Direttore responsabile

Matteo Gucci
Registrazione Tribunale di Firenze
n° 4437 del 15/1/1995

Redazione

tel: 055 7591261
e-mail: ccn@comune.scandicci.fi.it

Scuole, progetto per il miglioramento della sicurezza e dell'antincendio alla Dino Campana

Stampa

La scuola Dino CampanaDue nuove scale d'emergenza e nuove uscite di sicurezza al piano terra e al primo piano della scuola Dino Campana. Questi interventi, oltre ad altri lavori riguardanti la struttura scolastica di via Allende, sono fissati nel progetto di fattibilità approvato dalla Giunta comunale per l'antincendio e la sicurezza del plesso scolastico, che comprende una scuole primaria, una scuola d'infanzia e un centro gioco. Nella delibera è fissato anche un importo da quadro economico di 999 mila euro Iva inclusa.

“Siamo costantemente concentrati sull'edilizia scolastica perché nelle scuole i nostri figli passano una parte importantissima del loro tempo, nelle aule crescono, imparano, diventano cittadini consapevoli – dice il Sindaco Sandro Fallani – questa estate stiamo intervenendo nelle scuole d'infanzia Calvino e Mirò, a brevissimo aprirà il cantiere per l'ampliamento della Pettini, in queste ultime settimane abbiamo iniziato a inserire due nuove scuole, una media e una superiore, nelle previsioni della futura Scandicci. Oltre a tutto questo i nostri uffici continuano a progettare per migliorare costantemente i plessi scolastici: nella prima seduta di agosto la Giunta ha approvato due progetti di edilizia scolastica per un totale di milione e 800 mila euro, uno per le nuove facciate e la nuova copertura della Fermi, questo per il miglioramento dell'antincendio e della sicurezza alla Dino Campana”.

Per quanto riguarda le normative in materia di sicurezza, è prevista la razionalizzazione delle vie di fuga, la conseguente modifica del piano di emergenza e l' integrazione della segnaletica già presente. Per l'adeguamento antincendio saranno realizzate nuove uscite di emergenza e realizzate due scale antincendio esterne in modo da garantire vie di esodo contrapposte per ogni corridoio. Sarà inoltre realizzata una separazione con filtro a prova di fumo tra la palestra e la scuola, saranno sostituiti i controsoffitti di palestra, mensa, refettorio e auditorium, e verranno sostituiti i pavimenti di palestra e auditorium. Verrà infine realizzato un nuovo impianto idranti con accumulo, centrale di montaggio e colonne montanti nei vani scala e nei corridoi; l'attuale anello idranti collegato all'acquedotto comunale sarà mantenuto in funzione, a servizio anche dell'adiacente centro cottura del servizio di ristorazione scolastica cittadina.

Seguici su facebook e su twitter @comunescandicci

Pubblicata Venerdì 03 Agosto 2018 14:48