Menù per celiaci in mensa, ogni giorno il centro cottura prepara pane senza glutine per 30 alunni

Pane senza glutine in fornoPane fresco senza glutine sfornato ogni mattina nel Centro cottura di via Allende, per gli alunni e gli studenti con problemi di celiachia che pranzano nelle mense scolastiche di Scandicci. La novità, iniziata a febbraio 2020, è possibile a seguito dell’acquisto di un forno combinato a gas e a vapore diretto da parte del Comune di Scandicci, grazie ai finanziamenti ricevuti dall’Azienda Usl Toscana Centro “per la realizzazione di interventi diretti a garantire e migliorare la preparazione di pasti senza glutine nelle mense scolastiche”. A preparare il pane senza glutine è il personale dipendente di Cir Food, la ditta appaltatrice del servizio di ristorazione scolastica di Scandicci; ogni mattina la cuoca responsabile del Centro cottura sforna così 2,5 chilogrammi di pane senza glutine, a favore dei 30 alunni e studenti delle scuole di Scandicci che hanno questo tipo di necessità.

Eventi
Domenica 23.2 Super Carnevale di Scandicci tra le piazze Piave (14) e la festa a Resistenza (15,30)

La locandina del Super Carnevale di ScandicciSuper Carnevale di Scandicci domenica 23 febbraio 2020 a partire dalle 14, con ritrovo in piazza Piave e corteo fino a piazza Resistenza, dove dalle 15,30 si terrà la festa presentata da Alessandro Masti. L’iniziativa è organizzata dall’associazione San Zanobi, con il patrocinio del Comune di Scandicci e la collaborazione delle associazioni Misericordia Lastra a Signa sezione di Scandicci, Humanitas Scandicci, Botteghe di San Bartolo, Circolo ricreativo culturale Casa del Popolo di Vingone Rita Atria e di sponsor privati. In programma, dopo il ritrovo alle 14 in piazza Piave, la partenza del corteo in direzione di piazza Resistenza, con la partecipazione della Filarmonica Bellini, i ragazzi del Circo En Piste, la Compagnia delle Torri e l’associazione Le Arti in Gioco; la festa in piazza Resistenza, con l’animazione di Marcello Bianchi e la presenza di stand gastronomici, si concluderà con la premiazione della maschera più bella.


“A Carnevale Croce Rossa Vale!”, sabato 22.2 festa di Cri Scandicci in piazza Resistenza (15-18)

La locandina di Festa di Carnevale organizzata dal Comitato di Scandicci della Croce Rossa Italiana sabato 22 febbraio 2020 dalle 15 alle 18 in piazza Resistenza. “A Carnevale, Croce Rossa vale!” - questo il titolo dell’iniziativa – ha il patrocinio del Comune di Scandicci. In programma giochi, divertimento e animazioni per i piccoli e lotteria per i più grandi.


Martedì 25.2 Concerto di Carnevale per l’Operazione Mato Grosso (Auditorium, ore 21)

La locandina del Concerto di Carnevale per l'Operazione Mato GrossoConcerto di Carnevale 2020 in beneficenza per le Missioni dell’Operazione Mato Grosso in America Latina fondate da Padre Ugo De Censi, martedì 25 febbraio 2020 alle 21 presso l’Auditorium del Centro Rogers in piazza Resistenza (fermata tramvia Resistenza), con l’Orchestra sinfonica del Conservatorio Cherubini diretta dal Maestro Paolo Ponziano Ciardi che esegue musica di Strauss, Berlioz, Williams e Aguiar. Il Concerto di Carnevale 2020 è organizzato dall’associazione Don Bosco 3A Onlus, con i patrocini del Comune di Scandicci, della Regione Toscana, della Città Metropolitana di Firenze, dell’Its Mita, del Consolato del Perù e della Guardia di Finanza.


21.2, “Giornata della lingua madre”: a istituto Spinelli menù Mediterraneo e programma di iniziative

La locandina del programma all'istituto SpinelliVenerdì 21 febbraio 2020, “Giornata internazionale della lingua madre” istituita dall’Unesco, nelle scuole dell’istituto comprensivo Altiero Spinelli viene servito il menù tematico Mediterraneo, alla presenza dell’assessora alla Pubblica istruzione Ivana Palomba. Oltre al menù del 21.2, nelle settimane successive in tutte le scuole dell’istituto è organizzato un programma di iniziative che si concluderà a luglio con il viaggio della delegazione di Scandicci per il progetto Armenia, a cura dell’associazione La Melagrana nell’ambito dello scambio didattico tra gli alunni di Choratan e della Spinelli. In tutte le sezioni delle scuole d’infanzia dell’istituto l’attività didattica “Salutiamoci in tutte le lingue del mondo”. Il programma della “Giornata internazionale della lingua madre” all’istituto Spinelli ha il patrocinio del Comune di Scandicci.


Sei quartieri da chiamare per nome, assemblee con Sindaco e Giunta: a Badia il 24.2 Piana di Settimo

La locandina dell'assemblea a Badia a SettimoAssemblee pubbliche con il Sindaco e la Giunta che illustrano i nuovi progetti alla città, per il programma di incontri “Identità Comune – Sei quartieri da chiamare per nome”. Il secondo appuntamento è dedicato alla Piana di Settimo ed è in programma lunedì 24 febbraio 2020 alle 21 a Badia a Settimo, presso il Circolo Arci Casa del popolo Vittorio Masiani in via Dell’Orto, 9. Per informazioni 055.7591319 , sindaco@comune.scandicci.fi.it .


“Le famiglie e le Pari opportunità”, il 28.2 nuova data per incontro con Ministro Elena Bonetti

La locandina dell'incontro con il Ministro Elena Bonetti“2020 Le famiglie e le Pari opportunità nel nuovo decennio” è il titolo dell’incontro pubblico con il Ministro per le Pari opportunità e la Famiglia Elena Bonetti, in programma venerdì 28 febbraio 2020 alle 18 nella Sala consiliare Orazio Barbieri del Palazzo comunale di Scandicci (piazza Resistenza, fermata tramvia Resistenza). L’iniziativa, inizialmente programmata per il 7 febbraio, era stata rinviata per sopraggiunti e improrogabili impegni del Ministro Bonetti. L’incontro è introdotto dai saluti del Sindaco Sandro Fallani. Intervengono la Presidente del Consiglio Comunale Loretta Lazzeri e la Presidente della Commisione Pari opportunità Ilaria Capano.


Domenica 23.2 Vetrina Antiquaria in piazza Matteotti e Mercato enogastronomico lungo l'asse urbano

vetrinaantiquariomedioVetrina Antiquaria domenica 23 febbraio 2020 dalle 9 alle 20 in piazza Matteotti. Negli stessi orari lungo l’asse commerciale di via Aleardi, piazza Repubblica, via De Amicis, piazza Togliatti e via Pascoli, è in programma il mercato dell’artigianato e dei prodotti tipici enogastronomici.


L'IllustreAutore, domenica 23.2 in Biblioteca incontro con l'illustratrice Resli Tale

La locandina de l'IllustreAutoreLa Biblioteca di Scandicci ospita l'IllustreAutore, un ciclo di incontri con autori e illustratori in collaborazione con la Scuola d'Illustrazione di Scandicci. Prossimo appuntamento presso la Biblioteca (via Roma 38/a) domenica 23 febbraio 2020 alle 17 con Resli Tale. Resli, di Napoli, dopo tre anni da studentessa in biologia marina, espolora anche il campo delle arti grafiche e illustrazioni a Napoli iscrivendosi poi, al corso post-laurea in editoria grafica a Frosinone. Lavora in molti campi dell'illustrazione, tra cui la pubblicità, il packaging e l'editoria.. Per info: la Biblioteca di Scandicci, via Roma 38/a, 055 7591.860-863.


Concerti Città Scandicci: prime due date in Biblioteca (domeniche 9 e 16.2) per stagione LXIII

Il programma della stagione LXIII Primavera 2020 dei Concerti della Città di ScandicciNove date nelle domeniche dal 9 febbraio al 5 aprile 2020 per la LXIII stagione dei Concerti della Città di Scandicci, organizzati dal Centro dell’Arte Vito Frazzi in collaborazione con il Comune di Scandicci. Novità di questa stagione è l’apertura della rassegna con i primi due appuntamenti in Biblioteca (via Roma 38/a), nelle domeniche 9 e 16 febbraio alle 11, mentre le altre sette date saranno come da tradizione nella sala consiliare Orazio Barbieri nel Palazzo comunale (piazza Resistenza, accesso dalla terrazza pensile). I due concerti d’apertura, possibili grazie alle aperture domenicali della Biblioteca iniziate nell’autunno 2019, sono organizzati in collaborazione con la Biblioteca di Scandicci e con l’associazione Amabis Amici dell’Archivio e della Biblioteca. Domenica 9 febbraio 2020 alle 11 “Da Purcell ad Abbado: famiglie di musicisti a confronto e compositori contemporanei” di Giuseppe Fricelli, che esegue il Recital di Spinetta. Domenica 16 febbraio, invece, una proposta di due giovani musicisti, in collaborazione con il Conservatorio di Musica Luigi Cherubini di Firenze: il Florence Lilium Duo, composto da Tommaso Tarsi chitarra e Feyza Nur Sagliksever flauto, propone un programma di grande modernità, con opere di Ravel, Ibert, Castelnuovo Tedesco e Takemitsu. Per informazioni: centroartevitofrazzi@libero.it , www.centroartevitofrazzi.it .


Merenda che fa bene, Vitamine per la scuola, mense: 6058 kg arance della coop Montana per legalità

Una cassetta di arance della Coop MontanaSono 6058 i chilogrammi di arance bio coltivate nei terreni confiscati alla mafia dalla cooperativa Beppe Montana, distribuiti a Scandicci nell’ambito delle iniziative per il progetto di educazione alla legalità “Libera la tua terra” che è giunto quest’anno alla sua nona edizione. Novità del 2020 è “La merenda che fa bene”, un’occasione di riflessione e di sensibilizzazione ai temi della legalità per alunni e studenti che è stata accompagnata da una merenda con le arance bio; l’iniziativa, che oltre ai docenti e ai genitori ha visto la partecipazione dell’assessora alla Pubblica istruzione, è stata organizzata per la giornata di mercoledì 5 febbraio dalle scuole, in stretta collaborazione con Cirfood e con i comitati dei genitori. Complessivamente per La merenda che fa bene mercoledì 5 febbraio sono stati utilizzati 1100 chilogrammi di arance. Le altre forniture di agrumi della Coop Montana per le iniziative di Libera la tua terra 2020 hanno riguardato Vitamine per le scuole, con 4328 chilogrammi distribuiti alle famiglie delle scuole e in città, e 630 chilogrammi di arance distribuite venerdì 31 febbraio come frutta fresca nelle mense scolastiche.


“Scacchi per tutti”, nelle domeniche dal 2.2 al 5.4 in Biblioteca 10 lezioni per ragazzi e adulti

La locandina di Corso di scacchi in Biblioteca (via Roma 38/a) rivolto a ragazzi e adulti, in 10 lezioni, ogni domenica dal 2 febbraio al 5 aprile 2020 in orario 15,30-17,30. Il corso “Scacchi per tutti” è gratuito su iscrizione ed è a cura di Roberto Caporali del Dlf gruppo scacchi. Per informazioni e iscrizioni La Biblioteca di Scandicci, via Roma 38/a, 0557591.860/861/863 , biblioragazzi@comune.scandicci.fi.it .


Giorno della Memoria 2020, il programma degli appuntamenti a Scandicci; iniziative dal 19.1 al 13.3

Un filo spinatoIl Comitato per la Memoria di Scandicci ha presentato il programma di appuntamenti cittadini nell’ambito delle celebrazioni del Giorno della Memoria 2020, organizzati in collaborazione tra Comune, scuole, associazioni, Biblioteca. Come fissato dall’atto costitutivo, il Comitato della Memoria è presieduto dalla Presidente del Consiglio Comunale, Loretta Lazzeri. Il Giorno della Memoria è stato istituito in Italia dalla legge 211 del 2000: “La Repubblica italiana riconosce il giorno 27 gennaio, data dell'abbattimento dei cancelli di Auschwitz, ‘Giorno della Memoria’ – si legge nell’articolo 1 - al fine di ricordare la Shoah (sterminio del popolo ebraico), le leggi razziali, la persecuzione italiana dei cittadini ebrei, gli italiani che hanno subìto la deportazione, la prigionia, la morte, nonché coloro che, anche in campi e schieramenti diversi, si sono opposti al progetto di sterminio, ed a rischio della propria vita”.


Massini, Silvan, Solfrizzi, Reggiani, Pirovano: dal 24.1 al 27.3 Auroradisera 2020

Stefano Massini, foto di Marco BorrelliStefano Massini (24.1), Silvan (1.2), Emilio Solfrizzi (27.2), Francesca Reggiani (10.3) e Mario Pirovano (27.3) scandiscono l’edizione 2020 della rassegna Auroradisera, che prende il via venerdì 24 gennaio al Teatro Aurora di Scandicci. Prosegue intanto anche il Progetto scuole per il Comune di Scandicci, in scena al Teatro Mila Pieralli. Una proposta ricca e articolata che nasce, come sempre, dalla collaborazione fra la Fondazione Toscana Spettacolo onlus (primo circuito multidisciplinare in Italia anche nel 2019 per il Mibact) e l’Amministrazione comunale. Come ormai da tradizione Auroradisera porta a Scandicci grandi lavori del teatro italiano, e anche proposte di giornalisti e scrittori che riflettono sul nostro presente e poi ancora spettacoli di comici e illusionisti. (Nell'immagine Stefano Massini - Foto di Marco Borrelli)


Premio letterario annuale, VII edizione: iscrizioni fino a sabato 29.2

concorsoletterarioLa ProLoco San Vincenzo a Torri - Colline Scandiccesi, con il patrocinio del Comune di Scandicci, indice la settima edizione del Premio letterario per l'anno scolastico 2019/20. Il titolo di questa edizione è una frase di Napoleon Hill, “Ricorda, quando i tuoi piani falliscono, che la sconfitta temporanea non è un fallimento permanente… crea altri progetti. Ricomincia tutto da capo”. Possono partecipare, per la sezione 1 gli studenti degli Istituti secondari di primo e secondo grado di Scandicci, per la sezione 2 gli studenti di tutti i corsi di educazione degli adulti. Categorie di elaborato ammesse: breve testo narrativo; elaborato grafico con tecniche espressive libere; testo poetico; composizione musicale (parole e musica inedite). Le iscrizioni dovranno pervenire entro sabato 29 febbraio 2020 all'indirizzo di posta elettronica proloco.sanvincenzoatorri@gmail.com. Il materiale andrà consegnato invece entro il sabato 28 marzo 2020 presso la Biblioteca di Scandicci, Via Roma 38a. La data di proclamazione dei vincitori è fissata per martedì 21 aprile 2020 presso la Sala Consiliare del Comune di Scandicci. Gli studenti vincitori per ogni categoria di elaborato riceverà una somma di 100 euro. Per info: Segreteria del Premio, 338.952439.


Il Libro della Vita, ecco gli incontri della VI edizione; sei date per Le città della Vita

Il manifesto del Libro della VitaTorna a Scandicci per il sesto anno Il Libro della vita, una delle rassegne metropolitane più attese sulla promozione del libro e della lettura, in cui gli ospiti raccontano in cinquanta minuti il libro che gli ha cambiato la vita. Il Libro della Vita è un progetto del Comune di Scandicci. In tutto undici appuntamenti domenicali a partire dal 10 novembre 2019, alle ore 11, nell'Auditorium del Centro Rogers in piazza Resistenza a Scandicci (fermata tramvia Resistenza). Racconti personali e inediti, ricchi di pretesti per far innamorare il pubblico di un libro. Ospiti di questa edizione saranno: Gaia Nanni, Farian Sabahi, Matteo Zauli, Fortunato Cerlino, Mauro Marsili, Vera Gheno, Padre Bernardo, Lorenzo Pinna, Peppe Voltarelli, Claudio Vercelli, Silvan, Pippo Pollina, Giovanna Zucconi, Anna Steiner, David Riondino. A chiusura della rassegna, l'evento straordinario con Gianrico Carofiglio. Anche quest’anno la rassegna si arricchisce di sei nuovi appuntamenti sulle Città della Vita, un momento in cui illustri ospiti racconteranno i luoghi significativi del loro cammino: il 29.11 Matteo Zauli parla di Faenza, il 13.12 Mauro Marsili con Lima, il 20.12 Padre Bernardo Gianni parla della Città degli ardenti desideri, il 17.1 Peppe Voltarelli con Buenos Aires, l'8.2 Pippo Pollina con Palermo, il 14.3 David Riondino con L'Havana; le serate saranno presentate da Claudia Sereni. Il Libro della Vita è curato da Raffaele Palumbo. L'ingresso agli incontri è gratuito fino ad esaurimento posti. Info www.librodellavita.net , #librodellavita .


Amici del Cabiria, fino al 6.4.2020 i film de La febbre del lunedì sera

La locandina de La febbre del lunedì seraL'associazione Gli Amici del Cabiria, con il patrocinio del Comune di Scandicci, in collaborazione con La Biblioteca di Scandicci, torna anche quest'anno con "La Febbre del lunedì sera", una rassegna di proiezioni che si terrà ogni lunedì sera alle 21,15 - salvo diversa indicazione - dal 21 ottobre 2019 fino al 6 aprile 2020 al cinema Cabiria di Scandicci (piazza Piave 1). Ospiti vari parteciperanno alle serate e saranno previsti eventi speciali, film provenienti da vari festival cinematografici, nuove collaborazioni e tanto altro. L'ingresso è riservato ai soci con la tessera. Per ulteriori informazioni e il programma completo il sito www.amicidelcabiria.it - pagina Fb Gli Amici del Cabiria .


Musei e luoghi di cultura, dal 1.10 per i residenti della Città Metropolitana la Card del Fiorentino

L'immagine della Card del FiorentinoDa martedì 1 ottobre 2019 i cittadini residenti nella Città Metropolitana di Firenze possono acquistare a 10 euro la “Card del Fiorentino”; si tratta di un pass nominativo valido per 365 giorni a partire dalla data dell’attivazione, che permette l'accesso ai Musei Civici e ai luoghi di Cultura del Comune di Firenze e tre visite guidate su prenotazione presso: Museo di Palazzo Vecchio (inclusi: Scavi del Teatro Romano, Torre e Camminamento di ronda, mostra "Gli Arazzi Medicei nella Sala dei Duecento"); Museo Novecento; Museo Stefano Bardini; Cappella Brancacci; Fondazione Salvatore Romano; Santa Maria Novella (accesso da p.za Stazione, 4); Memoriale di Auschwitz; Museo del Bigallo; Museo del Ciclismo Gino Bartali; Forte di Belvedere; Torre San Niccolò, Torre della Zecca, Porta Romana e Baluardo San Giorgio, Porta San Frediano.