Centri estivi di qualità, a gennaio i rimborsi per 570 bambini; importo medio 140 euro

Attività in un centro estivoE’ iniziata nella prima settimana di dicembre la procedura di liquidazione dei rimborsi per le famiglie che avevano iscritto i figli ai Centri estivi di qualità durante le ultime vacanze scolastiche, e che hanno presentato domanda nel mese di settembre. I contributi, che saranno erogati alle famiglie nel mese di gennaio, riguardano complessivamente 570 bambini e ragazzi, per un importo complessivo da parte del Comune di oltre 80 mila e 500 euro e un rimborso medio a favore delle famiglie di oltre 140 euro a figlio. I Centri estivi di qualità riunivano le attività educative estive proposte da 12 associazioni e cooperative che hanno firmato una convenzione con il Comune; i soggetti proponenti hanno ottenuto l’attestazione di qualità rispondendo ad una manifestazione pubblica d'interesse pubblicata dall'Amministrazione Comunale, e dimostrando di rispondere a determinati criteri di qualità ambientale ed educativa. Il contributo riconosciuto è stato pari a 40 euro a turno settimanale per una frequenza minima di due turni e per un massimo rimborsabile di 200 euro a bambino.

Eventi
Tree sitteraggio alberi di Natale a Poggio Valicaia anche nel 2020; l’8.12 riconsegna alberi 2019

Il parco di Poggio ValicaiaRiconsegna degli alberi di Natale alle famiglie dopo il periodo di “tree sitteraggio” 2019, domenica 8 dicembre 2019 dalle 10 alle 18 all’ingresso del Parco di Poggio Valicaia; in questa occasione più del 60 percento degli alberi dati in consegna alla fine delle festività natalizie dello scorso anno saranno riportati a casa dai legitimi proprietari. “L’iniziativa del Baby-Tree-sitting è nata nell’autunno nel 2018 con due finalità chiare: disincentivare l'uso di abeti finti in materiali inquinanti ed in plastiche di dubbia provenienza, e far diventare l’acquisto consapevole una virtuosa abitudine”, spiegano i gestori del Parco che promuovono l’iniziativa, “è stato apprezzato che l’iniziativa non avesse scopo di lucro e moltissimi ci hanno supportato, anche quelli a cui abbiamo dovuto dare notizie spiacevoli”. Per chi vuole che il proprio abete passi estate, primavera e autunno a Poggio Valicaia l'appuntamento per il Tree Sitteraggio 2020 è per i giorni 25 e 26 gennaio 2020, dalle 10 alle 18 per la consegna alberi all'ingresso del Parco (via della Poggiona, Scandicci). Informazioni: Parco Museo Arte Ambientale Poggio Valicaia.


Visita Pastorale, l’11.12 (ore 21) incontro con il Cardinale Betori in Sala del Consiglio Comunale

Sala consiliare Orazio Barbieri - Vetrata di Fernando Farulli (particolare)Mercoledì 11 dicembre 2019 alle 21 presso la Sala del Consiglio Comunale di Scandicci incontro pubblico con l’Arcivescovo di Firenze Cardinale Giuseppe Betori, nell’ambito della Visita Pastorale in città. Dopo l’incontro dello scorso 22 novembre nel Castello dell’Acciaiolo con le realtà economiche del territorio, per approfondire i temi dell’economia e del lavoro, in questa occasione interverranno la Presidente del Consiglio Comunale Loretta Lazzeri, il Sindaco Sandro Fallani, i Consiglieri Comunali, le autorità e i rappresentanti della società civile, sulle attività e i temi della scuola, dello sport, dell’ambiente, dei servizi sociosanitari, della sicurezza, della cultura e della realtà specifica di Scandicci del Social Party. A conclusione dell’incontro l’intervento dell’Arcivescovo di Firenze Cardinale Giuseppe Betori.


“Scandicci è Natale”, ecco il programma con gli eventi in città; inaugurato il Mercato a Resistenza

La copertina del programma degli eventi natalizi a ScandicciScandicci si accende di Natale. Piú di 80 eventi, tante piazze animate, un albero in ogni quartiere, luci natalizie che illuminano la città, le canzoni delle feste, e poi concerti, spettacoli, incontri culturali. Il Natale di Scandicci è tutto questo e molto altro, un calendario di iniziative organizzate da tante associazioni, dalle categorie economiche, dai negozianti, dall’Amministrazione Comunale, che di Natale in Natale è sempre più ricco e che il Comune di Scandicci ha riunito anche quest’anno in un programma unico in distribuzione in città, e che trovate anche qui in formato web. Intanto nel pomeriggio di martedì 3 dicembre il Sindaco Sandro Fallani, il Presidente di Città Futura Vittoriano Farsetti e i rappresentanti di Confesercenti Scandicci hanno inaugurato in piazza Resistenza il Mercato dell’Avvento, dando così il via ufficiale al Natale in città, con le luminarie nelle strade e nelle piazze a cura del commercio cittadino. Come da tradizione, infine, per l’addobbo degli alberi si attendono i giorni attorno all’8 dicembre: venerdì 6 i bambini delle scuole saranno presenti all'accensione dell’albero cittadino di piazza Resistenza, una punta di Abete rosso di 13 metri proveniente dal Monte Falterona; sempre gli alunni e gli insegnanti delle scuole lunedì 9 dicembre addobberanno gli alberi nei quartieri cittadini. Il programma Scandicci è Natale.


“Pezzi Unici il tuo regalo fatto a mano”, dal 6.12 mercato di Confartigianato; apre attrice Manuelli

La locandina del mercato natalizio Pezzi UniciVenerdì 6 dicembre alle 16 prende il via nel centro di Scandicci, nell’area di via Monti tra piazza Togliatti e via De Amicis, il mercato natalizio di Scandicci “Pezzi Unici il tuo regalo fatto a mano”, organizzato da Confartigianato Imprese Firenze con il patrocinio del Comune di Scandicci. All'inaugurazione sarà presente anche una delle protagoniste della fiction “Pezzi Unici” in onda la domenica in prima serata su Rai Uno, l’attrice Anna Manuelli. In Piazza Togliatti, nell’area circoscritta tra via Monti e Via De Amicis, 18 aziende artigianali di qualità, depositarie di antiche tradizioni, esporranno i propri prodotti artistici in vista di Natale. “Pezzi unici, fatti a mano, spazieranno dall'argenteria ai cappelli paglia, dalla pelletteria ai tessuti, da sculture e pitture ai prodotti da erboristeria, profumi e cosmetici artigianali, ma anche bici elettriche, acqueforti, arredamento – dicono i promotori - Non mancheranno interessanti momenti di lavorazioni dal vivo: gli artigiani dimostreranno i passaggi salienti del loro lavoro, fatto di passione e professionalità. Mentre banchi di street food artigianali di qualità consentiranno pause golose”. Il mercato sarà plastic free al 100%. Verranno utilizzati prodotti riciclati ed ecocompatibili. E molti degli espositori presenti realizzano i loro manufatti utilizzando materiali recuperati. L’ingresso è libero.


Sabato 7.12 Festa di Natale a Le Bagnese

festanatalebagnese2019Festa di Natale a Le Bagnese per tutta la giornata di sabato 7 dicembre 2019, in largo Macchiaioli, via Fattori e piazza Cannicci. La manifestazione è organizzata da Confesercenti Scandicci e associazione San Zanobi con il patrocinio del Comune di Scandicci; il ricavato dell’iniziativa sarà devoluto all’associazione Spingi la Vita onlus. In programma la mattina l’associazione Gonfalone del Drago con una dimostrazione di arti e mestieri e un’esibizione di spade; nel pomeriggio il coro natalizio Disincanto percorrerà le vie del quartiere. Per tutto il giorno sarà presente il mercato artigianale, dell’enogastronomia e del collezionismo.


“Tu”, il 9.12 (17) presentazione libro della scrittrice neozelandese Patricia Grace in Biblioteca

La locandina dell'iniziativa del 9.12Lunedì 9 dicembre 2019 alle 17 presso l’Auditorium Mario Augusto Martini della Biblioteca di Scandicci (via Roma 38/a), presentazione del libro della scrittrice neozelandese Patricia Grace “Tu”. “Un romanzo di guerra, ma anche di formazione, di riscatto civile, di incontro con l’umanità”. Introduce e coordina Stefano Fusi; intervengono l’assessore del Comune di Scandicci Andrea Anichini, lo storico Claudio Biscarini e Antonella Sarti, curatrice dell’edizione italiana. All’iniziativa partecipa l’Associazione nazionale Partigiani d’Italia Anpi di Scandicci.


Il 24 gennaio parte Auroradisera 2020; dall’11.12 rinnovi per abbonati, dal 18.12 nuovi abbonamenti

Gli artisti di Auroradisera 2020Cinque spettacoli da venerdì 24 gennaio a venerdì 27 marzo 2020, con Stefano Massini (24.1), Silvan (1.2), Emilio Solfrizzi (27.2), Francesca Reggiani e Massimo Olcese (10.3) e Mario Pirovano (27.3). Torna Auroradisera 2020, la rassegna teatrale al Teatro Aurora di Scandicci (via San Bartolo in Tuto, 1) ideata e organizzata dalla Fondazione Toscana Spettacolo onlus e dal Comune di Scandicci. “Un programma colto e popolare, con spettacoli che parlano del presente con tono leggero e profondo, secondo un ossimoro che da sempre ne contraddistingue il carattere” spiegano gli organizzatori. Abbonamenti: 60 euro intero, 55 euro ridotto (under 30 "biglietto futuro", over 65, soci Coop, soci Arci), 50 euro ridotto abbonati rassegna 2019, presentando la lettera inviata dagli organizzatori. Biglietti:16 euro intero, 13 euro ridotto (under 30 "biglietto futuro", possessori Carta dello Spettatore FTS, over 65, soci Coop, soci Arci), 8 euro possessori carta Studente della Toscana. Rinnovo abbonamenti dall’11 dicembre 2019: conferma abbonamenti 2019 con mantenimento del posto da mercoledì 11 a venerdì 13 dicembre 2019, ore 17-20; cambio posto abbonati 2019 lunedì 16 e martedì 17 dicembre, ore 17-20. Nuovi abbonamenti: da mercoledì 18 a venerdì 20 dicembre, ore 17-20; sabato 21 dicembre 2019, ore 10-13; da lunedì 13 a venerdì 17 gennaio 2020, ore 17-20; da lunedì 20 a giovedì 23 gennaio, ore 17-20. Dove:Teatro Aurora, via San Bartolo in Tuto, 1 Scandicci (accesso lato bar) 055 2571735 negli orari di apertura della biglietteria (per i nuovi abbonamenti dal 18.12 anche presso il circuito box office).


Dal 6 all’8.12 nell'Auditorium Rogers il XIII° Grande Encuentro de Tango di Firenze

Due ballerini protagonisti dell'edizione 2018Da venerdì 6 a domenica 8 dicembre 2019 nell’Auditorium del Centro Rogers in piazza Resistenza a Scandicci (fermata tramvia Resistenza) si svolge la tredicesima edizione del “Grande Encuentro de Tango”. Venerdì 6 e sabato 7 le serate hanno inizio alle 22,30, domenica 8 dicembre alle 17,30. Il festival è organizzato dall’associazione Tango Nuevo che già dal 2003 è impegnata nello studio, nell’approfondimento e nella divulgazione del Tango Argentino sul territorio italiano e non solo, ed ha il patrocinio del Comune di Scandicci. “E’ ormai un appuntamento storico del tango argentino in Italia, che richiama in città migliaia di tangueri appassionati italiani e dall’estero – spiegano gli organizzatori - una vera e propria kermesse che per tre giorni propone stages, show e milonghe con importanti coppie di maestri argentini”. Direttori artistici e didattici sono Giorgio Jr Giorgi e Daniela Conte.


“Il rispetto tra noi e per la terra”, da 9 a 13.12 all’istituto Spinelli Settimana dell'Intercultura

La locandina della Settimana dell'Intercultura 2019Si svolgerà dal 9 al 13 Dicembre 2019 nelle diverse scuole dell’Istituto scolastico Altiero Spinelli la Settimana dell’Intercultura, giunta alla sua ottava edizione, con il patrocinio del Comune di Scandicci e con la collaborazione di associazioni territoriali, nazionali e internazionali. Quest’anno il tema sarà “Il Rispetto tra Noi e per la Terra” (InterCoScienza), focus tematico del percorso annuale dedicato al valore del rispetto. “L’argomento del ponte del valore universale del Rispetto sarà concretamente collegato ai testi della Costituzione Italiana (i primi 12 articoli con approfondimento degli art. 1-3) e della Dichiarazione Universale Diritti Umani e, allo stesso tempo, sarà messo in relazione alla questione dell’Ecologia Integrale (Agenda 2030: Agenda Globale per lo Sviluppo Sostenibile. Enciclica Laudato Si’)”, come spiegano i promotori, “La nuova prospettiva interculturale dell’Istituto passa dalla modalità di tipo “geografico” a quella “valoriale” al fine di far conoscere e sperimentare i valori universali della cultura dell’umanità”.


“Corretta nutrizione”, mercoledì 11.12 alle 18 incontro pubblico di Farma.net alla saletta Cna

La locandina dell'incontroMercoledì 11 dicembre 2019 dalle 18 alle 20 presso la saletta Cammilli della sede Cna (via 78esimo Reggimento Lupi di Toscana, accanto al Municipio) Farma.net organizza l’incontro pubblico “Corretta nutrizione per: dimagrimento, patologie e mantenimento per tutte le età”. Interverranno i dottori Daniele Micilli e Alessio Ariani, dietista clinico. Tra i temi affrontati le nuove tecniche nutrizionali, le corrette evidenze su intolleranze e allergie (latte, glutine e metalli pesanti) e le terapie efficaci nel trattamento dell’obesità e del dimagrimento nel diabete mellito e nelle patologie collegate all’alimentazione.


Alla Parrocchia di Casellina dal 7.12 il Mercatino di ricami e pizzi

Il volantino dell'iniziativa“Mercatino di Ricami, Pizzi e complementi per la tavola, la cucina e la casa” da sabato 7 dicembre 2019 alle 9 nei locali della Parrocchia di Gesù Buon Pastore a Casellina (via Baccio da Montelupo, 55); il mercato sarà aperto anche domenica 8, sabato 14 e domenica 15 dicembre, sempre con orario 9-13 e 15-19. Gli articoli proposti sono realizzati dalle signore di “Ago e filo”, “che offrono il loro pregiato lavoro intessuto di tradizione per raccogliere fondi per adozioni a distanza, e per sovvenire alle situazioni di necessità della comunità parrocchiale – come dicono i promotori - La qualità delle creazioni è tale che ogni anno attira moltissimi visitatori che trovano il regalo ideale per le loro strenne natalizie”. L’iniziativa è a favore di progetti di adozione a distanza. L’ingresso è libero.


Costellazione Orchestra, martedì 3.12 (21) in Auditorium concerto per la Giornata per la disabilità

La locandina di Costellazione OrchestraMartedì 3 dicembre 2019 alle 21 nell’Auditorium del Centro Rogers (piazza Resistenza, fermata tramvia Resistenza), concerto per pianoforte e orchestra in occasione della Giornata mondiale per la disabilità; l’orchestra è diretta dal Maestro Andrea Mura, con la straordinaria partecipazione di Andrea Bacchetti. In programma, di Wolfgang Amadeus Mozart la sinfonia 17 in sol maggiore Kv 126 C e il concerto per pianoforte e orchestra 18 Kv 246. Informazioni e prenotazioni redazione@crew28.it , 0571.844541.


“La guerra delle donne”, il 6.12 al Teatro Studio con le giornaliste Agnese Pini e Sara Lucaroni

laguerradelledonne“‘La guerra delle donne’, L’Iraq e la Siria, Racconti e storie di vita” è il titolo dell’incontro di venerdì 6 dicembre 2019 alle 21,15 al Teatro Studio Mila Pieralli di Scandicci (via Donizetti, 58), con la Direttrice de La Nazione Agnese Pini e la giornalista de L’Espresso e di Avvenire Sara Lucaroni. L’incontro, organizzato dall’associazione culturale Writin con il patrocinio del Comune di Scandicci, è moderato da Benedetto Ferrara; sarà presente il Sindaco Sandro Fallani. Per informazioni: info@writin.com , 328.8486544.


“Felicità Metropolitane”, sabato 7.12 (16) in Biblioteca presentazione di Bianca di Francesca Pieri

La copertina di BiancaInaugurazione del libro “Bianca” di Francesca Pieri sabato 7 dicembre 2019 alle 16 nella Biblioteca di Scandicci (via Roma 38/a). Alla presentazione sarà presente l’autrice.


“Aspettando Babbo Natale”, in Biblioteca sabato 7.12 (16,30) storie per i più piccoli

La Biblioteca di ScandicciSabato 7 dicembre 2019 alle 16,30 presso la Biblioteca Ragazzi di Scandicci (via Roma 38/a) “Aspettando Babbo Natale”, storie per i più piccoli. L’iniziativa è organizzata con Mamme Amiche Scandicci.


Donà, Di Marco e La Rappresentante di Lista in concerto all’Aurora il 19.12 per Stazioni Lunari

La locandina di Stazioni LunariCristina Donà, Ginevra Di Marco e La Rappresentante di Lista per la prima volta in assoluto insieme sul palco, per un viaggio musicale che va da Tim Buckley a Modugno, da Tenco ai C.S.I. - Consorzio Suonatori Indipendenti a 25 anni da Ko de Mondo, fino a Schumann e brani delle tre artiste: è l’evento di giovedì 19 dicembre alle 21,30 al Teatro Aurora di Scandicci, realizzato grazie al contributo del Comune di Scandicci, Assessorato alla Cultura, per una produzione NEM Nuovi Eventi Musicali e Scuola di Musica di Scandicci. Ad accompagnare le musiciste, insieme sul palco per la prima volta, anche il quartetto d’archi I nostri Tempi. Biglietto in prevendita 12 euro oltre i diritti; biglietto la sera stessa del concerto 15 euro. Info 055210804; www.ticketone.it e circuito boxoffice – www.nuovieventimusicali.it.


Il Libro della Vita, ecco gli incontri della VI edizione; sei date per Le città della Vita

Il manifesto del Libro della VitaTorna a Scandicci per il sesto anno Il Libro della vita, una delle rassegne metropolitane più attese sulla promozione del libro e della lettura, in cui gli ospiti raccontano in cinquanta minuti il libro che gli ha cambiato la vita. Il Libro della Vita è un progetto del Comune di Scandicci. In tutto undici appuntamenti domenicali a partire dal 10 novembre 2019, alle ore 11, nell'Auditorium del Centro Rogers in piazza Resistenza a Scandicci (fermata tramvia Resistenza). Racconti personali e inediti, ricchi di pretesti per far innamorare il pubblico di un libro. Ospiti di questa edizione saranno: Gaia Nanni, Farian Sabahi, Matteo Zauli, Fortunato Cerlino, Mauro Marsili, Vera Gheno, Padre Bernardo, Lorenzo Pinna, Peppe Voltarelli, Claudio Vercelli, Silvan, Pippo Pollina, Giovanna Zucconi, Anna Steiner, David Riondino. A chiusura della rassegna, l'evento straordinario con Gianrico Carofiglio. Anche quest’anno la rassegna si arricchisce di sei nuovi appuntamenti sulle Città della Vita, un momento in cui illustri ospiti racconteranno i luoghi significativi del loro cammino: il 29.11 Matteo Zauli parla di Faenza, il 13.12 Mauro Marsili con Lima, il 20.12 Padre Bernardo Gianni parla della Città degli ardenti desideri, il 17.1 Peppe Voltarelli con Buenos Aires, l'8.2 Pippo Pollina con Palermo, il 14.3 David Riondino con L'Havana; le serate saranno presentate da Claudia Sereni. Il Libro della Vita è curato da Raffaele Palumbo. L'ingresso agli incontri è gratuito fino ad esaurimento posti. Info www.librodellavita.net , #librodellavita .


Amici del Cabiria, fino al 6.4.2020 i film de La febbre del lunedì sera

La locandina de La febbre del lunedì seraL'associazione Gli Amici del Cabiria, con il patrocinio del Comune di Scandicci, in collaborazione con La Biblioteca di Scandicci, torna anche quest'anno con "La Febbre del lunedì sera", una rassegna di proiezioni che si terrà ogni lunedì sera alle 21,15 - salvo diversa indicazione - dal 21 ottobre 2019 fino al 6 aprile 2020 al cinema Cabiria di Scandicci (piazza Piave 1). Ospiti vari parteciperanno alle serate e saranno previsti eventi speciali, film provenienti da vari festival cinematografici, nuove collaborazioni e tanto altro. L'ingresso è riservato ai soci con la tessera. Per ulteriori informazioni e il programma completo il sito www.amicidelcabiria.it - pagina Fb Gli Amici del Cabiria .


“Io e l’altro”, dal 30.10 al 4.12 in Biblioteca cinque incontri di Amabis sulle relazioni

La locandina di Un ciclo di incontri nella Biblioteca di Scandicci (via Roma 38/a) in cinque mercoledì dal 30 ottobre al 4 dicembre 2019, tutti alle 21, organizzati dall’associazione Amici dell’Archivio e della Biblioteca di Scandici Amabis, già protagonista di numerose iniziative. Questi gli appuntamenti: il 30.10 con Dimitri D’Andrea, docente di Filosofia politica e antropologia politica all’Università di Firenze, che parla de “Lo sguardo sugli altri; il 6.11 Simone Olianti, docente di Etica e Psicologia della religione della Pontificia Università Salesiana di Roma, con “Lo sguardo empatico; riusciamo a metterci nei panni dell’Altro?”; il 13.11 Pietro Flavi, dottore in Scienze sociali dell’Università di Firenze, con “La donna negli occhi degli uomini”; il 27.11 Adalinda Gasparini, psicanalista, che parla de “La fiaba allo specchio: eterni esempi della fatica di vivere”; il 4.12 Elena Pulcini, docente di Filosofia sociale all’Università di Firenze, con “L’enigmatica identità femminile”. Gli incontri sono ad ingresso libero. Per informazioni: 0557591.860/861, amabis.scandicci@gmail.com .


Prevenzione è salute, fino al 17.12 (ore 18) sei martedì della salute di Biblioteca e Humanitas

La locandina del ciclo d'incontri Sei martedì pomeriggio dedicati al tema della prevenzione, a cura dei medici della Rete Pas, dal 22 ottobre al 17 dicembre 2019 (tutti alle 18) presso la Biblioteca in via Roma 38/a. L’iniziativa è organizzata dalla Biblioteca di Scandicci e da Humanitas Scandicci. Primo appuntamento martedì 22 ottobre alle 18 con la presentazione del libro “Marina, la scelta di vivere”, con Luigi Bulleri (autore del libro), Renato Romei (Presidente Anpi Scandicci), Mario Pacinotti (Presidente Fondazione Pas) e Filippo Lotti (Presidente Humanitas Scandicci). Il 29 ottobre alle 18 l’incontro “La Salute vien mangiando” a cura del nutrizionista Lorenzo Dal Canto. Il 5 novembre alle 18 “Bambini e mondo digitale” a cura di Daniele Mugnaini, psicologo e responsabile del servizio di neuropsicologia per il benessere dello studente. Il 12 novembre alle 18 “Amici per la Pelle” a cura del dermatologo Andrea Longo. Il 26 novembre alle 18 “Sport e rischio cardiovascolare” a cura del medico dello sport Massimiliano Gabellini. Il 17 dicembre alle 18,15 “La Prevenzione è donna” a cura del senologo Dalmar Abdulcadir.


Centro Arte Vito Frazzi, dal 6.10 al 15.12 la Stagione dei concerti della Città di Scandicci

Vito FrazziIl Centro dell'Arte Vito Frazzi presenta la Stagione LXII dei concerti della Città di Scandicci autunno 2019, dodici appuntamenti dal 6 ottobre al 15 dicembre la domenica mattina alle 11 (più la rassegna dei Cori della Città di Scandicci “Aspettando il Natale” sabato 14 dicembre alle 21) nella Sala Consiliare Orazio Barbieri del Comune di Scandicci (piazza Resistenza, fermata tramvia Resistenza). La Stagione dei Concerti della Città di Scandicci ha il patrocinio del Comune di Scandicci. Nel 2019 il Centro Vito Frazzi festeggia i 40 anni di attività e i direttori artistici Rosa Maria Scarlino e Giuseppe Fricelli hanno programmato una intensa Stagione concertistica. Il primo concerto, domenica 6 ottobre alle 11, è dedicato a Bruno Rigacci, uno dei più grandi musicisti del XX secolo, scomparso la primavera scorsa, già allievo di Vito Frazzi e che sarà ricordato in un concerto in cui alcuni tra i più importanti musicisti della scena fiorentina eseguiranno le sue musiche e ricorderanno il Maestro. Info: www.centroartevitofrazzi.it . I concerti sono ad ingresso Libero.


Musei e luoghi di cultura, dal 1.10 per i residenti della Città Metropolitana la Card del Fiorentino

L'immagine della Card del FiorentinoDa martedì 1 ottobre 2019 i cittadini residenti nella Città Metropolitana di Firenze possono acquistare a 10 euro la “Card del Fiorentino”; si tratta di un pass nominativo valido per 365 giorni a partire dalla data dell’attivazione, che permette l'accesso ai Musei Civici e ai luoghi di Cultura del Comune di Firenze e tre visite guidate su prenotazione presso: Museo di Palazzo Vecchio (inclusi: Scavi del Teatro Romano, Torre e Camminamento di ronda, mostra "Gli Arazzi Medicei nella Sala dei Duecento"); Museo Novecento; Museo Stefano Bardini; Cappella Brancacci; Fondazione Salvatore Romano; Santa Maria Novella (accesso da p.za Stazione, 4); Memoriale di Auschwitz; Museo del Bigallo; Museo del Ciclismo Gino Bartali; Forte di Belvedere; Torre San Niccolò, Torre della Zecca, Porta Romana e Baluardo San Giorgio, Porta San Frediano.


“Casa per gli artisti, teatro per la città”, ecco il progetto residenze artistiche StudioTeatro 2019

La locandina di DoppioCircuito (immagine Walter Sardonini)Al via a gennaio, e per tutto il 2019, StudioTeatro, il programma di residenze artistiche pensato dalla Fondazione Teatro della Toscana per il Teatro Studio ‘Mila Pieralli’ di Scandicci, la cui gestione le è stata riconfermata per il prossimo triennio. Tra 133 candidati da tutta Italia, Stivalaccio Teatro, ErosAntEros, Collettivo L’Amalgama, Malmadur, sono le quattro giovani compagnie selezionate per realizzare la messa in scena di spettacoli. A essi sono stati aggiunti quattro laboratori: con Teatro dell’Elce, Domesticalchimia, Batignani&Faloppa, e Pilar Ternera, Gogmagog, Meridiano Zero. I temi dei progetti selezionati spaziano dall’ambiente, ai confini, al rapporto con gli altri e alle migrazioni, dalle stagioni della vita alla manualità e ai sogni. Tutti affrontati con sensibilità e modalità sceniche diverse, come il teatro d’attore, la performance, la creazione collettiva oppure il teatro digitale.