“Scandicci sostenibile”, aperto su fb nuovo canale del Comune dedicato ai temi della sostenibilità

Il logo di Scandicci sostenibileScandicci sostenibile è il nuovo canale del Comune di Scandicci interamente dedicato ai temi della sostenibilità. La pagina, aperta su fb, promuove e informa su iniziative, azioni, politiche pensate e progettate nel rispetto dell’ambiente, come ad esempio le misure per incrementare la raccolta differenziata dei rifiuti, le novità riguardanti parchi, giardini e le aree di verde pubblico, i servizi di trasporto pubblico locale come tramvia e bus, la mobilità alternativa e ciclabile, la lotta all’inquinamento, le buone pratiche per il risparmio idrico, il contrasto all’utilizzo delle plastiche usa e getta. Tra i contenuti di Scandicci sostenibile anche stimoli e indicazioni per ridurre al minimo l’impatto ambientale dei comportamenti di ogni giorno. Il nuovo canale è alla pagina fb Scandicci sostenibile.

Eventi
Prove aperte al Maggio per scandiccesi, il 7.11 con Trittico Puccini; iscrizioni dal 21.10 al 4.11

L'immagine del Maggio MetropolitanoDopo il successo delle prime due edizioni del Maggio Metropolitano, anche per il 2019 la Fondazione Teatro del Maggio Musicale Fiorentino propone un nuovo programma di appuntamenti che coinvolgono anche il Comune di Scandicci. In particolare torna l’appuntamento con le prove aperte delle opere in stagione al Teatro del Maggio, che lo scorso anno registrò il tutto esaurito in poche ore. Per i residenti nel Comune di Scandicci quest’anno è stato aumentato il numero di posti disponibili per venire incontro alle tante richieste. L’appuntamento è quindi per giovedì 7 novembre 2019 dalle 20,30 alle 23,30 con la prova aperta del TRITTICO PUCCINI (Il Tabarro / Suor Angelica / Gianni Schicchi) che prevede la prova d'insieme con luci nella prestigiosa sala del Teatro del Maggio Musicale Fiorentino (piazza Vittorio Gui 1 Firenze, fermata tramvia Porta al Prato Leopolda). L’ingresso è gratuito con iscrizione obbligatoria online dal 21 ottobre al 4 novembre 2019 e comunque fino ad esaurimento posti. Per iscriversi è necessario compilare il modulo di adesione al seguente link, che sarà attivo a partire dalle ore 00.01 di lunedì 21 ottobre 2019: https://www.comune.scandicci.fi.it/tritticopuccini/iscrizione/index/1 . La promozione è riservata ai residenti nel comune di Scandicci, pertanto per iscriversi è richiesto il codice fiscale. Per informazioni: cultura@comune.scandicci.fi.it


StudioTeatro, dal 18 al 20.10 al Teatro Studio ErosAntEros con “Sconcerto per i diritti”

La locandina di “Sconcerto per i diritti” è il titolo dello spettacolo in programma al Teatro Studio Mila Pieralli di Scandicci (via Donizetti, 58) da venerdì 18 a domenica 20 ottobre 2019, il venerdì e il sabato alle 21 e la domenica alle 16,45. Lo spettacolo, in prima nazionale, è messo in scena dalla compagnia ErosAntEros nell’ambito della rassegna StudioTeatro, il programma di residenze artistiche pensato dalla Fondazione Teatro della Toscana per il Teatro Studio ‘Mila Pieralli’ di Scandicci. L’ideazione di Sconcerto per i diritti” è di Sacco e Agata Tomsic di ErosAntEros, lo spettacolo è con Silvia Pasello e Agata Tomsic, drammaturgia Agata Tomsic, regia, disegno musicale, luci e video Davide Sacco, disegni Gianluca Costantini, costumi Laura Dondoli, sartoria Fondazione Luzzati e Teatro della Tosse, consulenza per i dispositivi sonori Tempo Reale. Lo spettacolo ha il riconoscimento di Amnesty International. I biglietti interi costano 12 euro, i ridotti (compresi residenti a Scandicci) 8 euro. Info: http://www.teatrostudioscandicci.it/ .


Un libro un film, la rassegna Est vs Ovest parte il 19.10 con “La piccola pasticceria” di Molnar

La locandina di Un libro un film 2019-2020Parte sabato 19 ottobre 2019 alle 15,45 in Biblioteca (via Roma 38/a) l’undicesima edizione di Un libro un film, organizzata dalla Biblioteca di Scandicci in collaborazione con Auser e curata da Luciano Panci. Tema di quest’anno è “Est vs Ovest”, ovvero “Berlino divisa dal muro, la Russia prima e dopo il 1917, gli USA del maccartismo e della conquista dello spazio visti attraverso le letture ironiche, drammatiche o umoristiche di grandi autori e registi”, come spiegano i promotori. Per il primo appuntamento di sabato 19.10, letture da “La piccola pasticceria” di Ferenc Molnar, del 1907, seguito dalla proiezione del film. Come per tutti gli appuntamenti l’ingresso è libero fino a esaurimento posti. La rassegna prosegue con un appuntamento al mese fino a maggio 2020. Per info: 0557591.860-861, http://biblioteca.scandiccicultura.it .


La Scuola Nazionale Cani Guida per Ciechi compie 90 anni, sabato 19.10 l’Open Day

Il volantino dell'Open day 2019 della Scuola Nazionale Cani guida per ciechiOpen day della Scuola Nazionale Cani Guida per Ciechi e della Stamperia Braille sabato 19 ottobre 2019 dalle 10 alle 18, nella sede di via dei Ciliegi 26 a Scandicci (fermata tramvia De Andrè). “E’ un anno particolare per la Scuola Cani Guida di Scandicci, perché festeggia i suoi 90 anni – dicono i promotori dell’Open day - è una ricorrenza importante, soprattutto se pensiamo che la Scuola di Scandicci è la più vecchia al mondo insieme alla scuola statunitense Seeing eye, anch’essa nata nel lontano 1929. L’Open day, quindi, sarà anche un’occasione per festeggiare le novanta candeline assieme a tutti coloro che interverranno”. Per l’Open day sono in programma dimostrazioni del metodo di addestramento “gentile” dei cani guida da parte degli istruttori, oltre a momenti dedicati all’illustrazione dei progetti della Scuola, in modo particolare del programma affidamento dei cuccioli e delle attività più significative della Stamperia Braille; al mattino anche giochi a premi per bambini. Nel pomeriggio alle 16 un monologo comico. La Scuola Nazionale Cani Guida per Ciechi e la Stamperia Braille sono servizi della Regione Toscana. Il programma.


Arte tra i libri!, il 19.10 in Biblioteca Ragazzi si parla della mostra della Goncharova a Strozzi

L'incontro su Natalia GoncharovaSabato 19 ottobre 2019 alle 16,30 in Biblioteca Ragazzi (via Roma 38/a) per “Arte tra i libri!” si parla di Natalia Goncharova, l’artista russa di inizio Novecento a cui è dedicata la mostra di Palazzo Strozzi (fino al 12 gennaio 2020). Durante l’incontro sono in programma attività per famiglie e bambini. L’iniziativa è a cura della Fondazione Palazzo Strozzi.


Domenica 20.10 “Lions in piazza”, prevenzione sanitaria gratuita a Resistenza

La locandina di Lions in piazza Attività gratuite di screening e di informazione sanitaria e a favore dei cittadini di Scandicci, domenica 20 ottobre 2019 dalle 10 alle 13 e dalle 14,30 alle 18 in piazza Resistenza (fermata tramvia Resistenza), con “Lions in piazza”, l’iniziativa organizzata dal Lions Club Firenze Scandicci in collaborazione con la Croce Rossa Italiana Comitato di Scandicci, Lilium, e con il patrocinio del Comune di Scandicci. Nell’occasione medici, specialisti e volontari effettueranno i seguenti esami (le visite più delicate saranno effettuate in struttura privata): controllo udito, ecografia collo e tiroide, prevenzione ictus, ecografia addome con screening nefrologico, senologia, controlli ginecologici e pap-test, glaucoma, melanoma, bioterapia nutrizionale, diabete, misurazione della pressione arteriosa, esame del cavo orale, check up dei piedi e screening reumatologico. Alle 15 la conferenza “Sicurezza delle cure: rischi ed opportunità”, con Federico Gelli (relatore della legge 24/2017), Vincenzo Lucchetti (Presidente Fondazione Caritas di Firenze) e Chiara Azzari (Università di Firenze e Ospedale Meyer).


Amici del Cabiria, parte La febbre del lunedì sera: 21.10 proiezione di Dafne con il regista Bondi

L'immagine de La febbre del lunedì seraL'associazione Gli Amici del Cabiria, con il patrocinio del Comune di Scandicci, in collaborazione con La Biblioteca di Scandicci, torna anche quest'anno con "La Febbre del lunedì sera", una rassegna di proiezioni che si terrà ogni lunedì sera alle 21,15 - salvo diversa indicazione - dal 21 ottobre 2019 fino al 6 aprile 2020 al cinema Cabiria di Scandicci (piazza Piave 1). Ospiti vari parteciperanno alle serate e saranno previsti eventi speciali, film provenienti da vari festival cinematografici, nuove collaborazioni e tanto altro. L'ingresso è riservato ai soci con la tessera. Primo appuntamento lunedì 21 ottobre alle 21,15 con la proiezione di Dafne del regista Federico Bondi, che saròà presente in sala. Per ulteriori informazioni e il programma completo consulta il sito www.amicidelcabiria.it - pagina Fb Gli Amici del Cabiria .


Prevenzione è salute, dal 22.10 al 17.12 (ore 18) sei martedì della salute di Biblioteca e Humanitas

La locandina dei martedì della saluteSei martedì pomeriggio dedicati al tema della prevenzione, a cura dei medici della Rete Pas, dal 22 ottobre al 17 dicembre 2019 (tutti alle 18) presso la Biblioteca in via Roma 38/a. L’iniziativa è organizzata dalla Biblioteca di Scandicci e da Humanitas Scandicci. Primo appuntamento martedì 22 ottobre alle 18 con la presentazione del libro “Marina, la scelta di vivere”, con Luigi Bulleri (autore del libro), Renato Romei (Presidente Anpi Scandicci), Mario Pacinotti (Presidente Fondazione Pas) e Filippo Lotti (Presidente Humanitas Scandicci). Il 29 ottobre alle 18 l’incontro “La Salute vien mangiando” a cura del nutrizionista Lorenzo Dal Canto. Il 5 novembre alle 18 “Bambini e mondo digitale” a cura di Daniele Mugnaini, psicologo e responsabile del servizio di neuropsicologia per il benessere dello studente. Il 12 novembre alle 18 “Amici per la Pelle” a cura del dermatologo Andrea Longo. Il 26 novembre alle 18 “Sport e rischio cardiovascolare” a cura del medico dello sport Massimiliano Gabellini. Il 17 dicembre alle 18,15 “La Prevenzione è donna” a cura del senologo Dalmar Abdulcadir.


Band emergenti: i giovanisimi Kids vincono Young Rock, apriranno concerto di Capodanno a Resistenza

La giuria e i vincitori di Young Rock Scandicci 2019 con l'assessora Claudia SereniSono i giovanissimi Kids i vincitori dello Young Rock Scandicci 2019, il contest per band emergenti andato in scena per il secondo anno durante la Fiera in piazza Resistenza. Sempre in piazza Resistenza, come fissato dal Regolamento, i Kids formati da Giulia Corsini (voce), Luca Colligiani (chitarra), Debora Desii (basso) e Leonardo William Paoli (batteria) la sera del 31 dicembre prossimo apriranno il concerto di Capodanno organizzato dal Comune di Scandicci. “Lo Young Rock ha dato un palco a questi giovanissimi musicisti – dice l’assessora alla Cultura Claudia Sereni – loro hanno risposto con tutta la loro energia e hanno dimostrato di avere tanto talento e tanto futuro; sia i vincitori che le altre band in concorso hanno dato il massimo, c’è stata una sana competizione, grande entusiasmo e soprattutto una qualità musicale vera e riconosciuta da tutti i membri della giuria. I partecipanti alla seconda edizione del contest sanno già suonare bene e hanno tempo per crescere ancora tanto. Il Comune di Scandicci è fiero di aver saputo guardare con attenzione e speranza a questa potenza espressiva, e di dar spazio e fiducia ai vincitori per il concerto di Capodanno: sappiamo già da ora che sarà un grande spettacolo”. Lo Young Rock Scandicci 2019 è stato organizzato dalla Scuola di Musica di Scandicci in collaborazione con Sicrea, e promosso dal Comune di Scandicci.


Centro Arte Vito Frazzi, dal 6.10 al 15.12 la Stagione dei concerti della Città di Scandicci

Vito FrazziIl Centro dell'Arte Vito Frazzi presenta la Stagione LXII dei concerti della Città di Scandicci autunno 2019, dodici appuntamenti dal 6 ottobre al 15 dicembre la domenica mattina alle 11 (più la rassegna dei Cori della Città di Scandicci “Aspettando il Natale” sabato 14 dicembre alle 21) nella Sala Consiliare Orazio Barbieri del Comune di Scandicci (piazza Resistenza, fermata tramvia Resistenza). La Stagione dei Concerti della Città di Scandicci ha il patrocinio del Comune di Scandicci. Nel 2019 il Centro Vito Frazzi festeggia i 40 anni di attività e i direttori artistici Rosa Maria Scarlino e Giuseppe Fricelli hanno programmato una intensa Stagione concertistica. Il primo concerto, domenica 6 ottobre alle 11, è dedicato a Bruno Rigacci, uno dei più grandi musicisti del XX secolo, scomparso la primavera scorsa, già allievo di Vito Frazzi e che sarà ricordato in un concerto in cui alcuni tra i più importanti musicisti della scena fiorentina eseguiranno le sue musiche e ricorderanno il Maestro. Info: www.centroartevitofrazzi.it . I concerti sono ad ingresso Libero.


“Il valore del saper fare”, fino al 17.10 alla sala Cammilli mostra del Centro d’Arte Modigliani

Il logo del Centro Modigliani Sabato 5 ottobre 2019 alle 17 presso la Sala Rolando Cammilli della Cna di Scandicci (via 78esimo Reggimento Lupi di Toscana, accanto al Municipio), il Centro d'Arte Modigliani inaugura la mostra “Il valore del saper fare”, rassegna d'Arte e Artigianato in collaborazione con la Cna, a cura di Roberto Cellini. Sono stati invitati gli artisti Doralice Avanzi, Giuseppe Compagnoni, Edith Lassker, Roberta Paci, Anna Maria Gallorini Raffaelli, Anna Serrini, Anna Torrini, Alida Villoresi. La mostra sarà visitabile dal 5 al 17 ottobre 2019, tutti i giorni in orario 16-19. Ingresso libero. Info: cell 333 2570730 Email: centrodartemodigliani@gmail.com . 


Libera Università, XII edizione: iscrizioni dal 4.10, presentazione corsi il 9.10 in Sala Barbieri

Il logo della Libera Università di Scandicci Dal 4 ottobre 2019 aprono le iscrizioni ai corsi della Libera Università di Scandicci, che giunge questo anno alla sua XII edizione. La presentazione dei corsi del primo semestre dell'Anno Accademico 2019/20, a cura dei singoli docenti, è fissata invece per mercoledì 9 ottobre alle 17 presso la Sala consiliare Orazio Barbieri del Palazzo Comunale (piazza Resistenza, fermata tramvia Resistenza). Le proposte formative, di cultura generale, sono ogni volta diverse, “ma hanno il comune obiettivo di suscitare la passione per l'apprendimento senza vincoli di età (basta essere maggiorenni) e uno stile di vita attivo -come spiegano i promotori - anche in questa edizione è stato dato ampio spazio ai laboratori (dalla scrittura creativa al teatro, dalla cucina vegana all'informatica, al disegno e al taccuino di viaggio), dagli incontri di scienza e di archeologia, alle conversazioni di geopolitica con un focus sulle migrazioni. Si registra inoltre un rinnovato interesse anche verso la botanica, le buone pratiche di economia circolare, le visite guidate e le passeggiate fiorentine con un nuovo ciclo alla scoperta dei Medici, in occasione dell'anniversario dei 500 anni dalla nascita di Caterina e Cosimo I. Il programma è il frutto di una co-progettazione sul territorio che si realizza grazie a un protocollo d'intesa con il Cpia (Centro Provinciale per l'Istruzione degli Adulti) l'istituto superiore Russell Newton, l'istituto superiore Sassetti Peruzzi e le associazioni Arco e Auser Volontariato Scandicci. Per iscriversi ai corsi autunnali c'è tempo fino a mercoledì 30 ottobre 2019; le iscrizioni riaprono a gennaio 2020 per le proposte di primavera. Info: Auser Scandicci 055.755188 - via IV novembre, 13 (accesso da piazza Piave accanto al Cinema Cabiria), lunedì, mercoledì e venerdì in orario 9-11 (mercoledì anche di pomeriggio dalle 16 alle 19).


Musei e luoghi di cultura, dal 1.10 per i residenti della Città Metropolitana la Card del Fiorentino

L'immagine della Card del FiorentinoDa martedì 1 ottobre 2019 i cittadini residenti nella Città Metropolitana di Firenze possono acquistare a 10 euro la “Card del Fiorentino”; si tratta di un pass nominativo valido per 365 giorni a partire dalla data dell’attivazione, che permette l'accesso ai Musei Civici e ai luoghi di Cultura del Comune di Firenze e tre visite guidate su prenotazione presso: Museo di Palazzo Vecchio (inclusi: Scavi del Teatro Romano, Torre e Camminamento di ronda, mostra "Gli Arazzi Medicei nella Sala dei Duecento"); Museo Novecento; Museo Stefano Bardini; Cappella Brancacci; Fondazione Salvatore Romano; Santa Maria Novella (accesso da p.za Stazione, 4); Memoriale di Auschwitz; Museo del Bigallo; Museo del Ciclismo Gino Bartali; Forte di Belvedere; Torre San Niccolò, Torre della Zecca, Porta Romana e Baluardo San Giorgio, Porta San Frediano.


“Casa per gli artisti, teatro per la città”, ecco il progetto residenze artistiche StudioTeatro 2019

La locandina di DoppioCircuito (immagine Walter Sardonini)Al via a gennaio, e per tutto il 2019, StudioTeatro, il programma di residenze artistiche pensato dalla Fondazione Teatro della Toscana per il Teatro Studio ‘Mila Pieralli’ di Scandicci, la cui gestione le è stata riconfermata per il prossimo triennio. Tra 133 candidati da tutta Italia, Stivalaccio Teatro, ErosAntEros, Collettivo L’Amalgama, Malmadur, sono le quattro giovani compagnie selezionate per realizzare la messa in scena di spettacoli. A essi sono stati aggiunti quattro laboratori: con Teatro dell’Elce, Domesticalchimia, Batignani&Faloppa, e Pilar Ternera, Gogmagog, Meridiano Zero. I temi dei progetti selezionati spaziano dall’ambiente, ai confini, al rapporto con gli altri e alle migrazioni, dalle stagioni della vita alla manualità e ai sogni. Tutti affrontati con sensibilità e modalità sceniche diverse, come il teatro d’attore, la performance, la creazione collettiva oppure il teatro digitale.