Direttore responsabile

Matteo Gucci
Registrazione Tribunale di Firenze
n° 4437 del 15/1/1995

Redazione

tel: 055 7591261
e-mail: ccn@comune.scandicci.fi.it

Verde pubblico, nuova illuminazione a led per 5 giardini a Vingone e Casellina

Stampa

L'illuminazione del giardino di via CabotoSostituzione di novanta punti luce con nuova illuminazione a led in cinque aree di verde pubblico nei quartieri di Vingone e Casellina, ovvero nel giardino di via Caboto (40 punti luce), nelle aree a verde di via Giotto (11 punti luce), tra le vie Fanfani e Marco Polo (13), tra le vie Cascine e Masaccio, e nei giardini di via dell’Acciaiolo (24 nuove lampade). La sostituzione dei corpi illuminanti nelle aree dei due quartieri - che segue il primo intervento effettuato lo scorso ottobre con 20 nuovi punti luce in piazza Sibilla Aleramo a Badia a Settimo - ha come effetto migliorativo un’elevata riduzione dei consumi energetici, grazie al passaggio da punti luce equipaggiati con lampade al sodio da 70 watt a nuovi corpi con potenza da 35 watt, oltre ad una maggior qualità della luce ottenuta passando dalla tonalità gialla del sodio ai nuovi led con temperatura di colore bianca a 4000° K, che definisce meglio i colori dell’ambiente. I nuovi corpi illuminanti, infine, sono certificati con grado di protezione meccanica elevata per garantire una maggiore protezione dagli atti vandalici.

“Con la nuova illuminazione a led abbiamo importanti risparmi energetici, abbiamo un miglior comfort visivo e luoghi pubblici più illuminati, quindi più sicuri – dice il Vicesindaco e assessore alle Opere pubbliche Andrea Giorgi – Le cinque aree a verde nelle zone di via Caboto a Vingone e di via dell’Acciaiolo a Casellina seguono il primo intervento in piazza Sibilla Aleramo a Badia a Settimo; l’obiettivo è sempre quello di procedere nei prossimi mesi alla sostituzione dei punti luce laddove sia possibile, per promuovere l'efficientamento energetico, migliorare la qualità della luce e investire in apparecchi di qualità che nel tempo riducano le spese per la gestione degli impianti”.

L’investimento dell’Amministrazione Comunale per la sostituzione dei punti luce nelle cinque aree di verde pubblico è stato di 27 mila euro.

Seguici su facebook e su twitter @comunescandicci

Pubblicata Venerdì 20 Dicembre 2019 10:31
Ultimo aggiornamento Martedì 31 Dicembre 2019 10:14