Da lunedì 31.7 asfaltatura rotonde di via 78esimo Reggimento: viabilità alternative fino al 3.8

Un segnale stradale di rotatoriaDa lunedì 31 luglio per quattro giorni modifiche alla viabilità attorno a via 78esimo Reggimento Lupi di Toscana, per i lavori di asfaltatura delle due nuove rotatorie agli incroci con le vie Carducci, Turri, Moro, e con le vie Rialdoli e Donizetti. “Realizziamo questo intervento nella prima settimana delle ferie d’agosto per ridurre al minimo i disagi ai cittadini – dice l’assessore alle Opere pubbliche e Vicesindaco Andrea Giorgi – inoltre è stato studiato un piano di cantierizzazione puntuale e con scadenze quotidiane, che permette di chiudere in ognuno dei quattro giorni di lavori solo le strade strettamente necessarie. L’invito a chi sarà in città in quei giorni è ad aggirare per quanto possibile l’area dei cantieri, per un periodo ridotto al minimo grazie al coordinamento tra l’Amministrazione comunale, l’ufficio Mobilità della Polizia Municipale e l’impresa che esegue i lavori”.

 
Eventi
Venerdì 4 agosto è il 73esimo della Liberazione di Scandicci; il programma delle celebrazioni

La locandina delle iniziative per il 73esimo anniversario della Liberazione di Scandicci Programma ricco di iniziative venerdì 4 agosto 2017 per celebrare il 73esimo anniversario della Liberazione di Scandicci. Il programma è organizzato dal Comune di Scandicci, dalla Presidenza del Consiglio Comunale, dalle associazioni Partigiane e Combattentistiche di Scandicci e dal Comitato permanente della Memoria. Il primo appuntamento del 4 agosto a Scandicci è alle 8,30 presso il Palazzo Comunale per il giro dei Cippi commemorativi; le celebrazioni si concludono alle 21,30 con i saluti dell’Anpi e l’intervento del partigiano Moreno Cipriani presso i giardini di via Bessi, al termine della Cena della Liberazione a cura di Humanitas. Per le commemorazioni del pomeriggio è disponibile un bus gratuito e accessibile, con prenotazione obbligatoria fino a esaurimento posti. Per informazioni e prenotazioni: 055/7591459-326 – www.comune.scandicci.fi.it - sindaco@comune.scandicci.fi.it .


Opencine 2017, dal 17.7 al 4.8 il cinema nell’arena estiva dell’Aurora

La locandina di Open Cine 2017Da lunedì 17 a venerdì 4 agosto 2017 alle 21,15 nell’arena estiva dell’Aurora di Scandicci (via San Bartolo in Tuto) sono in programma le dodici proiezioni di Open Cine, rassegna curata da Gli amici del Cabiria in collaborazione con il circolo Aurora nell’ambito del programma Open City 2017 Scandicci Estate, promosso dal Comune di Scandicci con il contributo di Consiag Estra. Anche quest’anno il cinema torna nell’arena estiva dell’Aurora di Scandicci, luogo suggestivo dimenticato per quarant’anni e recuperato per l’estate del 2016. Open Cine, giunto quest’anno alla seconda edizione, è nell’ambito di Open City 2017 dopo che l’associazione Amici del Cabiria ha presentato il programma rispondendo all’avviso pubblicato dall’Amministrazione Comunale per l’offerta culturale estiva in città. L’accesso alle proiezioni è gratuito con la tessera dell’associazione. In caso di pioggia le proiezioni si tengono nella sala al chiuso.


Scandicci Estate con musica, circo, teatro: dal 15 giugno al 24 settembre è Open City 2017

La locandina di Open City 2017Appuntamenti di teatro, circo, musica per Scandicci Estate Open City 2017, nel parco e nel pomario del Castello dell’Acciaiolo, in piazza Matteotti, nei quartieri di Scandicci e sulle colline; dal 15 giugno al 24 settembre 2017 sono in programma le iniziative proposte dai privati e dalle associazioni che hanno risposto all’avviso pubblicato dall’Amministrazione Comunale per l’offerta culturale estiva in città. Open City 2017 è promosso dal Comune di Scandicci con il patrocinio del Comune di Scandicci. Novità di quest’anno è la rassegna Cirk Fantastik nel parco dell’Acciaiolo da giovedì 22 a domenica 25 giugno, a cura di Aria Network Culturale, e il ritorno delle iniziative in piazza Matteotti con i quindici appuntamenti di “In parole e musica” (dal 22 giugno al 25 luglio, proposte dall’Accademia Musicale di Firenze) con le proposte di musica, danza, con le “Notti viola” dedicate alla passione per il calcio, oltre alle serate di teatro popolare a cura della compagnia Mald’estro. Nel programma di Open City 2017 la XXIV edizione di Musica in Villa 2017 nella Villa di Vico in via del Lago a San Vincenzo a Torri, cinque appuntamenti dal 15 giugno all’8 agosto a cura della Fondazione Omraam Villa di Vico, e la seconda edizione della rassegna teatrale Shakespeare Shaker, otto spettacoli di teatro in quattordici serate nel Pomario del Castello dell’Acciaiolo a cura della Fondazione Teatro della Toscana. In Biblioteca e in piazza Matteotti la tradizione millenaria dei teatri di carta giapponese incontra la Divina Commedia, con “Dante in bicicletta”, nei venerdì 30 giugno e 7 luglio, a cura della compagnia inQuanto teatro. Sempre in Biblioteca il 12 settembre Mille e una notte… una serata con Shahrazad e le sue storie. Conferma per il cinema estivo nell’arena dell’Aurora, con Open Cine dal 17 luglio al 4 agosto, a cura dell’associazione Amici del Cabiria in collaborazione con il Circolo Aurora. Serate danzanti a Casellina a cura della Casa del Popolo, dal 14 luglio al 15 settembre. A settembre nell’anello sportivo di San Giusto Open Ring, che si apre il 14 settembre con Simone Cristicchi che interpreta Sergio Endrigo per concludersi il 17 settembre, a cura di Nuovi Eventi musicali. Open City si chiude a settembre con due appuntamenti su Dino Campana, il 16 settembre a Villa Castelpulci e il 24 settembre alla Badia di Settimo, “E non vi domando, amici, altro segno che il gesto” a cura della Pro Loco della Piana di Settimo.


Dal 27 al 31.7 la Fiera annuale di Badia a Settimo

La locandina della Fiera annuale di Badia a SettimoDa giovedì 27 a lunedì 31 luglio 2017 a Badia a Settimo è in programma la Fiera annuale, organizzata dalla Proloco della Piana di Settimo con il patrocinio del Comune di Scandicci. La prima iniziativa giovedì 27 luglio dalle 18 alle 23 con il Mercatino by night da via La Comune di Parigi a piazza Sibilla Aleramo, assieme all’apertura dei negozi della zona; alle 21,15 serata musicale in piazza Sibilla Aleramo con il duo Sabry band, mentre alla stessa ora agli impianti dello Sporting Arno esibizione di band musicali. Venerdì 28 alle 21,30 presso l’Abbazia di Settimo la compagnia teatrale Mald’estro presenta “Il Tartufo” di Moliere, scritto da Alessandro Calonaci. Sabato 29 luglio alle 15,30 partenza della gara ciclistica juniores 47esima Coppa Arno, in collaborazione con l’As Itala Ciclismo 1907; a seguire la premiazione; alle 21,30 presso la Casa del popolo Vittorio Masiani serata danzante con Duo di Cuori band. Domenica 30 alle 9 gara podistica competitiva; alle 20 Cena a prenotazione nel parco dell’Abbazia; alle 22 concerto della Viva Pooh official tribute band. Lunedì 31 luglio dalle 9 esposizione del bestiame con capi bovini, equini, ovini e animali da cortile, laboratori didattici per bambini “Facciamo il formaggio” e “Battesimo della sella”; alle 21 spettacolo musicale nel parco dell’Abbazia con Argento Vivo band; alle 23 estrazione della tombola; alle 23,30 spettacolo pirotecnico “I fochi di Badia”.


Open City Scandicci Estate 2017, fino all’8.8 a Villa di Vico i concerti di Musica in Villa

Il programma dei concerti di Musica in VillaAltri quattro concerti da venerdì 30 giugno a martedì 8 agosto 2017 a Villa di Vico (inizio ore 21,15, via del Lago 26 a Scandicci), per la XXIV edizione di Musica in Villa, il programma a cura della Fondazione Omraam Villa di Vico onlus, all’interno del calendario di iniziative Open City 2017 Scandicci Estate, promosso dal Comune di Scandicci con il contributo di Consiag Estra. Musica in Villa è nell’ambito di Open City 2017 dopo che la Fondazione Omraam Villa di Vico ha presentato il programma rispondendo all’avviso pubblicato dall’Amministrazione Comunale per l’offerta culturale estiva in città. Per informazioni o prenotazioni: villadivico@gmail.com , 055.769044. Il programma.


Fiera di Badia, dal 27 al 31.7 la mostra fotografica “Un tuffo nel passato”

La locandina della mostra“Un tuffo nel passato” è il titolo di una mostra fotografica organizzata dall’Opera della Badia con il patrocinio del Comune di Scandicci, da giovedì 27 a lunedì 31 luglio 2017 all’interno del Refettorio dell’Abate, nell’Abbazia di San Salvatore e San Lorenzo a Settimo, con immagini della storia del territorio. L’esposizione, allestita su gentile concessione dell'archivio storico fotografico di Carlo Brunetti nell’ambito della Fiera di Badia, che è organizzata dalla Pro Loco della Piana di Settimo, è aperta giovedì dalle 20 alle 22, venerdì e sabato dalle 20 alle 23 e lunedì dalle 16 alle 18 e dalle 21 alle 23, con ingresso da via San Lorenzo 15. Per info e prenotazioni 338.5680270.


Teatro Studio Mila Pieralli, presentata la stagione 2017/2018

La locandina della Stagione del Teatro Studio 2017/2018La Fondazione Teatro della Toscana ha presentato la stagione 2017/2018 del Teatro Studio Mila Pieralli di Scandicci, assieme alla programmazione del Teatro della Pergola di Firenze. In tutto 32 spettacoli, 13 tra produzioni e coproduzioni, 5 prime nazionali: i più importanti nomi del teatro italiano e internazionale compongono le Stagioni ‘17/‘18 del Teatro della Toscana. Gabriele Lavia è Il Padre di Strindberg, Robert Wilson mette in scena dopo 31 anni Hamletmachine di Heiner Müller con gli allievi diplomati della ‘Silvio d’Amico’, Carlo Cecchi è Enrico IV di Pirandello, Virgilio Sieni debutta con Diario di vita, la compagnia Mauri Sturno gioca il Finale di partita di Beckett, Vinicio Marchioni dirige e interpreta Zio Vanja con Francesco Montanari, Stefano Accorsi e Marco Baliani portano in teatro Lo cunto de li cunti di Basile, Geppy Gleijeses e Vanessa Gravina interpretano Il piacere dell’onestà di Pirandello diretti da Liliana Cavani, Sergio Rubini e Luigi Lo Cascio affrontano Delitto/Castigo da Dostoevskij, Gioele Dix e Laura Marinoni presentano la novità Cita a ciegas (appuntamento al buio) diretti da Andrée Ruth Shammah, Fabrizio Bentivoglio diretto da Michele Placido è il professor Ardeche de L’ora di ricevimento di Stefano Massini, Leo Muscato dirige l’adattamento di Massini del Nome della rosa di Eco, Monica Guerritore e Francesca Reggiani si confrontano con Mariti e mogli di Woody Allen, Alessandro Preziosi è il Van Gogh scritto da Massini, Claudio Longhi dirige l’adattamento di Paolo Di Paolo de La classe operaia va in paradiso, Elena Sofia Ricci, GianMarco Tognazzi, Maurizio Donadoni sono i Vetri rotti di Miller con la regia di Armando Pugliese, Elio De Capitani dirige e interpreta Otello, Marco Sciaccaluga dirige Intrigo e amore di Schiller, Giancarlo Cauteruccio porta in scena il vincitore del Premio Pergola per la nuova drammaturgia Prigionia di Alekos di Sergio Casesi, Alessio Bergamo segue gli Appunti di un pazzo di Gogol’, Michele Santeramo è interprete del suo nuovo testo Leonardo, Giancarlo Sepe presenta Amletò, Zaches Teatro torna con Sandokan, Giuliano Scarpinato propone Alan e il mare, Drusilla Foer è Eleganzissima in versione deluxe.


Tempo libero e studio, d'estate La città dei Ragazzi continua con Le Compitiadi; iscrizioni aperte

La locandina delle CompitiadiPer bambini e ragazzi dai 5 ai 15 anni, e per le scuole superiori, in estate attività, animazioni, giochi, letture, laboratori di lingua italiana e tanti programmi della Biblioteca, ma anche uno sguardo alla scuola con compiti estivi, ripassi e preparazione per settembre. La città per i ragazzi, il progetto del Comune di Scandicci per le attività extrascolastiche, alla fine dell’anno scolastico continua con proposte per il tempo libero, continuando a tenere in primo piano gli impegni con la scuola. “Estate 2017 – Le Compitiadi” è in programma alla Biblioteca di Scandicci (via Roma 38/a) dal 19 giugno all’8 settembre, con una pausa dal 31 luglio al 25 agosto. Questo l’orario delle attività: in Biblioteca per i bambini dai 5 ai 10 anni martedì, giovedì e venerdì in orario 9,30 -12,30 ed alla Scuola di Musica in Via del Padule 34 il lunedì ed il mercoledì in orario 9,30 - 12,00; per i ragazzi dagli 11 ai 14 anni e over 15 in Biblioteca tutti i giorni in orario 16-18,30 ed alla Scuola di Musica in Via del Padule 34 il lunedì ed il mercoledì in orario 9,30 - 12 . Per ragazzi delle scuole superiori, infine, ripasso in preparazione per settembre al Ginger Zone in piazza Togliatti con operatori, in orario 9-12 nei giorni 14, 21 e 28 giugno, 5,12, 19 e 26 luglio, 30 agosto e 6 settembre. Per iscrizioni alle Compitiadi: cred@comune.scandicci.fi.it, 055.7591544 , 338.4687665.


Iscrizioni per “Un’estate alla grande”, centri estivi per bambini e ragazzi dal 12.6 all’8.9

La brochure dei centri estivi 2017Iscrizioni aperte per i Centri Estivi per bambini e ragazzi che frequentano le scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di primo grado, dal 12 giugno all’8 settembre, “Un’estate alla grande 2017”, organizzati da dodici associazioni cittadine in collaborazione con il Comune di Scandicci. Informazioni presso l’Urp al piano terra del Palazzo Comunale (piazza della Resistenza), la Fabbrica dei Saperi (piazza Matteotti), 055.7591566 , l.parigi@comune.scandicci.fi.it , www.comune.scandicci.fi.it . Offerte, orari e tariffe.


Itinera 2017, dal 20 maggio al 4 novembre “Percorsi golosi alla scoperta delle colline di Scandicci”

La copertina del programma di ItineraUna nuova edizione di Itinera ha inizio il 20 maggio, per coprire tutto il corso dell’estate fino alla tradizionale Festa del vin novo del 4 novembre. Giunta alla quinta edizione, Itinera è promossa dalla Pro Loco di San Vincenzo a Torri e Colline scandiccesi con il sostegno del Comune di Scandicci e la collaborazione della Fattoria di San Michele a Torri e di Slow Food Scandicci. “Scandicci è circondata da un bellissimo territorio collinare che mantiene, ancora oggi, il suo aspetto naturale – dicono i promotori - qui si conserva l’attività agricola per merito delle aziende e delle persone che ci lavorano e ci vivono. Grazie al loro contributo viene mantenuta una tradizione economica, paesaggistica e culturale che affonda le proprie radici in un passato lontano, tuttavia ancora per molti sconosciuta”. Agriturismi, frantoi, fattorie didattiche aprono le porte a tutti per diffondere la cultura del buon cibo e del buon vino attraverso degustazioni, cene, merende. Il tutto è arricchito da attività culturali e didattiche di varia natura come concerti, spettacoli teatrali, laboratori, incontri di astronomia, passeggiate guidate, osservazione degli animali.