanaincontemporanea 2017. Negli spazi esterni la mostra è sempre aperta; in Auditorium è aperta di venerdì ore 16-19, sabato e domenica ore 10-13 e 16-19; dal 7 al 15 ottobre, in occasione della Fiera di Scandicci: lunedì, martedì, mercoledì e venerdì ore 16-22, giovedì (giorno del Fierone) ore 10-22, sabato e domenica ore 10-13 e 16-22. Inaugurazione sabato 30 settembre 2017 alle 18. L’ingresso è libero.


Libera Università, edizione X, fino al 16.10 le iscrizioni; il 4.10 l’incontro inaugurale

La locandina dell'incontro inaugurale della Libera UniversitàIscrizioni da lunedì 18 settembre fino al 16 ottobre per i corsi della Libera Università 2017/2018. L’incontro inaugurale di presentazione del programma di questa edizione si terrà mercoledì 4 ottobre ore 17 alla Sala Convegni al Castello dell'Acciaiolo (via Pantin – Scandicci) con una lezione dal titolo “Michelangelo agli Uffizi, dentro e fuori” a cura del Dott. Antonio Natali, già Direttore del Museo degli Uffizi. La Libera Università di Scandicci festeggia quest'anno il suo decennale di attività. Un traguardo importante, che ha visto crescere le iscrizioni di anno in anno, con una base di oltre 600 frequentanti e con proposte formative ogni volta diverse, aperte alle realtà del territorio e ai suggerimenti degli stessi iscritti.


Corsi della Scuola di Musica per bambini, ragazzi e adulti, aperte le iscrizioni

Disegni di strumenti musicaliSono aperte dal 4 settembre le iscrizioni alla Scuola di Musica di Scandicci con un'offerta formativa che riguarda tutti i livelli e generi musicali, dalla musica antica e classica alla musica moderna e jazz, e tutte le fasce d’età, dai bambini di quattro anni fino agli adulti. La Scuola di Musica di Scandicci è in Via del Padule 34 nell'ex scuola Anna Frank, ed è gestita dall'Accademia Musicale di Firenze. Per tutti gli iscritti a strumento o canto la frequenza ai corsi collettivi è gratuita. Tra le novità di quest'anno si segnalano, all'interno del Dipartimento di Musica Jazz, i Corsi Speciali di Jazz Combo, Musica d'insieme jazz e Armonia e tecnica dell'improvvisazione, tenuti dal docente Alessandro Di Puccio.


Teatro Studio Mila Pieralli, presentata la stagione 2017/2018

La locandina della Stagione del Teatro Studio 2017/2018La Fondazione Teatro della Toscana ha presentato la stagione 2017/2018 del Teatro Studio Mila Pieralli di Scandicci, assieme alla programmazione del Teatro della Pergola di Firenze. In tutto 32 spettacoli, 13 tra produzioni e coproduzioni, 5 prime nazionali: i più importanti nomi del teatro italiano e internazionale compongono le Stagioni ‘17/‘18 del Teatro della Toscana. Gabriele Lavia è Il Padre di Strindberg, Robert Wilson mette in scena dopo 31 anni Hamletmachine di Heiner Müller con gli allievi diplomati della ‘Silvio d’Amico’, Carlo Cecchi è Enrico IV di Pirandello, Virgilio Sieni debutta con Diario di vita, la compagnia Mauri Sturno gioca il Finale di partita di Beckett, Vinicio Marchioni dirige e interpreta Zio Vanja con Francesco Montanari, Stefano Accorsi e Marco Baliani portano in teatro Lo cunto de li cunti di Basile, Geppy Gleijeses e Vanessa Gravina interpretano Il piacere dell’onestà di Pirandello diretti da Liliana Cavani, Sergio Rubini e Luigi Lo Cascio affrontano Delitto/Castigo da Dostoevskij, Gioele Dix e Laura Marinoni presentano la novità Cita a ciegas (appuntamento al buio) diretti da Andrée Ruth Shammah, Fabrizio Bentivoglio diretto da Michele Placido è il professor Ardeche de L’ora di ricevimento di Stefano Massini, Leo Muscato dirige l’adattamento di Massini del Nome della rosa di Eco, Monica Guerritore e Francesca Reggiani si confrontano con Mariti e mogli di Woody Allen, Alessandro Preziosi è il Van Gogh scritto da Massini, Claudio Longhi dirige l’adattamento di Paolo Di Paolo de La classe operaia va in paradiso, Elena Sofia Ricci, GianMarco Tognazzi, Maurizio Donadoni sono i Vetri rotti di Miller con la regia di Armando Pugliese, Elio De Capitani dirige e interpreta Otello, Marco Sciaccaluga dirige Intrigo e amore di Schiller, Giancarlo Cauteruccio porta in scena il vincitore del Premio Pergola per la nuova drammaturgia Prigionia di Alekos di Sergio Casesi, Alessio Bergamo segue gli Appunti di un pazzo di Gogol’, Michele Santeramo è interprete del suo nuovo testo Leonardo, Giancarlo Sepe presenta Amletò, Zaches Teatro torna con Sandokan, Giuliano Scarpinato propone Alan e il mare, Drusilla Foer è Eleganzissima in versione deluxe.


Itinera 2017, dal 20 maggio al 4 novembre “Percorsi golosi alla scoperta delle colline di Scandicci”

La copertina del programma di ItineraUna nuova edizione di Itinera ha inizio il 20 maggio, per coprire tutto il corso dell’estate fino alla tradizionale Festa del vin novo del 4 novembre. Giunta alla quinta edizione, Itinera è promossa dalla Pro Loco di San Vincenzo a Torri e Colline scandiccesi con il sostegno del Comune di Scandicci e la collaborazione della Fattoria di San Michele a Torri e di Slow Food Scandicci. “Scandicci è circondata da un bellissimo territorio collinare che mantiene, ancora oggi, il suo aspetto naturale – dicono i promotori - qui si conserva l’attività agricola per merito delle aziende e delle persone che ci lavorano e ci vivono. Grazie al loro contributo viene mantenuta una tradizione economica, paesaggistica e culturale che affonda le proprie radici in un passato lontano, tuttavia ancora per molti sconosciuta”. Agriturismi, frantoi, fattorie didattiche aprono le porte a tutti per diffondere la cultura del buon cibo e del buon vino attraverso degustazioni, cene, merende. Il tutto è arricchito da attività culturali e didattiche di varia natura come concerti, spettacoli teatrali, laboratori, incontri di astronomia, passeggiate guidate, osservazione degli animali.