Direttore responsabile

Matteo Gucci
Registrazione Tribunale di Firenze
n° 4437 del 15/1/1995

Redazione

tel: 055 7591261
e-mail: ccn@comune.scandicci.fi.it

Danza e letteratura al Teatro Studio, dal 25 al 27.10 Moving Stories III diretta da Paola Vezzosi Stampa

Heroes della Compagnia Artemis DanzaAl Teatro Studio ‘Mila Pieralli’ di Scandicci, da giovedì 25 a sabato 27 ottobre arriva Moving Stories, il Festival di danza e letteratura presentato da Adarte e Fondazione Teatro della Toscana e diretto da Paola Vezzosi nell'ambito del Festival d'Autunno 2018 Progetto d'Area Metropolitana (direzione artistica Paola Vezzosi, direzione tecnica Luca Chelucci, direzione organizzativa Ilaria Baldo, segreteria Giada Volpi). Giunto alla III edizione, ha in programma Arearea di Udine con Furioso – Studio su Orlando, Artemis Danza / Monica Casadei di Parma con Heroes / Tosca, Compagnia Simona Bucci di Firenze con Con-fine, Adarte di Siena con Nata femmina. Sono tutte coreografie ispirate ad autori, testi, personaggi romanzeschi o d’opera, in una sorta di dialogo creativo tra letteratura e arte del movimento. Il Festival dedica una matinée (26 ottobre, ore 10) alle classi delle scuole secondarie inferiori e superiori di Firenze, con l’obiettivo di offrire un’occasione di approfondimento. Le repliche serali (25 e 27 ottobre, ore 21) sono rivolte, invece, a un pubblico allargato. Al termine degli spettacoli sono previsti incontri con gli artisti.

Leggi tutto...
 
Un operaio ha perso la vita in un cantiere, Scandicci e Rignano assieme a sostegno della famiglia Stampa

Un operaio ha perso la vita e due colleghi sono rimasti feriti a seguito di un incidente sul lavoro in un cantiere edile privato nel centro di Scandicci, avvenuto nel pomeriggio di giovedì 18 ottobre 2018. Sul posto sono intervenuti il 118, i Carabinieri della Compagnia di Scandicci, la Polizia Municipale, i Vigili del Fuoco e la Asl, oltre a rappresentanti della Giunta Comunale. Le autorità competenti sono al lavoro per stabilire le cause dell'accaduto. “Siamo sconvolti da questa tragedia e assieme a tutta la città ci stringiamo attorno alle famiglie degli operai – ha detto il Sindaco Sandro Fallani - negli anni sono stati fatti importanti passi avanti sulla sicurezza nei luoghi di lavoro, ma chiaramente non basta, su questa strada non dobbiamo mai fermarci. Di lavoro non si deve morire”. Il Sindaco Fallani è in contatto con Daniele Lorenzini, primo cittadino del Comune di Rignano sull'Arno dove la vittima risiedeva, per concordare azioni di sostegno comuni a favore della famiglia del lavoratore.

 
Contributi per azzerare aumenti abbonamento trasporto studenti, domande online fino al 17.11 Stampa

L'ingresso del MunicipioDa mercoledì 17 ottobre fino a sabato 17 novembre 2018 le famiglie residenti a Scandicci con studenti fino alle scuole superiori che utilizzano i mezzi di trasporto pubblico locale – con reddito Isee inferiore ai 40 mila euro – possono richiedere i contributi che il Comune di Scandicci ha fissato come agevolazione economica, per azzerare completamente l'aumento del costo degli abbonamenti: le famiglie che avendone diritto ne fanno richiesta, quindi, nei fatti per gli abbonamenti studenti hanno gli stessi costi dello scorso anno. Gli interessati da mercoledì 17 ottobre possono quindi fare richiesta online seguendo le indicazioni che sono pubblicate nell'apposita scheda servizi pubblicata sul sito web del Comune di Scandicci www.comune.scandicci.fi.it (sezione Bacheca). Come per tutti i servizi online, anche per poter procedere con la domanda è necessario che il richiedente (che deve essere un genitore convivente del figlio studente) sia in possesso delle credenziali da richiedere presentandosi con un documento d'identità valido e con il codice fiscale presso il Punto Comune al Primo Piano del Municipio di Scandicci (sono valide anche le credenziali già ottenute in passato, e in ogni caso le credenziali ottenute resteranno attive anche per futuri accessi del cittadino ai servizi online). Il Punto Comune ha ingresso dalla Terrazza Pensile del Palazzo Comunale, in piazza della Resistenza, ed è aperto al pubblico dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 18,30 e il sabato dalle 8 alle 12,45. La scheda servizio per la richiesta online del contributo.

Leggi tutto...
 
Punto Comune, nel primo anno 44.415 cittadini si sono rivolti al front office unico del Municipio Stampa

Il Punto Comune16.108 i certificati anagrafici, di stato civile o elettorali rilasciati , 7396 le carte d'identità - 3931 delle quali elettroniche e 3465 cartacee – 44.415 i cittadini che in dodici mesi si sono recati al nuovo servizio al primo piano del palazzo comunale di Scandicci (6370 tra il 16 ottobre e il 31 dicembre 2017, 38.045 dal 1 gennaio al 15 ottobre 2018). Sono questi i dati principali del primo anno di attività del Punto Comune, il nuovo servizio di front office unificato del Comune di Scandicci aperto inizialmente in via sperimentale proprio il 16 ottobre 2017 ed entrato a pieno regime lo scorso primo febbraio: da allora ogni cittadino che accede ai servizi del Municipio si reca esclusivamente al Punto Comune, aperto tutti i giorni dal lunedì al venerdì in orario continuato 8-18,30 e il sabato mattina dalle 8 alle 12,45, con ingresso dalla terrazza pensile del Palazzo Comunale (piazza Resistenza).

Leggi tutto...
 
Commemorazione dei defunti, gli orari dei cimiteri comunali Stampa

cimiterimedioIn occasione della ricorrenza della commemorazione dei defunti, i cimiteri comunali rispettano il seguente orario: da lunedì 22 ottobre a domenica 4 novembre 2018 compresi, i cimiteri sono aperti con orario continuato dalle 8 alle 17 eccetto per il giorno di mercoledì 24 ottobre in cui sono aperti invece dalle 8 alle 12. Da lunedì 5 novembre 2018 tutti i cimiteri riprenderanno il consueto orario invernale.

Leggi tutto...
 
Educazione alla Cittadinanza come materia, la Giunta davanti alle scuole per raccogliere firme Stampa

La locandina della proposta di Anci per l'Educazione alla CittadinanzaIl Comune di Scandicci promuove e sostiene la proposta dell'Anci, l'Associazione nazionale Comuni d'Italia, per l'insegnamento dell'Educazione alla Cittadinanza come materia autonoma con voto, nei curricola scolastici di ogni ordine e grado. “E' un'esigenza diffusa quella di riappropriarsi del senso di appartenenza alla comunità e di regole di convivenza che aiutino i giovani a diventare 'buoni cittadini'”, spiegano i promotori. I Rappresentanti della Giunta comunale, per sensibilizzare proprio il mondo della scuola, si recheranno presso ogni plesso scolastico per effettuare una raccolta di firme a favore della petizione, che punta a raccogliere le cinquantamila firme necessarie per il deposito in Parlamento entro la fine dell'anno. Sindaco e Assessori saranno davanti alle scuole secondo questo calendario: il 22 ottobre alle 12,30 presso la Gabbrielli (via delle Corbinaie, 12); il 24 ottobre alle 16 alla XXV Aprile (via Pacchi, 9); il 25.10 alle 16 alla Toti di San Vincenzo a Torri (via Empolese 34); il 26.10 alle 13 alla scuola secondaria di primo grado Rodari (via Sassetti 1); il 31.10 alle 16 alla Pertini di San Giusto (piazza Cavour 5/b); il 5 novembre alle 16 alla Campana (via Allende, 23); il 7.11 alle 13 alla media Spinelli (via Neruda, 1); il 12.11 alle 16 alla Marconi (via Verdi, 11); il 15.11 alle 16 alla Pettini nella Piana di Settimo (via della Pieve, 15); il 19.11 alle 13 alla media Fermi (via Leoncavallo, 2).

Leggi tutto...
 
Passerella tra Badia a Settimo e San Donnino, via all'intervento per la bonifica bellica Stampa

Il rendering dell'operaE' stato avviato lunedì 15 ottobre 2018 l'intervento di bonifica bellica propedeutico ai lavori per la costruzione della passerella pedonale e ciclabile sull'Arno, tra Badia a Settimo (Scandicci) e San Donnino (Campi Bisenzio). L'opera è a carico della Città Metropolitana di Firenze. Al via dei lavori presenti il Sindaco di Scandicci Sandro Fallani, il Sindaco di Campi Bisenzio Emiliano Fossi e Massimiliano Pescini, I presenti all'avvio della bonifica bellica per la passerella di Badia a SettimoSindaco membro del Consiglio Metropolitano con deleghe alla Mobilità e ai Lavori Pubblici. Con loro anche i Sindaci di Signa Alberto Cristianini e di Lastra a Signa Angela Bagni. Ci vorranno 40 giorni per completare la bonifica, con una spesa di oltre centomila euro. Dopo averla portata a termine, si dovrà indire la gara. Assegnati i lavori, ci vorrà un anno e mezzo per realizzare la passerella. L'investimento complessivo è circa 4 milioni e 300 mila euro.

Leggi tutto...
 
Giovani famiglie, 221 domande al Comune per le 40 case a canone agevolato o con patto futura vendita Stampa

Le case in costruzione in via della PieveSono 221 le domande giunte al Comune di Scandicci per quaranta alloggi in via della Pieve, 22 da assegnare con canone agevolato ridotto e 18 con patto di futura vendita, in fase di conclusione in via della Pieve: l'80 percento di queste case, tutte di nuova costruzione, saranno riservate a giovani sotto i 40 anni di età per la loro autonomia familiare. Gli interessati hanno presentato le domande entro i termini di apertura del bando, dal 10 settembre al 10 ottobre scorsi, dopo che l'opportunità era stata comunicata capillarmente con una lettera inviata dal Sindaco Sandro Fallani ai giovani sotto i 40 anni residenti a Scandicci. L'Ufficio Casa dell'Amministrazione comunale, che aveva predisposto il Bando e che in tutto il periodo di apertura è stato a disposizione dei cittadini per fornire le informazioni necessarie a formulare le domande con modalità così innovative, sta eseguendo adesso la fase istruttoria in cui verranno verificate tutte le dichiarazioni, per poi procedere con la graduatoria provvisoria; tutti i richiedenti in possesso dei requisiti saranno contattati in caso di necessità di ulteriori chiarimenti entro la fine dell'anno.

Leggi tutto...
 
Parte il Censimento, la rilevazione è continua attraverso campioni rappresentativi della popolazione Stampa

Il logo del Censimento PermanenteNiente più periodicità decennale - come avvenuto in Italia per oltre un secolo e mezzo - bensì una rilevazione continua attraverso campioni rappresentativi della popolazione, con possibilità di elaborazione online o attraverso interviste a domicilio: sono iniziate in questi giorni le fasi operative del Censimento Permanente della Popolazione organizzato da Istat e dai Comuni, e destinato a sostituire il vecchio censimento generale.

Leggi tutto...
 
Riqualificazione piazza Giovanni XXIII, la Giunta approva il progetto; investimento di 630 mila euro Stampa

Il rendering di piazza Giovanni XXIIINuovi alberi, spazi a verde, un fontanello di Publiacqua e una nuova batteria di cassonetti interrati, sedute e panchine, il rifacimento dell'illuminazione pubblica, una pavimentazione in masselli al posto dell'asfalto e il mantenimento di 62 posti auto, con una riorganizzazione complessiva delle aree di sosta. Sono questi i contenuti principali del progetto di riqualificazione di piazza Giovanni XXIII approvato dalla Giunta Comunale, con un importo complessivo da quadro economico pari a 630.665,56 euro. “Il nostro impegno nella riqualificazione degli spazi pubblici cittadini è massimo, e la nostra attenzione è rivolta ad ogni quartiere di Scandicci – dice il Sindaco Sandro Fallani – le linee guida per il progetto di piazza Giovanni XXIII erano già state condivise lo scorso marzo con i commercianti aderenti a Le Botteghe di San Bartolo, un'associazione di negozi particolarmente attivi e concentrati nell'innalzare continuamente, con una miriade di iniziative, il livello della loro offerta in città; la loro esperienza è un esempio di come arricchire i tessuti commerciali cittadini, e dà un valore aggiunto all'intervento che presto faremo per riqualificare la piazza”.

Leggi tutto...
 
Giovani band, i Medemo vincono lo Young Rock Scandicci: apriranno il Capodanno in piazza Resistenza Stampa

La locandina di Young Rock ScandicciSono i Medemo i vincitori della prima edizione del contest musicale per band emergenti Young Rock Scandicci, organizzato nell'ambito della Fiera dalla Scuola di Musica di Scandicci in collaborazione con Sicrea, patrocinato e sostenuto dal Comune di Scandicci. In quanto band vincitrice, i Medemo apriranno il concerto del Capodanno 2019 in piazza Resistenza a Scandicci; il gruppo è formato da Emanuele Marchi, Tiziano Prateria, Stefano Tronchi. Il secondo premio, ovvero 3 incontri di band tutor a cura della Scuola di musica di Scandicci, ai The Hoodies, ovvero Alexandra Scardino, Elena Rossi, Marco Cagnani, Enrico della Guerra, Gianmarco Franceschini, Alice Pineto; terzo premio, 5 turni di sala prove presso la Scuola di Musica di Scandicci a Execution by Elephant, formato da Gioele Salvatori, Ricccardo Dolce, Alessio Morelli. In giuria Riccardo Zammarchi, Riccardo Mori, Lorenzo Forti, Vincenzo Cavalli, mentre il contest è stato presentato da dj Franceschino. Alla premiazione ha partecipato il Sindaco Sandro Fallani.

Leggi tutto...
 
La Bocciofila Scandiccese partecipa al campionato nazionale A2, presentata la squadra Stampa

BoccePresentata la squadra della Bocciofila Scandiccese che parteciperà al campionato nazionale di serie A2; l'incontro si è tenuto presso il bocciodromo comunale Tamiro Martelli, alla presenza dei dirigenti della bocciofila, degli atleti e degli allenatori, del Presidente regionale della Fib Giancarlo Gosti, del Consigliere regionale della Fib Simone Mocarelli e dell'assessore allo Sport del Comune di Scandicci Andrea Anichini. Il campionato di serie A2 è particolarmente impegnativo e vedrà la Bocciofila Scandicese competere in un girone che comprende anche le squadre Edera Bambina (Tp), Follonichese (Gr), Lucrezia (Pu), Montecatini Avis (Pt), Rinascita (Mo), Rubierese (Re), San Pierina (Bo).

Leggi tutto...
 
Nuovo sistema di raccolta rifiuti, Alia con un punto informativo in Fiera Stampa

Il logo di AliaAlia spa è presente anche quest’anno alla Fiera di Scandicci dal 6 al 14 ottobre per fornire le informazioni sul nuovo servizio di raccolta nel Comune e molto altro. Il personale di Alia sarà presente allo sportello mobile posizionato in via Pascoli nei seguenti orari: sabato 6 ottobre e domenica 7 dalle 9,30 alle 20,20; lunedì 8, martedì 9 e venerdì 10 dalle 15,30 alle 21,50; giovedì 11, sabato 13 e domenica 14 ottobre dalle 9,30 alle 20,20.

Leggi tutto...
 
Ispettori, videocamere e segnalazioni: la task force anti abbandoni rifiuti; dall'estate 16 verbali Stampa

Un controllo della Polizia Municipale a seguito di un abbandono di rifiutiUn impegno sempre più deciso quello dell'Amministrazione Comunale contro il fenomeno degli abbandoni o degli errati conferimenti dei rifiuti alle batterie dei cassonetti e nel territorio. Dai mesi estivi ad oggi gli agenti del Comando di Polizia Municipale hanno già verbalizzato 16 sanzioni amministrative per questo tipo di reato – tutte violazioni al Regolamento comunale sui rifiuti, con sanzioni che oscillano tra i 50 e i 600 euro di ammenda – ma presto nascerà una vera e propria task force contro gli abbandoni dei rifiuti e in particolare degli ingombranti. La Giunta ha infatti già concordato con Alia e deliberato una nuova entrata in servizio degli Ispettori ambientali, ovvero di personale specificatamente formato e impegnato esclusivamente a contrastare questo fenomeno in tutto il territorio dei quartieri cittadini, collinari e della Piana, che si coordineranno con la Polizia Municipale e con l'ufficio Ambiente del Comune.

Leggi tutto...
 
Il Comune di Scandicci da questa settimana è anche su Whatsapp Stampa

La locandina del nuovo servizio Whatsapp del Comune di ScandicciIl servizio Whatsapp del Comune di Scandicci è il nuovo canale di comunicazione a cura dell’Ufficio comunicazione e informazione comunale: un mezzo semplice, immediato, diretto e gratuito. I messaggi saranno inviati in modalità Broadcast quindi nessun utente potrà vedere i contatti presenti nelle liste, nel rispetto della privacy. Il servizio ha cadenza bisettimanale e ha lo scopo di informare i cittadini sui seguenti contenuti: servizi comunali, eventi, news , scadenze, viabilità e tutte le questioni di pubblico interesse. Per iscriverti: 1-Aggiungi il numero 3356215223 in rubrica (si consiglia di memorizzare il numero sotto la voce “Comune di Scandicci”); 2-Invia un messaggio su Whatsapp con scritto "newson"; 3-Riceverai un messaggio di benvenuto; con l’invio del messaggio d’iscrizione, si autorizza il Comune di Scandicci a trasmettere informazioni tramite Whatsapp. E' possibile disiscriversi in qualunque momento inviando un messaggio col testo “newsoff”.

Leggi tutto...
 
Cinque aree di attesa per la popolazione in caso di eventi sismici, installati cartelli segnaletici Stampa

Il cartello segnaletico per l'area d'attesa della popolazione in caso di eventi sismiciCinque cartelli segnaletici installati in corrispondenza delle aree di attesa della popolazione per eventi sismici. Le zone di assembramento sono state individuate per essere facilmente raggiungibili dai cittadini delle diverse zone cittadine e collinari. Per i cittadini del quartiere di San Giusto Le Bagnese l'area di attesa è stata individuata nel giardino di via delle Bagnese, per Casellina, Vingone e Scandicci Centro presso il Palazzetto dello Sport con ingresso di via Rialdoli, per le persone che vivono a San Martino alla Palma e nelle aree pedecollinari presso l'asilo di Rinaldi (in via di Rinaldi), per gli abitanti della Piana di Settimo presso i giardini pubblici del Viottolone (in via Pisana all'incrocio con via Michelassi), mentre per i cittadini di San Vincenzo a Torri, di San Michele a Torri e del versante collinare della Val di Pesa, l'area è in piazza Fratelli Vezzosi a San Vincenzo a Torri. Ad individuare la localizzazione delle aree d'attesa è stato il Centro intercomunale Colli Fiorentini della Protezione Civile, che riunisce sette Comuni - Barberino Val d’Elsa, Greve in Chianti, Impruneta, Lastra a Signa, San Casciano Val di Pesa, Scandicci e Tavarnelle Val di Pesa - e che ha sede a Scandicci in via Sant'Antonio.

Leggi tutto...
 
Dalla Regione 183mila euro per i nidi; 56 voucher per famiglie con bambini nei servizi convenzionati Stampa

Bambini in un servizio per la prima infanziaUn contributo della Regione di 183.152,88 euro per i nidi e i centri gioco cittadini: con 113.827,42 euro vengono erogati 56 voucher per i posti bambino nelle strutture private convenzionate - a tutte le famiglie in lista d’attesa che ne hanno fatto richiesta e la cui domanda è stata ritenuta ammissibile - mentre 69.325,46 euro saranno utilizzati dall'Amministrazione Comunale come finanziamento a sostegno delle spese sostenute per il funzionamento dei servizi. I voucher saranno erogati a tutte le 56 famiglie le cui domande sono state ritenute ammissibili, su 60 richieste complessive ricevute dal Comune.

Leggi tutto...
 
Open City 2018, oltre 13 mila spettatori in 103 eventi per l'estate di Scandicci Stampa

La locandina di Open CityUn totale di oltre 13 mila spettatori in 103 appuntamenti su 73 serate, dal 6 giugno fino allo scorso sabato 22 settembre, per un'estate con 16 rassegne di concerti, spettacoli di teatro e di circo, cinema all'aperto, serate danzanti, musica in villa e incontri in 13 luoghi pubblici della città e delle colline. Sono questi i numeri dell'edizione 2018 di Open City Scandicci Estate, che si è tenuta in piazza Matteotti, nel Parco e nel Pomario dell'Acciaiolo, all'Aurora, alla Villa di Vico, al Teatro Studio, a Villa Castel Pulci, a Casellina, Badia a Settimo, Vingone, alla Pieve di San Vincenzo a Torri, in Biblioteca, sulla Tramvia. In scena artisti come Pupi e Fresedde nella performance itinerante Walking Therapie, come Milena Vukotic e Sandra Garuglieri nelle storie delle Mille e una notte, poi ospiti come Fiona May e Luisa Cattaneo in una prova aperta per la Maratona di New York, il ritorno di Violapop di Benedetto Ferrara e Leonardo Venturi, l'ormai tradizionale Open Cine alla storica arena estiva dell'Aurora e Musica in Villa, alla Villa di Vico a San Vincenzo a Torri; da sottolineare la seconda edizione del Cirk Fantastik nel parco dell'Acciaiolo, rassegna che quest'anno ha segnato il primato di popolarità con oltre 5000 spettatori in 12 serate e 38 eventi complessivi.

Leggi tutto...
 
Riqualificazione strade, il primo lotto di lavori per Don Perosi, Romero, Nievo, Amendola e Spontini Stampa

asfaltaturamedioLavori per riqualificare via Don Perosi con un nuovo fondo stradale e nuovi marciapiedi, oltre che per installare un semaforo definitivo di ultima generazione all'incrocio con via Ponchielli, poi interventi in largo Spontini interno (ad ulteriore completamento dell'intervento di riqualificazione che riguarda l'intera area), nuovi marciapiedi in via Ippolito Nievo, marciapiedi e carreggiata in via Cardinal Romero, e il rinnovo completo di via Amendola, strada già inserita nelle precedenti previsioni di lavori ma che poi è stata sostituita da altre vie cittadine, per poter consentire i lavori di sostituzione dell'acquedotto a San Giusto da parte di Publiacqua. Sono questi i primi interventi di riqualificazione delle strade nei quartieri di Scandicci, per un investimento iniziale di circa 443 mila euro Iva esclusa, individuati dalla Giunta comunale come primo lotto di lavori della gara d'appalto unificata di Scandicci e Lastra a Signa; le due Amministrazioni comunali nei mesi scorsi hanno infatti firmato un accordo quadro – seguito da un gara d'appalto che ha aggiudicato i lavori di entrambe le Amministrazioni comunali ad un'unica ditta appaltatrice, la Tenci Tullio srl di Castell'Azzara (Gr) - che prevede lavori complessivi per 2,673 milioni di euro su strade, marciapiedi e piazze dei due comuni, 2,123 milioni dei quali sono destinati a Scandicci.

Leggi tutto...
 
Lavori davanti a materna Calvino, fino a fine ottobre accesso per i bambini anche da via Minervini Stampa

Doppio ingresso per la materna Italo Calvino di Casellina da lunedì 17 settembre 2018 - primo giorno di scuola - fino alla fine dei lavori per il nuovo parcheggio di via Boito, fissata tra la fine di ottobre e l'inizio di novembre. In questo periodo, per alleviare il traffico su una viabilità già appesantita dalla presenza del cantiere, viene infatti aperto anche l'ingresso secondario su via Minervini - che è consigliato per chi accompagna i figli con l'auto - oltre al consueto accesso da via Boito che è invece consigliato per chi arriva a scuola a piedi. Durante questa fase il doppio ingresso temporaneo sarà adeguatamente sorvegliato e presidiato grazie all'impegno dei volontari delle associazioni Auser e Anteas. Altra disposizione per questo periodo di lavori sarà la sospensione del divieto di sosta per la pulizia delle strade, al lunedì in via Boito, e al venerdì in largo Spontini. Le decisioni per garantire l'entrata in sicurezza dei bambini alla scuola d'infanzia Italo Calvino sono state prese a seguito di un incontro in Municipio tra il Sindaco Sandro Fallani, la Dirigente Scolastica Raffaella Briani, una rappresentanza di genitori della scuola, il Comandante della Polizia Municipale Giuseppe Mastursi e il Dirigente comunale ai Lavori pubblici Paolo Calastrini.

Leggi tutto...
 
Da lunedì 17.9 scuola per 6630 studenti; il Comune rimborsa gli aumenti degli abbonamenti per il Tpl Stampa

L'aula di una scuolaIl Comune di Scandicci erogherà contributi per azzerare l'aumento del costo degli abbonamenti per il trasporto pubblico locale, alle famiglie residenti nel comune con figli studenti fino alle scuole superiori e con reddito Isee inferiore ai 40 mila euro (per gli studenti universitari esistono altre forme di agevolazioni). La decisione dell'Amministrazione Comunale di Scandicci sarà formalizzata con una delibera di Giunta la prossima settimana; entro la metà di ottobre sarà poi pubblicato il bando per la richiesta dei contributi, dopodiché le famiglie degli studenti in possesso dei requisiti presenteranno domanda al servizio Punto Comune del Municipio. Le modalità, i tempi e le scadenze per le richieste di contributo saranno comunicate dal Comune di Scandicci attraverso i canali ufficiali. Va inoltre ricordato che con la Legge di Stabilità 2018 - approvata dal Parlamento il 23 dicembre 2017 - è stata introdotta la possibilità di detrazioni Irpef del 19 percento degli abbonamenti per il trasporto pubblico, fino ad un massimo di 250 euro. Lunedì 17 settembre suona intanto la prima campanella per l'anno scolastico 2018/2019: a Scandicci gli alunni e gli studenti sono 6630, dalle materne alle superiori. Il servizio mensa inizierà a pieno regime mercoledì 19 settembre.

Leggi tutto...
 
Comune, Casa Spa, Sds assieme per gestione sociale dei condomini di Edilizia Residenziale Pubblica Stampa

Il disegno stilizzato di due condominiMigliorare la convivenza all’interno dei condomini, gestire sinergicamente le situazioni di disagio sociale e promuovere il rispetto delle regole e della civile convivenza. Sono questi alcuni degli obiettivi del protocollo d’intesa firmato da Casa Spa, Comune di Scandicci (in contemporanea agli altri comuni della Sds) e la Società della Salute area Nord Ovest Fiorentina, che riguarda una nuova gestione del patrimonio di alloggi popolari del Comune dal punto di vista sociale.

Leggi tutto...
 
47 nuovi cipressi, percorsi pedonali e posti auto: al via la riqualificazione di via Castelpulci Stampa

L'immagine di come sarà via CastelpulciPartiti i lavori per la seconda parte della riqualificazione di via Castelpulci, sulla base di un progetto condiviso con la Sovrintendenza che fissa la piantumazione di 47 cipressi sui due lati della carreggiata - per ricreare con i filari la visione prospettica dall’abitato del Viottolone verso la Villa che ospita la scuola Superiore di Magistratura - percorsi pedonali in sicurezza (di larghezza variabile non inferiore a 1,80 metri, con isole di sosta dotate di sedute), la realizzazione di 36 posti auto di cui 3 riservati ai disabili, attraversamenti pedonali, e un nuovo impianto di illuminazione con 26 lampioni a tecnologia led con doppia armatura, una rivolta alla viabilità e l’altra a servizio del percorso pedonale. Si tratta del secondo stralcio dell’intervento complessivo di riqualificazione, dopo che nella primavera dello scorso anno è stata eseguita la prima parte dei lavori con il rifacimento della strada, la predisposizione di alcuni sottoservizi e il nuovo asfalto. A realizzare questa seconda parte di interventi è l'impresa Pa Costruzioni generali srl di Minturno (Lt), che si è aggiudicata i lavori con un importo di 362.235,51 euro al netto dell'Iva.

Leggi tutto...
 
Scuole, progetto per il miglioramento della sicurezza e dell'antincendio alla Dino Campana Stampa

La scuola Dino CampanaDue nuove scale d'emergenza e nuove uscite di sicurezza al piano terra e al primo piano della scuola Dino Campana. Questi interventi, oltre ad altri lavori riguardanti la struttura scolastica di via Allende, sono fissati nel progetto di fattibilità approvato dalla Giunta comunale per l'antincendio e la sicurezza del plesso scolastico, che comprende una scuole primaria, una scuola d'infanzia e un centro gioco. Nella delibera è fissato anche un importo da quadro economico di 999 mila euro Iva inclusa.

Leggi tutto...
 
Sentieri in collina, accordo tra Comune e Cai Scandicci per la manutenzione e la segnaletica Stampa

Il logo della sottosezione di Scandicci del CaiSarà la sottosezione di Scandicci del Cai Firenze a manutenere e a curare la segnaletica sui sentieri del territorio comunale, in particolare sulle colline, per il periodo dal 2018 al 2020. L'impegno segue un accordo tra il Comune di Scandicci e l'associazione, concluso nella mattina di giovedì 2 agosto dall'assessore al Turismo Fiorello Toscano e dal Reggente della sottosezione di Scandicci del Club alpino italiano Paolo Brandani. Come scritto nelle premesse del documento, il Comune di Scandicci si è posto l'obiettivo di riqualificare la rete dei sentieri sulle colline al fine di promuovere e incentivare il turismo ambientale nel territorio.

Leggi tutto...
 
Nuova copertura e rifacimento facciate della scuola media Fermi, ecco il progetto definitivo Stampa

scuolamediafermimedioApprovato il progetto definitivo per il nuovo manto di copertura e il rifacimento delle facciate per la scuola media Fermi di via Leoncavallo, con un quadro economico di 800 mila euro. La delibera della Giunta segue l'approvazione in linea tecnica dello scorso dicembre, e consente all'Amministrazione Comunale di procedere con la progettazione esecutiva e successivamente con l'assegnazione dei lavori per il plesso scolastico. Il progetto è stato redatto dagli uffici tecnici del Comune.

Leggi tutto...
 
Commercio, con oltre 50 mila presenze è record per i Giovedì sotto le stelle Stampa

Il logo di Città FuturaDa un minimo di seimila ad un massimo di ottomila persone a serata per i sette appuntamenti dei “Giovedì sotto le stelle”, i dopocena con i negozi aperti e le iniziative collaterali organizzate dal Centro commerciale naturale Città Futura assieme a Confesercenti, con il patrocinio del Comune di Scandicci. Complessivamente nei sette giovedì le presenze stimate hanno superato i cinquantamila cittadini, provenienti dal territorio comunale o da fuori Scandicci. I dati sono stati comunicati durante un incontro che si è tenuto nel Municipio di Scandicci tra l'assessore alla Promozione economica Fiorello Toscano, il Presidente del Consorzio del Centro commerciale naturale Città Futura Vittoriano Farsetti e il Responsabile di Confesercenti per l'area Metropolitana Fiorentina Alessandro Falcini.

Leggi tutto...
 
Tramvia, per la linea T1 dal 27 agosto una corsa ogni 4 minuti circa Stampa

La tramvia a CareggiDa lunedì 27 agosto i tram della linea T1 Leonardo Villa Costanza-Careggi passeranno ogni 4 minuti circa, invece che ogni 6 minuti come accade adesso sulla base dell’orario estivo. E ancora da lunedì 20 agosto ci sarà il prolungamento serale delle corse verso Careggi con l’equiparazione a quelle del servizio in direzione di Scandicci, con un ultimo passaggio da SMN in direzione dell'ospedale fiorentino alle 00.30, dalla domenica al giovedì (nei weekend è confermato il consueto prolungamento notturno). Un miglioramento del servizio possibile grazie allo stazionamento di due tram nelle ore notturne al capolinea di Careggi, con un'attività di guardiania che garantirà la sorveglianza anche all'intera area dell'ingresso dell'ospedale.

Leggi tutto...
 
Riqualificazione di piazza Cavour a San Giusto, approvato il progetto preliminare Stampa

Piazza CavourUna nuova pavimentazione, nuove piante, panchine, lampioni, passaggi pedonali rialzati, una riorganizzazione degli spazi sosta e una ridefinizione dell'incrocio tra via Ponte a Greve e via di Signano. Sono questi i contenuti principali del progetto preliminare per la riqualificazione di piazza Cavour a San Giusto, approvato dalla Giunta Comunale; in base al quadro economico l'importo complessivo per la realizzazione dell'intervento è fissato in 650 mila euro Iva inclusa. L'approvazione del progetto preliminare da parte della Giunta, venerdì 27 luglio 2018, segue la variazione al piano delle Opere pubbliche approvata dal Consiglio Comunale nella seduta del giorno precedente, che ha definito lo stanziamento per la piazza di San Giusto. “Una qualità urbana degli spazi pubblici e dei luoghi d'incontro dei cittadini sempre migliore, in ogni quartiere della nostra città – dice il Sindaco Sandro Fallani – questo nostro obiettivo lo realizziamo con costanza e determinazione; l'intervento che abbiamo approvato riguarda una piazza molto frequentata dalle persone, ed è giusto che sia più bella e più vivibile possibile”.

Leggi tutto...
 
Valorizzazione Centro Ofelia Mangini, “idonee e pienamente adeguate” le proposte di Gamps e Pro Loco Stampa

L'ingresso del MunicipioSono state ritenute “idonee e pienamente adeguate” le proposte delle due associazioni Gruppo Avis Mineralogia Paleontologia Scandicci Gamps e Pro Loco Piana di Settimo per la valorizzazione del Centro Civico Ofelia Mangini di piazza Vittorio Veneto a Badia a Settimo. Nelle proposte sono contenuti progetti culturali aperti alla città; la Pro loco Piana di Settimo curerà la custodia, l'esposizione e la valorizzazione del fondo donativo Gino Terreni, pittore e partigiano le cui opere lo scorso anno sono state esposte in una mostra al Castello dell'Acciaiolo. Le due associazioni avevano presentato le proprie proposte a seguito di un avviso pubblico dell'Amministrazione Comunale; in base alle valutazioni della commissione il Gamps e la Pro Loco condivideranno i locali al piano terra dell'edificio comunale, di proprietà comunale, ex sede della scuola elementare di Badia a Settimo.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 3