Legalità, partita distribuzione coupon per arance di Vitamine per la scuola; ordini fino al 27.1

Stampa

Il coupon di Vitamine per la scuolaIniziato il ciclo di iniziative per l’educazione alla legalità organizzato dal Comune di Scandicci, Libera, le associazioni del Social Party, la podistica Il Ponte, le scuole cittadine e i comitati genitori, con la consegna dei coupon dell’iniziativa “Vitamine per la scuola” - giunta quest’anno alla nona edizione - per l’acquisto solidale di arance biologiche coltivate in Sicilia dalla cooperativa Beppe Montana, nei terreni confiscati alle mafie. Il via alla distribuzione dei coupon è stato dato martedì 14 gennaio 2020 con l’incontro pubblico a cui hanno partecipato le famiglie e i ragazzi che lo scorso anno hanno effettuato lo scambio con i coetanei di Lentini (Sr), le scuole e l’associazione Libera Scandicci, in sinergia con i Comitati Genitori e le Associazioni Genitori dei tre istituti comprensivi del territorio. L’iniziativa di raccolta fondi per le scuole di Scandicci - inserita nelle iniziative per la Legalità che avranno il loro culmine domenica 16 febbraio 2020 con la Passeggiata della Legalità e la Mezza Maratona “Di corsa contro le mafie” e proseguiranno fino a fine aprile - è rivolta agli studenti, ai genitori, al personale delle scuole e a tutti i cittadini e consiste nell’acquisto di una o più confezioni di arance che saranno disponibili in retine da 3 kg al prezzo di 5,50 euro (di cui 1,40 devoluti alla scuola) e in cassette da 7 kg al prezzo di 12 euro (di cui 3 devoluti alla scuola); le arance in vendita sono di qualità tarocco e moro. I beneficiari della raccolta fondi saranno l’istituto Russell Newton, l’istituto Sassetti-Peruzzi e i Comitati genitori dei tre comprensivi per finanziare le attività progettuali delle scuole. Scarica qui Il coupon.

Come aderire - E’ possibile ordinare le arance da lunedì 13 a lunedì 27 gennaio 2020 compilando il coupon con i dati richiesti e il quantitativo di arance desiderato, e consegnandolo - insieme all’importo dovuto - ai genitori o ai ragazzi rappresentanti della propria classe; i cittadini potranno inoltre recarsi sabato 8 febbraio dalle 10 alle 12 allo stand del mercato in piazza Togliatti a Scandicci, oppure direttamente al Villaggio della Legalità in piazza Resistenza sabato 15 febbraio dalle 10 alle 13.

Le arance saranno tutte consegnate sabato 15 febbraio 2020 presso “Il villaggio della legalità” che sarà allestito in piazzale della Resistenza a Scandicci (fermata tramvia Resistenza) dalle 10 alle 13 (eccetto gli ordini delle scuole superiori, che seguono diversa modalità di consegna).

La Cooperativa sociale Beppe Montana dalla quale provengono le arance è stata fondata il 23 giugno 2010 e gestisce circa 90 ettari di terreni agricoli, coltivati prevalentemente ad agrumeti, provenienti da confische nei comuni di Lentini (appartenuti al clan Nardo), di Belpasso e Ramacca (appartenuti al clan Riela); il metodo di coltivazione è biologico e le produzioni sono artigianali.

Per informazioni: Comune di Scandicci, www.comune.scandicci.fi.it

Pagina Facebook: https://www.facebook.com/libera.latuaterra/

S
eguici su facebook e su twitter @comunescandicci

Pubblicata Martedì 14 Gennaio 2020 13:57
Ultimo aggiornamento Martedì 14 Gennaio 2020 18:10