Direttore responsabile

Matteo Gucci
Registrazione Tribunale di Firenze
n° 4437 del 15/1/1995

Redazione

tel: 055 7591261
e-mail: ccn@comune.scandicci.fi.it

Voa Voa Amici di Sofia in Fiera per finanziare screening neonatale per Leucodistrofia Metacromatica Stampa

Il logo della campagna Gocce di SperanzaVoa Voa Onlus Amici di Sofia è presente alla Fiera di Scandicci con la campagna Gocce di speranza, la raccolta fondi per finanziare, al Laboratorio di diagnostica precoce dell’Ospedale Pediatrico Meyer, il Primo Progetto Pilota al mondo per lo screening neonatale della Leucodistrofia Metacromatica, la patologia neuro degenerativa che ha ucciso la piccola Sofia De Barros il 30 dicembre 2017. “Saremo presenti per tutta la durata della fiera con uno stand informativo e di raccolta fondi posizionato lungo via Pascoli – spiega Guido De Barros, Presidente di Voa Voa - ci teniamo particolarmente ad essere presenti ad un evento di grande importanza a livello regionale, perché il progetto Gocce di speranza –tiene a sottolineare De Barros- non è rivolto soltanto ai neonati di Firenze, ma di tutta la Toscana, poiché al laboratorio di diagnostica precoce del Meyer afferiscono i test di screening di tutta la regione". La presenza in Fiera di Voa Voa Onlus segue l'iniziativa di sensibilizzazione "Un muro per Sofia" dello scorso marzo, organizzata dall'associazione e patrocinata dal Comune di Scandicci, che ha portato alla realizzazione di un murale sul Palazzetto dello Sport di via Rialdoli conclusasi proprio all'inizio di ottobre.

Leggi tutto...
 
Impianti sportivi San Giusto, aggiudicati lavori per nuove coperture campi tennis e polivalente Stampa

Racchette e palle da tennisAggiudicati i lavori per la nuova struttura tensostatica per i campi da tennis di San Giusto, oltre che per la copertura del campo polivalente adiacente. L'importo totale da quadro economico per il progetto è di 388.500 euro; l’Amministrazione comunale ha aggiudicato i lavori alla ditta Costruzioni Sirio con sede legale in Casoria (Na). Assieme alla copertura dell’impianto polivalente e alla realizzazione della nuova struttura tensostatica per il campo da tennis numero 5 – che sarà interessato anche dal rifacimento della superficie di gioco, oltre che dalla realizzazione di una piccola tribuna laterale - il progetto prevede anche le modifiche alle aree esterne, gli adeguamenti impiantistici alle nuove strutture, il rifacimento del manto del campo polivalente, e la realizzazione di una tettoia a tunnel di collegamento tra l'edificio degli spogliatoi e quello delle attività sociali.

Leggi tutto...
 
Quaranta case per giovani famiglie in via della Pieve, inaugurate venerdì 27 settembre Stampa

Le nuove case di via della PieveInaugurati venerdì 27 settembre 2019 i 40 appartamenti del complesso ‘La Pieve degli Orti’, in via della Pieve a Scandicci, destinati in prevalenza a giovani famiglie con affitto agevolato (22) e con patto di futura vendita (18), assegnati dal Comune di Scandicci. L’80% degli alloggi, tutti di nuova costruzione, sono stati riservati a giovani sotto i 40 anni di età per favorire la loro autonomia familiare. Gli appartamenti sono stati realizzati dal Fondo Housing Toscano secondo i principi dell’housing sociale, rientrando in un programma di iniziative immobiliari sostenute da Cassa Depositi e Prestiti, Regione Toscana, dalle cooperative e dalle Fondazioni di origine bancaria di Firenze, Prato, Pistoia e Livorno e dalle Cooperative promotrici del Fondo, finalizzato a contrastare il disagio abitativo delle famiglie tramite la realizzazione a regime di 1.200 appartamenti sul territorio toscano. Il taglio del nastro alla presenza del Sindaco di Scandicci Sandro Fallani, del Presidente di Fondazione CR Firenze Luigi Salvadori, di Livio Cassoli Responsabile Gestione Investimenti FIA di CDP Investimenti SGR (Gruppo Cassa Depositi e Prestiti), del Presidente dell’Istituto Diocesano di Sostentamento del Clero della Diocesi di Firenze Don Giuliano Landini, del Fund Coordinator di InvestiRE SGR Paolo Boleso e del General Manager di Abitare Toscana Tancredi Attinà.

Leggi tutto...
 
Borracce a scuola contro la plastica usa e getta, Publiacqua consegna le prime 380 alle primarie Stampa

Le borracce di Publiacqua nelle mense delle scuole Distribuite trecentottanta borracce di Publiacqua agli alunni delle classi prime delle scuole primarie di Scandicci; la consegna, giovedì 26 settembre 2019, alla presenza del Presidente di Publiacqua Lorenzo Perra e del Sindaco di Scandicci Sandro Fallani, che per l’occasione hanno pranzato alla mensa della scuola Guglielmo Marconi di Casellina assieme ai docenti, agli alunni, alla Dirigente scolastica Adelina Franci, all’assessora alla Pubblica istruzione Ivana Palomba. L’iniziativa rientra nel progetto contro l’uso delle plastiche usa e getta, realizzata in collaborazione tra Publiacqua e l’Amministrazione Comunale. A breve il Comune di Scandicci consegnerà la borracce alle altre classi della seconda alla quinta delle primarie del territorio. Nelle mense scolastiche già da tredici anni, dal settembre del 2006, viene servita acqua del rubinetto in caraffa al posto delle bottiglie di minerale.

Leggi tutto...
 
“Scandicci legge”, dal 29.9 la Biblioteca è aperta ogni domenica dalle 9,30 alle 18,30 Stampa

La locandina dell'apertura domenicale della Biblioteca di Scandicci La Biblioteca di Scandicci dal 29 settembre 2019 apre anche la domenica, in orario 9,30-18,30, garantendo così un servizio di apertura completa sette giorni su sette. La struttura del Comune di Scandicci con sede in via Roma 38/a è la seconda Biblioteca a effettuare il servizio di domenica in tutta la città metropolitana di Firenze, affiancandosi alla Biblioteca di Palagio di Parte Guelfa. La novità, presentata dal Sindaco di Scandicci Sandro Fallani e dalla Vice Presidente della Regione Toscana Monica Barni, ha come periodo iniziale quello dalla fine di settembre a tutto dicembre 2019 (resterà chiusa domenica 8 dicembre), dopodiché il servizio domenicale diventerà permanente. L’apertura sette giorni su sette della Biblioteca di Scandicci è la misura strutturale decisa dall’Amministrazione Comunale per la campagna “Scandicci Legge”, di cui fanno parte tanti progetti e attività organizzati in città dal Comune nell'ambito del Patto della Lettura della Regione Toscana. Le attività di “Scandicci legge”, a cui partecipano migliaia di cittadini, sono: Il libro della vita, Libernauta (per lettori dai 14 ai 19 anni), Nati per leggere (0-6 anni), il Circolo di Lettura, Il porto delle storie (11-15 anni), l’offerta didattica della Biblioteca alle scuole (0-14 anni), la rassegna Un libro un film. Domenica 29 settembre 2019 l'appuntamento per l'apertura è alle 9,30; durante la giornata, nel pomeriggio, il mercatino dei libri usati di Amabis dalle 15,30 alle 18.

Leggi tutto...
 
Formazione e cooperazione, tre Ministri etiopi in visita all’Its Mita Academy Stampa

La delegazione in visita all'Its MitaVisita all’Its Mita Academy di una delegazione di tre ministri del governo dell’Etiopia, lo State Minister Adamasu Nebebe, lo State Minister Industria Teka Gebreyessus e il Vice President Oromia Regional State Ahmed Tusa; in rappresentanza del Comune di Scandicci Diye Ndiaye, assessora alla Formazione professionale, alle politiche del lavoro e della legalità, a progetti di cooperazione e relazioni internazionali; la visita si è tenuta nella mattina di martedì 1 ottobre 2019 nell’ambito dello Study Tour Aide-Memoire, coordinato da Unido. Ad accogliere la delegazione la Direttrice dell’Istituto tecnico superiore Mita Academy Antonella Vitiello e la Coordinatrice didattica Cristina Bardazzi.

 
Lavori propedeutici per nuova scuola Toti, da 23.9 ricognizione ordigni bellici nel giardino Vezzosi Stampa

Un prospetto dal progetto per la nuova TotiNell'ambito delle attività propedeutiche all'appalto della nuova scuola Toti a San Vincenzo a Torri, da lunedì 23 settembre 2019 viene chiuso il giardino di piazza Vezzosi per consentire le attività di ricognizione di ordigni bellici. Le attività sono svolte dalla ditta Abc srl; i lavori iniziano lunedì 23.9 con la recinzione dell'area, seguita dalle demolizioni della pavimentazione e dalle operazioni di ricognizione che dovrebbero concludersi entro metà ottobre, salvo imprevisti. Sempre nella settimana di avvio dei lavori saranno rimosse le panchine e alcune attrezzature ludiche, mentre il giardino sarà accessibile in una porzione limitata nella quale saranno lasciati i giochi che non è necessario spostare in questa fase.

Leggi tutto...
 
Via della Pieve, senso unico da Pisana a Porto per consentire l’accesso alla scuola con il cantiere Stampa

Un segnale di senso unicoSenso unico di marcia in via della Pieve nel tratto tra gli incroci con via Pisana e via di Porto – con direzione verso quest’ultima strada – e in via di Porto con direzione da via Europa a via della Pieve. La modifica alla viabilità (che sarà già attiva lunedì 16.9 per il primo giorno di scuola), è stata decisa per consentire l’accesso in sicurezza alla primaria Pettini, dove è presente il cantiere per l’ampliamento della scuola e la riqualificazione delle aule esistenti.

 
Lunedì 16.9 #laprimacampanella, a Scandicci 6641 alunni in aula: “A scuola tanti progetti e novità" Stampa

Il volantino Bentornati a scuola Sono 6641 gli alunni e studenti nelle scuole di Scandicci, dalle materne alle superiori, per l’anno scolastico 2019/2020, in leggera crescita rispetto allo scorso anno quando gli iscritti totali furono 6630 (+11). Continua l’importante incremento di iscritti in entrambi gli istituti superiori cittadini, con 101 studenti complessivi in più rispetto allo scorso settembre, ovvero 2276 iscritti in tutto contro i 2175 dell’anno passato (+101), e i 2017 di due anni fa. “Abbiamo scritto gli auguri di buon rientro e buon lavoro a ragazzi, insegnanti, dirigenti, a tutto il personale della scuola e alle famiglie – dice il Sindaco Sandro Fallani – anche quest’anno a Scandicci la scuola è ricca di novità, progetti e attività. Ricordiamo prima di tutto il sostegno concreto del Comune alle famiglie nell’educazione dei figli, un vero e proprio patto della comunità per stare al fianco di chi sta crescendo il nostro futuro: diamo contributi fino a 200 euro per i centri estivi certificati, e rimborsi medi del 39 percento sulle rette dei nidi. Nelle nostre scuole quest’anno avremo progetti contro l’uso delle plastiche usa e getta, grazie alla consegna agli alunni delle elementari delle borracce di Publiacqua, avremo la mensa a chilometri zero, attività per l’educazione alimentare, la prova degli sport con le società sportive cittadine, proseguirà il viaggio di alunni e insegnanti tra le eccellenze del territorio con i gelatai a scuola, dopo che negli ultimi anni abbiamo avuto gli chef, i pasticceri, i fornai; poi i progetti per l’inglese e le lingue straniere, per la cultura della musica, e un impegno sempre più convinto a favore della legalità. Infine un riconoscimento del lavoro incessante di progettazione e realizzazione degli interventi di edilizia scolastica per scuole sempre più belle, più verdi, più colorate”.

Leggi tutto...
 
Nuovi infissi scuola Montalcini, conclusa gara per aggiudicazione lavori; a breve l’intervento Stampa

La scuola MontalciniConclusa la gara d’appalto per l’aggiudicazione dell’intervento di messa in sicurezza e sostituzione dei serramenti esterni della scuola d’infanzia Rita Levi Montalcini. L’importo per i lavori ammonta a 190 mila euro da quadro economico, 170 mila dei quali finanziati con contributo ministeriale. L’Amministrazione Comunale ha individuato come miglior offerta quella della ditta Bianchini infissi srl di Città di Castello; la procedura d’urgenza prevede che dopo le verifiche di rito si proceda con l’aggiudicazione definitiva dei lavori e a seguire nelle settimane successive all’avvio dell’intervento; l’Amministrazione procederà ad una programmazione del lavoro concordata con l’impresa e la scuola per non creare disagi alle attività didattiche. Già la prossima settimana i tecnici del Comune faranno un sopralluogo alla scuola assieme all’impresa, per fissare i tempi e le modalità dei lavori.

Leggi tutto...
 
Open City verso i 12500 spettatori, in programma ancora la Notte Magica e i concerti delle Proloco Stampa

Un evento di Open City 2019Sono già 11500 i partecipanti alle iniziative di Open City 2019, quando mancano ancora i principali appuntamenti del mese di settembre tra cui la Notte Magica in Biblioteca (che nelle passate edizioni ha sempre superato le 500 presenze), e i concerti organizzati dalle Proloco di San Vincenzo a Torri e delle Colline Scandiccesi e della Piana di Settimo. La stima è che al termine degli eventi estivi il numero di partecipanti a Open City supererà le 12500 persone. Open City 2019 Scandicci Estate è promosso dal Comune di Scandicci con il contributo di Publiacqua, e ha in programma le iniziative proposte e curate dai privati e dalle associazioni che hanno risposto all’avviso pubblicato dall’Amministrazione Comunale per l’offerta culturale estiva in città. Rispetto al programma originario, tra gli appuntamenti di questo ultimo mese non è stato invece confermato il Festival Spark all’Acciaiolo. Al termine della prima settimana di settembre, sono 92 gli eventi organizzati a partire dall’inizio dell’estate a Scandicci, in 12 luoghi pubblici della città e delle colline (piazza Matteotti, Parco, Cortile e Pomario dell'Acciaiolo, Aurora, Villa di Vico, Parco di Poggio Valicaia, Casellina, Badia a Settimo, Vingone, Biblioteca, Tramvia), durante 75 serate da parte di 11 soggetti tra privati e associazioni: Accademia Musicale di Firenze, Amici del Cabiria, Archetipo Associazione Culturale, Arci Teatro, Aria Network Culturale, Associazione Pupi e Fresedde Teatro di Rifredi, Fondazione Accademia dei Perseveranti, Fondazione Omraam Villa di Vico Onlus, Gruppo Folkloristico della Canzone Napoletana Cantanapoli, Proloco San Vincenzo a Torri e Colline Scandiccesi, Stazione Utopia.

Leggi tutto...
 
Al Cnr il secondo parco dell’area fiorentina, poi case, hotel, servizi: il Consiglio adotta il Piano Stampa

Un rendering dal Piano per il futuro dell'area ex CnrPrenderà presto forma nel centro di Scandicci il secondo parco metropolitano dell’area fiorentina dopo le Cascine, “avrà sede nell’area dell’ex Cnr e sarà un parco 3.0”, come spiega il Sindaco Sandro Fallani. “Abbiamo già iniziato i primi incontri di studio preliminari alla progettazione, con l’obiettivo di dar vita ad un bellissimo spazio metropolitano che ospiti luoghi d’incontro e di vita, che sia un polmone verde per la città e che al tempo stesso abbia funzioni in armonia con tutto quello che c’è e che nascerà attorno, ovvero case, servizi, campus, alberghi, accanto ad una delle zone produttive e di lavoro più ricche e qualitativamente avanzate d’Europa”. Il Consiglio Comunale ha adottato il Piano particolareggiato di iniziativa pubblica per l’area di trasformazione Tr04c, l’area dell’ex Cnr appunto, con i voti favorevoli di Pd, lista Sandro Fallani Sindaco e Scandicci a Sinistra, e quelli contrari di Lega Salvini premier e Movimento 5 Stelle.

Leggi tutto...
 
Completamento corso pedonale, piazze, scuole, Teatro Studio: il Consiglio approva opere per 5,76 mln Stampa

Sala consiliare Orazio Barbieri - Vetrata di Fernando Farulli (particolare)Un investimento di 2,041 milioni di euro per la semipedonalizzazione di via De Amicis, ovvero l’intervento che completerà la passeggiata lungo il corso urbano da piazza Resistenza, via Pascoli, piazza Togliatti fino alle piazze Piave e Matteotti; sempre in tema di spazi pubblici e luoghi d’incontro cittadini, 627 mila euro stanziati per la riqualificazione di piazza Cavour a San Giusto e ulteriori 50 mila euro per gli arredi del giardino di via Martin Luther King a Vingone (il cui intervento di riqualificazione partirà la prima settimana di settembre). Gli investimenti in edilizia scolastica ammontano invece a 700 mila euro, 500 mila dei quali per il miglioramento antincendio alla Gabbrielli e 200 mila aggiuntivi per l’ampliamento della Pettini; 700 mila euro è anche quanto stanziato per la riqualificazione del Teatro Studio Mila Pieralli, e 557 mila euro la somma per la manutenzione straordinaria delle strade. Ammontano a 5 milioni e 760 mila euro gli investimenti approvati dal Consiglio Comunale con la variante al Piano delle Opere pubbliche (favorevoli Pd, lista Sandro Fallani Sindaco e Scandicci a Sinistra, contrari Lega Salvini premier, Centro destra per Scandici Forza Italia Udc e Movimento 5 Stelle), ovvero un piano di lavori in tutti i quartieri finanziati con l’avanzo di amministrazione del 2018.

Leggi tutto...
 
Miglioramento sicurezza e antincendio alla scuola Campana, a settembre lavori nelle aule finiti Stampa

La Dino CampanaAl rientro a scuola a settembre i lavori per il miglioramento della sicurezza e dell’antincendio nelle aule della scuola Dino Campana saranno ultimati. E’ iniziato nelle scorse settimane l’intervento per il plesso scolastico di via Allende che comprende una scuola primaria, una scuola d’infanzia e un centro gioco. Oltre alle aule, il cronoprogramma fissa per le prossime settimane gli interventi nei locali mensa, con l’obiettivo di terminare i lavori subito dopo l’inizio dell’anno scolastico – o se possibile prima – e nei mesi a seguire nella palestra e nell’auditorium del plesso scolastico.

Leggi tutto...
 
In oltre 40 mila ai Giovedì sotto le Stelle; Confesercenti e Città Futura: “Grandissimo successo" Stampa

giovedisottolestellefotoOltre 40 mila partecipanti per i sei appuntamenti del 2019 dei “Giovedì sotto le stelle”, le serate nel Centro di Scandicci dal 20 giugno al 25 luglio con i negozi aperti e tante iniziative tra cui i Mercati by night, lo Sbaracco e lo Sbaracchissimo. “Questi ultimi anni lo dimostrano, gli acquisti serali piacciono e piacciono sempre di più – dice l’assessore allo Sviluppo economico Andrea Franceschi – i Giovedì sotto le Stelle con i negozi aperti e le tante attività organizzate dal Consorzio Città Futura e da Confesercenti sono un pretesto per uscire la sera, magari approfittando anche del fresco al termine di giornate estive, ma sono anche tanto di più: sono un momento di festa per la comunità, sono l’occasione per accogliere tante persone da fuori Scandicci che arrivano soprattutto grazie alla tramvia, sono insomma momenti importanti d’incontro per tutti. I Giovedì sotto le Stelle sono apprezzati dai commercianti e sono senza dubbio attesi dai cittadini, prova ne è il numero sempre crescente di partecipanti che quest’anno sono stati oltre 40 mila, cinquemila in più dell’anno scorso”.

Leggi tutto...
 
Via Martin Luther King, con la rimozione di 7 pini al via i lavori per il nuovo giardino Stampa

L'intervento in via Martin Luther KingPrimi lavori per la riqualificazione del giardino di via Martin Luther King a Vingone, nella mattina di lunedì 29 luglio 2019, con la rimozione di sette piante di pino ritenute inadeguate per la futura sicurezza dell’area. In ogni caso a fine lavori il giardino di via Martin Luther King avrà 19 alberi in più – il numero delle piante salirà infatti da 26 a 45 – grazie alla piantumazione di 26 nuove piante scelte in base ai criteri di biodiversità delle specie, di conformità al contesto urbano, di cromatismi stagionali e di riduzione complessiva del potenziale allergenico. “Dopo questo intervento preliminare, i lavori per la riqualificazione del giardino di Martin Luther King inizieranno la prima settimana di settembre”, dice l’assessora ai Parchi e Verde pubblico Barbara Lombardini, “con un rinnovo completo dell’area. Oltre ai 19 alberi in più sono previsti la rimozione della pavimentazione in asfalto, più spazi a verde, nuovi percorsi pedonali e un nuovo impianto di illuminazione pubblica; con la riqualificazione del giardino di via Martin Luther King completiamo un sistema di verde pubblico di quartiere, che sarà in stretta relazione con il nuovo parco di via Masaccio di 2,4 ettari, aperto lo scorso novembre assieme alla passerella sul Vingone, dove tra l’altro stiamo concludendo i nuovi orti urbani; sarà creata così una rete di percorsi pedonali di vicinato alternativi alla rete viaria”.

Leggi tutto...
 
Case popolari, da gennaio ristrutturati 16 alloggi; 354mila euro per riqualificare i condomini Erp Stampa

Il disegno di due condominiSono 16 gli alloggi di Edilizia residenziale pubblica del Comune di Scandicci ristrutturati e assegnati a famiglie aventi diritto, da gennaio a luglio 2019. L’investimento per le ristrutturazioni è stato di 169.634 euro. Le abitazioni di risulta sono state assegnate dall’ufficio Casa del Comune in base alla graduatoria Erp pubblicata a dicembre 2018, dopo le cessazioni di precedenti assegnazioni. Le ristrutturazioni sono state effettuate da Casa Spa grazie anche ai fondi statali della legge 80 del 2014. Nei prossimi mesi Casa Spa provvederà inoltre a ristrutturare gli spazi comuni dei condomini Erp con un investimento di 354.813,05 euro, derivanti dal Piano di reinvestimento delle risorse per l’anno 2018 del Lode Fiorentino, al quale partecipano i 31 Comuni gestiti da Casa Spa.

Leggi tutto...
 
Presto i 29 orti per giovani famiglie nel parco di Masaccio, fino al 19.9 il bando per la gestione Stampa

Gli spazi comuni degli orti nel parco di via MasaccioE’ pubblicato fino a giovedì 19 settembre 2019 il bando per la gestione dei 29 orti urbani in fase di ultimazione da parte del Comune nel parco di via Masaccio a Vingone; gli orti saranno destinati prevalentemente a giovani famiglie e dotati di spazi comuni per l’aggregazione e il rimessaggio delle attrezzature, oltre a dotazioni tecnologiche come il wifi in condivisione. Entro la scadenza del 19.9 associazioni e altri soggetti no profit potranno candidarsi alla gestione dei nuovi spazi, presentando domanda e allegando il proprio progetto secondo quanto fissato nel Bando allegato. Una volta selezionato il soggetto gestore verranno poi individuati gli assegnatari dei 29 orti, nel rispetto di quanto fissato dalla Regione nel bando Centomila orti in Toscana.

Leggi tutto...
 
Bonus bolletta acqua a Isee sotto 20mila euro: erogati 100mila euro, soddisfatte 100% richieste Stampa

Un rubinetto407 famiglie di Scandicci con Isee inferiore ai 20 mila euro – ovvero il 100 percento dei nuclei aventi diritto che hanno fatto domanda - hanno ottenuto il bonus idrico comunale relativo al 2018, con agevolazioni economiche direttamente nella bolletta di Publiacqua. Complessivamente sono state riconosciute agevolazioni per un ammontare di 100.005,30 euro, con un importo medio di 246,40 euro riconosciuto come bonus idrico per nucleo familiare. La media dell’Isee delle famiglie che hanno presentato domanda è stata di 8.375,23 euro.

Leggi tutto...
 
Scuola Pertini, conclusi i lavori per la riqualificazione dei solai Stampa

La scuola primaria Pertini di San GiustoConclusi i lavori di riqualificazione dei solai alla scuola primaria Pertini di San Giusto, nelle parti comuni della scuola tra cui i corridoi dei diversi piani. Il lavoro realizzato è uno degli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria delle scuole di Scandicci fissati dall’Amministrazione Comunale nei mesi delle vacanze estive, per non arrecare disagi a studenti e insegnanti nel corso delle attività didattiche. L’intervento era stato deciso in via precauzionale a seguito di un'indagine sullo stato dei solai commissionata nei mesi scorsi dall'Amministrazione Comunale; la stessa verifica non aveva evidenziato l'esigenza di intervenire con i lavori all'interno delle aule. L'intervento, che ha riguardato una superficie dell'edificio di 238 metri quadri, è stato effettuato a carico dell'Amministrazione Comunale - con un investimento di 14.406 euro oltre iva – dalla metà di giugno e nella prima parte del mese di luglio, e si è concluso con l’imbiancatura dei locali della scuola interessati dai lavori.

Leggi tutto...
 
Donizetti percorso accessibile a carrozzine tra Casellina e Centro, al via abbattimento barriere Stampa

Il logo dell'accessibilitàAl via entro il mese di luglio i lavori per l'abbattimento delle barriere architettoniche lungo tutta via Donizetti, da piazza Di Vittorio fino all'incrocio con via Rialdoli, con una serie di interventi capillari per realizzare un percorso completamente accessibile ai disabili che si muovono in carrozzina tra i quartieri di Casellina e Scandicci Centro. La realizzazione rientra nel secondo lotto di interventi di manutenzione straordinaria per la riqualificazione di strade, piazze e marciapiedi di Scandicci, con esecuzione nel 2019, e seguirà i lavori di predisposizione per gli impianti di illuminazione pubblica attualmente in corso proprio in via Donizetti. Nello specifico, per l’abbattimento delle barriere architettoniche, nel tratto compreso tra piazza Di Vittorio e l'incrocio con via Scarlatti saranno modificati alcuni attraversamenti pedonali, migliorando le pendenze sui marciapiedi antistanti le strisce segnaletiche a terra e posando le piastrelle Loges tattilo plantari per i non vedenti; nel tratto successivo saranno invece rimosse quattro barriere più complesse, per le quali sono previste modifiche alle pendenze dei marciapiedi e a brevi tratti della pista ciclabile, oltre alla rimodellazione della sede stradale. Questi interventi saranno accompagnati dalla modifica dell'attraversamento di via Donizetti in corrispondenza con lo spartitraffico, che sarà rialzato al piano dei marciapiedi e disassato. Le modifiche sono state progettate dagli uffici tecnici del Comune e condivise con le associazioni del territorio impegnate nella sensibilizzazione sull'accessibilità per i disabili, e con la Scuola nazionale Cani Guida per Ciechi che ha sede a Scandicci.

Leggi tutto...
 
Nuova scuola Toti a San Vincenzo a Torri: approvato progetto e stanziamento di 2,04 mln di euro Stampa

Il prospetto della nuova scuola TotiUna nuova scuola primaria su due piani con cinque aule, uno spazio teatro, un atrio, una mensa, per ospitare attività didattiche in base al metodo educativo montessoriano, ovvero “una nuova scuola aperta” da costruire in piazza Fratelli Vezzosi a San Vincenzo a Torri: nella seduta di lunedì 15 luglio 2019 la Giunta Comunale ha approvato il progetto definitivo per la realizzazione della nuova scuola Enrico Toti nella frazione collinare della Val di Pesa, dopo che il Consiglio nella seduta di giovedì 11 luglio aveva approvato nella variazione al Programma triennale delle Opere pubbliche uno stanziamento di 2 milioni e 40 mila euro destinati alla realizzazione della nuova struttura (favorevoli Pd, Sandro Fallani Sindaco, Scandicci a Sinistra e Valerio Bencini del Movimento 5 Stelle, contrari Lega Salvini Premier e Centro Destra per Scandicci Forza Italia Udc), e all’unanimità la previsione del nuovo plesso scolastico nel Piano Operativo comunale.

Leggi tutto...
 
Nuove coperture per campi tennis e polivalente San Giusto, avviata procedura gara per aggiudicazione Stampa

Racchette e pallineAvviato l’iter di gara per l’aggiudicazione della nuova struttura tensostatica per i campi da tennis di San Giusto, oltre che per la copertura del campo polivalente adiacente. L’Amministrazione comunale a inizio luglio 2019 ha dato il via alla procedura per la realizzazione dell’intervento, per il quale è fissato un importo di 388.500 euro da quadro economico. Il progetto interessa il complesso sportivo gestito dall'Asd gruppo tennis San Giusto Le Bagnese; oltre alla realizzazione della nuova struttura tensostatica a copertura definitiva del campo da tennis numero 5 – che sarà interessato anche dal rifacimento della superficie di gioco e dalla realizzazione di una piccola tribuna laterale - e alla copertura dell'impianto polivalente, il progetto prevede anche le modifiche alle aree esterne circostanti alle zone d'intervento dei due campi, gli adeguamenti impiantistici alle nuove strutture, il rifacimento del manto del campo polivalente, e la realizzazione di una tettoia a tunnel di collegamento tra l'edificio degli spogliatoi e quello delle attività sociali.

Leggi tutto...
 
In bici nella Piana di Settimo e sull’Arno fino al Girone:avviata gara per aggiudicare la Ciclopiana Stampa

Una pista ciclabileIl Comune di Scandicci ha avviato l’iter di gara per l’aggiudicazione dei lavori per la realizzazione della Ciclopiana della Piana di Settimo: questa rete di piste dedicate ai ciclisti sarà integrata con la Ciclopista, ovvero il sistema ciclabile metropolitano che con un unico percorso in riva sinistra d'Arno collegherà Badia a Settimo nel territorio di Scandicci con il Girone a Firenze. A Scandicci la Ciclopiana interesserà le zone di via della Nave di Badia, piazza Vittorio Veneto e via di San Lorenzo a Settimo, via San Colombano e via della Comune di Parigi, via della Pieve, via di Porto, via Borgo ai Fossi, via 8 Marzo, viuzzo di Porto e via 1 Maggio.

Leggi tutto...
 
Riqualificazione piazza Giovanni XXIII, iniziati i lavori Stampa

iniziolavorigiovanniXXIIISono iniziati nella mattina di giovedì 4 luglio 2019 i lavori per la riqualificazione di piazza Giovanni XXIII, con i quali sarà realizzato il progetto con nuovi alberi, spazi a verde, un fontanello di Publiacqua e una nuova batteria di cassonetti interrati, sedute e panchine, il rifacimento dell'illuminazione pubblica, una pavimentazione in masselli al posto dell'asfalto e il mantenimento di 62 posti auto, con una riorganizzazione complessiva delle aree di sosta. L'intervento è stato aggiudicato dall’Amministrazione Comunale all'impresa Credendino Domenico Srl di Afragola (Na). L'importo complessivo da quadro economico è pari a 630.665,56 euro, mentre i tempi di durata dei lavori sono stati fissati in 130 giorni.

Leggi tutto...
 
Scuola media Fermi, iniziati i lavori per rifare il tetto e le facciate Stampa

LA scuola media FermiSono iniziati lunedì 1 luglio 2019 i lavori per il rifacimento della copertura e delle facciate della scuola media Fermi di via Leoncavallo. L’intervento è stato aggiudicato dall’Amministrazione Comunale alla ditta Oplonde srl con sede a Campi Bisenzio, con un importo per i lavori al netto del ribasso d'asta di 612.370 euro iva inclusa. La durata dei lavori è fissata in 270 giorni. “La realizzazione dell'intervento viene suddivisa in lotti”, dice il Vicesindaco e assessore ai Lavori pubblici Andrea Giorgi “con una cantierizzazione delle diverse fasi lavorative concordata costantemente tra la ditta esecutrice, gli uffici tecnici del settore Opere Pubbliche del Comune e la Dirigenza scolastica dell'Istituto comprensivo”. “Come per molti altri lavori alle scuole cittadine il Comune utilizza il periodo della vacanze estive per non interferire con le attività didattiche – dice l’assessora alla Pubblica istruzione Ivana Palomba – investiamo con convinzione in edilizia scolastica, l’obiettivo del Comune è quello di avere ambienti scolastici sempre migliori e in linea con gli standard educativi e didattici che caratterizzano la nostra città: ogni risorsa investita nella scuola è un impegno concreto per il futuro delle nuove generazioni e di tutta la comunità”.

Leggi tutto...
 
Plastic free: dal 1 luglio agli eventi pubblici no a stoviglie e posate di plastica monouso Stampa

Piatti e stoviglie biodegradabiliDa lunedì primo luglio 2019 in tutti gli eventi pubblici organizzati a Scandicci è vietata la somministrazione di cibi e bevande con prodotti monouso in plastica quali bicchieri, piatti, posate, cannucce, stoviglie e contenitori che non siano in materiale biodegradabile e compostabile. La novità è contenuta nell'ordinanza del Sindaco numero 299 del 2019, dal titolo “Disposizioni sul territorio comunale per la minimizzazione dei rifiuti, l'incremento della raccolta differenziata e la riduzione dell'impatto della plastica sull'ambiente”. I trasgressori saranno puniti con una sanzione amministrativa e ammessi al pagamento in forma ridotta di 50 euro salvo casi di recidiva.

Leggi tutto...
 
Controlli sicurezza alberi, fissati 28 abbattimenti nei quartieri: “Ne ripianteremo più del doppio" Stampa

Il disegno di un alberoA seguito degli ordinari controlli sulla stabilità degli alberi in città, l'ufficio Parchi e Verde pubblico del Comune di Scandicci ha programmato l'abbattimento di 28 piante con gravi problemi di salute tali da compromettere a breve la sicurezza dei cittadini. Le piante, che si trovano nei vari quartieri del territorio comunale, saranno rimosse entro il prossimo 10 agosto. “La sicurezza dei cittadini viene prima di tutto, ma non per questo la decisione di abbattere un albero è presa a cuor leggero – dice l’assessora al Verde pubblico Barbara Lombardini – Come per tutte le rimozioni di piante pericolose fatte in questi anni, anche in questo caso l’Amministrazione comunale procederà a ripiantare oltre il doppio di alberi rispetto al numero di quelli abbattuti, con un piano fissato per il mese di novembre che è il periodo più indicato per la messa a dimora di nuove piante”. Gli abbattimenti sono stati decisi dopo che nel corso delle consuete verifiche alle alberature in città sono emerse le condizioni di cattiva salute degli alberi, confermate poi dalle relazioni agronomiche richieste. “Anche gli alberi hanno un ciclo di vita”, dice ancora l’assessora Lombardini, “al termine del quale accusano problemi che purtroppo devono essere presi in seria considerazione, specialmente quando si trovano in zone densamente abitate come i quartieri della nostra città”.

Leggi tutto...
 
Contributi a sfratti per morosità incolpevole, pubblicato l’avviso Stampa

Un disegno di due palazziE’ pubblicato da venerdì 28 giugno 2019 sul sito web del Comune di Scandicci www.comune.scandicci.fi.it (sezione Bacheca) l’avviso pubblico per l’erogazione di contributi statali per morosità incolpevole. Si parla di morosità incolpevole quando una persona si trova nell’impossibilità di provvedere al pagamento del canone d’affitto della propria abitazione, a causa della perdita oppure di una consistente riduzione del reddito familiare per licenziamento, messa in cassa integrazione, oppure cessazione dell’attività libero professionale o imprenditoriale, per mancato rinnovo di contratti a termine o di lavoro atipico, oppure anche per malattia, infortunio o decesso di un componente del nucleo familiare, che comporti la consistente riduzione del reddito complessivo del nucleo. Si tratta di un sostegno che viene concesso unicamente in presenza di un atto di intimazione di sfratto per morosità, con citazione per la convalida, oppure di un procedimento di sfratto in cui è intervenuta la convalida, ma non ancora l’esecuzione.

Leggi tutto...
 
Ondata di caldo, il video con i consigli del Coordinatore dei Medici di Famiglia di Scandicci Stampa

Il Dottor Alessandro PescitelliIn considerazione dell’ondata di caldo che sta interessando l’Italia e l’Europa, e in previsione di un ulteriore aumento delle temperature nelle prossime ore e nei prossimi giorni, l’Amministrazione Comunale ha pubblicato sul proprio canale YouTube un video con i consigli del dottor Alessandro Pescitelli, Coordinatore dei Medici di Famiglia di Scandicci, su come affrontare le alte temperature. Le indicazioni interessano tutta la popolazione, e in particolar modo le persone anziane. Il video.

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 Succ. > Fine >>

Pagina 2 di 3