Direttore responsabile

Matteo Gucci
Registrazione Tribunale di Firenze
n° 4437 del 15/1/1995

Redazione

tel: 055 7591261
e-mail: ccn@comune.scandicci.fi.it

Miglioramento sicurezza e antincendio alla scuola Campana, a settembre lavori nelle aule finiti

Stampa

La Dino CampanaAl rientro a scuola a settembre i lavori per il miglioramento della sicurezza e dell’antincendio nelle aule della scuola Dino Campana saranno ultimati. E’ iniziato nelle scorse settimane l’intervento per il plesso scolastico di via Allende che comprende una scuola primaria, una scuola d’infanzia e un centro gioco. Oltre alle aule, il cronoprogramma fissa per le prossime settimane gli interventi nei locali mensa, con l’obiettivo di terminare i lavori subito dopo l’inizio dell’anno scolastico – o se possibile prima – e nei mesi a seguire nella palestra e nell’auditorium del plesso scolastico.

“Ormai è una nostra modalità operativa”, dice l'assessore alle Opere pubbliche Andra Giorgi, “organizziamo i lavori di riqualificazione delle scuole nei mesi estivi, per migliorare continuamente gli ambienti dove gli alunni e gli studenti imparano, studiano e crescono, limitando i disagi alle attività didattiche che i lavori in ogni caso possono creare. Con l’intervento iniziato nelle scorse settimane rendiamo ancora più sicure le aule e tutti gli ambienti scolastici della Dino Campana”.

I lavori per il miglioramento della sicurezza e dell’antincendio alla scuola Dino Campana sono stati aggiudicati nei mesi scorsi dall’Amministrazione Comunale alla ditta Satipell srl con sede a Favara (Ag), con un importo di 469.598 euro, 433.598 per lavori e 36 mila euro per oneri di sicurezza non soggetti a ribasso d'asta. Alla scuola Dino Campana saranno realizzate due nuove scale d'emergenza oltre a nuove uscite di sicurezza al piano terra e al primo piano; questi interventi, oltre agli altri lavori riguardanti la struttura scolastica di via Allende, sono fissati nel progetto.

Per le normative in materia di sicurezza, è prevista la razionalizzazione delle vie di fuga, la conseguente modifica del piano di emergenza e l'integrazione della segnaletica già presente. Per l'adeguamento antincendio saranno realizzate nuove uscite di emergenza e realizzate due scale antincendio esterne in modo da garantire vie di esodo contrapposte per ogni corridoio.

Sarà inoltre realizzata una separazione con filtro a prova di fumo tra la palestra e la scuola, saranno sostituiti i controsoffitti di palestra, mensa, refettorio e auditorium, e verranno sostituiti i pavimenti di palestra e auditorium. Verrà infine realizzato un nuovo impianto idranti con accumulo, centrale di montaggio e colonne montanti nei vani scala e nei corridoi; l'attuale anello idranti collegato all'acquedotto comunale sarà mantenuto in funzione, a servizio anche dell'adiacente centro cottura del servizio di ristorazione scolastica cittadina.

Seguici su facebook e su twitter @comunescandicci

Pubblicata Mercoledì 31 Luglio 2019 16:50