Carta dei Servizi - standard e impegni di qualità

Stampa

Il Servizio Edilizia Privata, i Servizi Demografici, il Servizio Entrate e lo Sportello Unico per le Attività Produttive perseguono l'obiettivo del continuo miglioramento dei propri servizi.
Per questo motivo hanno individuato una serie di indicatori che quantificano e misurano il livello di qualità garantito nell'erogazione dei servizi.
Tali indicatori sono rappresentati dal rispetto degli Standard dei procedimenti definiti all'interno delle singole schede dei servizi erogati (ad esempio il rispetto dei tempi di consegna o il costo dei documenti) e dagli standard definiti nel documento "Fattori, indicatori e standard di qualità del servizio".
Annualmente, i responsabili del Servizio Edilizia Privata, dei Servizi Demografici, del Servizio Entrate e dello Sportello unico per le Attività Produttive producono ai Dirigenti del Settore e alla Direzione Generale un rapporto di valutazione sulla Carta dei Servizi con l'indicazione di:

  • Risultati degli indicatori di qualità del servizio, con i relativi scostamenti dagli standard prestabiliti e relazione sulle cause di questi, proponendo, quando possibile, correttivi e suggerimenti.
  • Numero ed entità degli scostamenti rispetto agli standard definiti dai procedimenti.
  • Reclami e non conformità interne riscontrate.
Pubblicata Giovedì 26 Giugno 2008 16:45
Ultimo aggiornamento Martedì 16 Ottobre 2012 08:03